none
Exchange 2007- move database path RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti vorrei chiedervi un aiuto,

    ho un grosso problema con un server exchenge 2007, mi si è riempito il disco fisico dove risiedono i db.

    Ho visto che che c'è la possibilità di poter spostare il path dei db.

    Volevo chiedervi se sposto il path fisoco del db su un altro disco..cosa succede poi lui mi riempe il nuovo db con i dati del vecchio ho crea un nuovo db??

    sto usando una procedura corretta? ho c'è qualche altra operazione che potrei fare per rislvere il problema ...

    grazie per l'eventuale aiuto..

    • Modificato Anca Popa giovedì 20 gennaio 2011 09:27 titolo
    martedì 18 gennaio 2011 09:16

Risposte

  • Hola francesco72,

    il path dei db lo sposti direttamente dalla console di exchange, non fara altro che smontare il db, copiarlo e cancellarlo dalla sorgente, montare il db

    era questo il tuo dubbio?


    Mitch
    Microsoft Exchange MVP | MCSE | MCTS | MCITP | MCT
    http://blogs.dotnethell.it/mitch
    http://www.windowserver.it
    http://www.windowservers.es

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 21 gennaio 2011 08:50
    martedì 18 gennaio 2011 18:13
  • Ciao Francesco ,

    se devi spostare un Database in exchange 2007 sei facilitato dalla nuova features "portability database",questo ti permette di spostare un database anche su un altro server con il ruolo Mailbox,e su un altro disco.

    Ovviamente se muovi il database exchange te lo sposta dove vuoi tu con tutto ciò che c'è dentro,compresi log e system file. Quindi prima ti consiglierei di controllare se non ci sia un eccesso di transaction log, perchè se fosse così ti basterebbe fare un Full Backup, effettuando così un trunk di questi che se non vengono monitorati diventano di una quantità enorme e vedi se così riesci a guadagnare spazio utile,ovviamente se il file del database è già molto grande non puoi fare altro che spostarlo su un disco più capiente.

    1)Per spostare il database su un altro disco innanzitutto fai il dismount del database interessato,  server configuration>mailbox

    2) seleziona il database, nell'action pane "dismount database"

    3) Tasto destro sul First Storage Group e seleziona Move Storage Group Path

    Questo muoverà i file di log e aggiornerà i system path

     

    4)Tasto destro Mailbox Database e scegli Move Database Path

    Questo sposterà il database

    5) fai il mount del database nella nuova posizione

     

    Effettua questi passaggi anche per il database delle public folder e se ci fossero per gli altri storage group.

    Raccomandazione:

    1)fai questo in un momento dove nn si necessita l'utilizzo della posta

    2)assicurati che il database nn sia in cluster perchè nel caso la procedura è completamente diversa.

     

    Fammi sapere Ciao

     


    L'informatica non riguarda i computer più di quanto l'astronomia riguardi i telescopi. (Edsger Wybe Dijkstra)
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 21 gennaio 2011 08:46
    martedì 18 gennaio 2011 18:21
  • Ciao Francesco,

     

    Aggiungo ai suggerimenti sopra che lo spostamento di path per il database si può fare anche eseguondo dei cmdlet: Move-DatabasePath.

     

    Giacché si parla dello spostamento dei log files, è consigliabile di mettere i database ed i log files su dischi differenti, per ragioni di performance ma anche in caso di un disk failure:

    “Se si conservano i file di database e del registro delle transazioni di Exchange sullo stesso disco rigido fisico e si verifica un errore di tale disco, i dati creati dopo l'ultimo backup andranno persi.”

    Link di riferimento: Database e file di registro si trovano sullo stesso volume disco.

     

    Intanto colgo l’occasione per ringraziare Michele e Patrizio dell’aiuto !!


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Exchange 2007/2010: problemi con le cartelle pubbliche: “The Active Directory user wasn’t found” 

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie Microsoft. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte di Microsoft. 

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 21 gennaio 2011 08:46
    martedì 18 gennaio 2011 20:29

Tutte le risposte

  • Hola francesco72,

    il path dei db lo sposti direttamente dalla console di exchange, non fara altro che smontare il db, copiarlo e cancellarlo dalla sorgente, montare il db

    era questo il tuo dubbio?


    Mitch
    Microsoft Exchange MVP | MCSE | MCTS | MCITP | MCT
    http://blogs.dotnethell.it/mitch
    http://www.windowserver.it
    http://www.windowservers.es

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 21 gennaio 2011 08:50
    martedì 18 gennaio 2011 18:13
  • Ciao Francesco ,

    se devi spostare un Database in exchange 2007 sei facilitato dalla nuova features "portability database",questo ti permette di spostare un database anche su un altro server con il ruolo Mailbox,e su un altro disco.

    Ovviamente se muovi il database exchange te lo sposta dove vuoi tu con tutto ciò che c'è dentro,compresi log e system file. Quindi prima ti consiglierei di controllare se non ci sia un eccesso di transaction log, perchè se fosse così ti basterebbe fare un Full Backup, effettuando così un trunk di questi che se non vengono monitorati diventano di una quantità enorme e vedi se così riesci a guadagnare spazio utile,ovviamente se il file del database è già molto grande non puoi fare altro che spostarlo su un disco più capiente.

    1)Per spostare il database su un altro disco innanzitutto fai il dismount del database interessato,  server configuration>mailbox

    2) seleziona il database, nell'action pane "dismount database"

    3) Tasto destro sul First Storage Group e seleziona Move Storage Group Path

    Questo muoverà i file di log e aggiornerà i system path

     

    4)Tasto destro Mailbox Database e scegli Move Database Path

    Questo sposterà il database

    5) fai il mount del database nella nuova posizione

     

    Effettua questi passaggi anche per il database delle public folder e se ci fossero per gli altri storage group.

    Raccomandazione:

    1)fai questo in un momento dove nn si necessita l'utilizzo della posta

    2)assicurati che il database nn sia in cluster perchè nel caso la procedura è completamente diversa.

     

    Fammi sapere Ciao

     


    L'informatica non riguarda i computer più di quanto l'astronomia riguardi i telescopi. (Edsger Wybe Dijkstra)
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 21 gennaio 2011 08:46
    martedì 18 gennaio 2011 18:21
  • Ciao Francesco,

     

    Aggiungo ai suggerimenti sopra che lo spostamento di path per il database si può fare anche eseguondo dei cmdlet: Move-DatabasePath.

     

    Giacché si parla dello spostamento dei log files, è consigliabile di mettere i database ed i log files su dischi differenti, per ragioni di performance ma anche in caso di un disk failure:

    “Se si conservano i file di database e del registro delle transazioni di Exchange sullo stesso disco rigido fisico e si verifica un errore di tale disco, i dati creati dopo l'ultimo backup andranno persi.”

    Link di riferimento: Database e file di registro si trovano sullo stesso volume disco.

     

    Intanto colgo l’occasione per ringraziare Michele e Patrizio dell’aiuto !!


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Exchange 2007/2010: problemi con le cartelle pubbliche: “The Active Directory user wasn’t found” 

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie Microsoft. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte di Microsoft. 

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 21 gennaio 2011 08:46
    martedì 18 gennaio 2011 20:29
  • Grazie per le risposte ho fatto come da voi descritto...è andato tutto liscio....grazie
    mercoledì 19 gennaio 2011 13:51