none
Negando l'eliminazione di file, in condivisa si creano file temporanei ad ogni modifica - 2008 R2 RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti, ho un problema con una cartella condivisa all'interno della quale ci sono file excell, nei permessi ho specificato che gli utenti che hanno accesso non possono eliminare i file. fin qui tutto ok, il problema è che ad ogni modifica effettuata sui file si creano automaticamente dei file temporanei all'interno della cartella stessa creando una gran confusione. Nel caso in cui rimuovo la negazione relativa "all'elimina" i file temporanei non si creano più.

    come posso evitare che si creino file temporanei? 

    Grazie

    lunedì 17 settembre 2012 09:02

Risposte

  • lunedì 17 settembre 2012 10:25
    Moderatore
  • Una "soluzione" potrebbe essere un task emporizzato che cancella i temporanei (workaround poco elegante ma efficacie) la soluzione suggerita da Edoardo probabilmente può mitigare  la situazione, ma a lungo andare ti trovereti comunque dei file orfani dovuti a percorsi hardcoded.

    http://support.microsoft.com/kb/211632
    Quando e dove vengono creati i file temporanei in Word

    Il percorso in cui vengono creati i file temporanei in Word sono   informazioni hardcoded e non possono essere modificate. Pertanto è importante   che le autorizzazioni NTFS per l'utente siano impostate conseguentemente.    Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

    277867
          (http://support.microsoft.com/kb/277867/            )   
    Necessità delle autorizzazioni NTFS di Windows quando si esegue Word in una partizione NTFS in cui è installato Windows 2000, Windows XP Professional, Windows Server 2003 o Windows Vista
    In generale i file temporanei di Word vengono   creati per i seguenti tipi di dati.

    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!



    • Modificato GastoneCanaliModerator lunedì 17 settembre 2012 12:06
    • Proposto come risposta Anca Popa mercoledì 19 settembre 2012 13:08
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa lunedì 24 settembre 2012 08:49
    lunedì 17 settembre 2012 12:05
    Moderatore

Tutte le risposte

  • lunedì 17 settembre 2012 10:25
    Moderatore
  • Una "soluzione" potrebbe essere un task emporizzato che cancella i temporanei (workaround poco elegante ma efficacie) la soluzione suggerita da Edoardo probabilmente può mitigare  la situazione, ma a lungo andare ti trovereti comunque dei file orfani dovuti a percorsi hardcoded.

    http://support.microsoft.com/kb/211632
    Quando e dove vengono creati i file temporanei in Word

    Il percorso in cui vengono creati i file temporanei in Word sono   informazioni hardcoded e non possono essere modificate. Pertanto è importante   che le autorizzazioni NTFS per l'utente siano impostate conseguentemente.    Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

    277867
          (http://support.microsoft.com/kb/277867/            )   
    Necessità delle autorizzazioni NTFS di Windows quando si esegue Word in una partizione NTFS in cui è installato Windows 2000, Windows XP Professional, Windows Server 2003 o Windows Vista
    In generale i file temporanei di Word vengono   creati per i seguenti tipi di dati.

    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!



    • Modificato GastoneCanaliModerator lunedì 17 settembre 2012 12:06
    • Proposto come risposta Anca Popa mercoledì 19 settembre 2012 13:08
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa lunedì 24 settembre 2012 08:49
    lunedì 17 settembre 2012 12:05
    Moderatore
  • Ciao Raffaele,

    Il tuo thread nel Forum di TechNet è ancora aperto per noi.

    Se i consigli ricevuti ti sono stati utili, ricorda di evidenziare la soluzione cliccando su "Segna come Risposta". Aggiungo che il tuo riscontro tornerà sicuramente utile per chi si dovesse trovare nella medesima situazione, così è molto gradito dai membri della community anche condividere una soluzione tua.

    Grazie della collaborazione,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    venerdì 21 settembre 2012 09:28