none
Rubrica fuori linea OAB RRS feed

  • Domanda

  • Avrei una domanda da porre. Per scaricare la OAB con outlook 2007 via internet (RPC su HTTPS) connesso a Exchange 2010

    devo creare un record A con il nome esatto "autodiscover" nel server DNS externo per il dominio?

    E se non esistesse come si può aggirare il problema?

    Grazie.   

    giovedì 3 novembre 2011 10:47

Risposte

  • Ciao Stefano,
    dipende da quale valore hai nella vdir OAB.

    Get-OabVirtualDirectory | ft name,externalurl

    Gli url dei vari servizi di exchange (tra cui l'OAB) vengono passati dal servizio autodiscover, outlook dall'esterno punta ad autodiscover.nomedominio.it. 

    Quindi il record autodiscover (A oppure SRV dipende dalla tua struttura) deve esistere nel DNS ed il certificato che esponi sul CAS dovra' contenere tra i vari SAN anche tale nome.
    Non c'e' modo di "aggirarlo" c'e' un motivo specifico perche' hanno deciso di implementarlo cosi.

    Spero di esser stato chiaro

    .m
    Massimiliano Luciani 

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 10 novembre 2011 08:13
    giovedì 3 novembre 2011 11:03

Tutte le risposte

  • Ciao Stefano,
    dipende da quale valore hai nella vdir OAB.

    Get-OabVirtualDirectory | ft name,externalurl

    Gli url dei vari servizi di exchange (tra cui l'OAB) vengono passati dal servizio autodiscover, outlook dall'esterno punta ad autodiscover.nomedominio.it. 

    Quindi il record autodiscover (A oppure SRV dipende dalla tua struttura) deve esistere nel DNS ed il certificato che esponi sul CAS dovra' contenere tra i vari SAN anche tale nome.
    Non c'e' modo di "aggirarlo" c'e' un motivo specifico perche' hanno deciso di implementarlo cosi.

    Spero di esser stato chiaro

    .m
    Massimiliano Luciani 

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 10 novembre 2011 08:13
    giovedì 3 novembre 2011 11:03
  • Ma è necessario scaricarla sta OAB?

    giovedì 3 novembre 2011 13:01
  • Immagina che oggi scarichi l'OAB perche' sei in azienda e non rientri per un mese. Se non hai pubblicato l'OAB e modifichi informazioni nella GAL tali informazioni non saranno presenti sul client esterno.

    Altra cosa importante, non guardare solo l'OAB, pensa all'OOF che funziona con la stessa logica, oppure la disponibilita' di una persona.

    Se per l'azienda sono informazioni trascurabili, allora trascurale.
    Io tuttavia non riesco a capire perche si cerca sempre di aggirare le cose a posto di farle come si deve.

    Saluti

    .m
    Massimiliano Luciani

    giovedì 3 novembre 2011 14:23