none
CLONATO DISCO WIN7 SATA INTERNO -> ESTERNO USB = ERRORE 0x0000007B. RRS feed

  • Discussione generale

  • Ciao a tutti
    devo portare l'intero contenuto di un disco da 500GB (SATA interno 2,5" di un notebook) sostituendolo con un disco esterno USB sempre da 500GB (MyPassport WD)

    Il disco interno contiene Win7 x64 con 4 partizioni.
    Ho clonato con successo il disco interno senza grossi problemi. Entrando in Win7 (su HDD interno) vedo che in effetti ci sono le 4 partizioni nuove ecc. ecc.

    Se tolgo l'HDD interno, attacco l'USB esterno e avvio da USB (il bios lo consente, ho un Dell Latitude E6500) mi viene generato un errore (schermata blu windows) 0x0000007B

    Dice che non c'è un disco di boot, ma in realtà la schermata iniziale di Win7 con le sfere rotanti la vedo per qualche secondo prima della schermata blu, quindi suppongo che non si tratti di un errore di MBR quanto piuttosto di problemi di driver.

    Ho fatto dei tentativi cambiando modalità del SATA nel Bios ma esce sempre lo stesso errore.

    Qualcuno sa darmi delle dritte. Su Web si trovano alcune cose, ma assumono tutte che il disco destinazione (che va su USB) sia installabile anche internamente (io non posso perchè il disco MyPassport ha un'interfaccia SATA ma esce con Micro-USB pertanto non posso inserirlo nel notebook.

    GRAZIE A TUTTI ANTICIPATAMENTE! :-)
    mercoledì 31 agosto 2011 21:59

Tutte le risposte

  • Chiedi supporto nel Forum Microsoft Answers appropriato.

    Grazie & Saluti,
    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows & Security Expert - since 2003.
    Moderator in the Microsoft Answers and TechNet Forums
    My MVP Profile: https://mvp.support.microsoft.com/profile/Vincenzo
    giovedì 1 settembre 2011 05:48
    Moderatore
  • Apri una domanda nel Forum Answer appropriato.

    In ogni caso non puoi eseguire il boot di Windows 7 da un disco esterno.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    giovedì 1 settembre 2011 06:50
    Moderatore
  • ciao

    non conoscevo forum answer, provvederò.

    Una domanda però... in realtà il boot (sull'HDD esterno usb) parte, compare la schermata Windows7, sfere rotanti per qualche secondo poi l'errore che dicevo nel primo post.

    Dà errore perchè c'è qualche incompatibilità con i driver SATA del HDD esterno (sata ma con interfaccia micro-usb)?...credo di si.

    Secondo me è una qualche semplice impostazione del registro Win7 (sul HDD esterno) da mofidicare.

     

    grazie

    venerdì 2 settembre 2011 08:46
  • Il boot da disco esterno NON andrà a buon fine.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    venerdì 2 settembre 2011 13:26
    Moderatore
  • Il boot da disco esterno NON andrà a buon fine.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    ok, ci credo e mi fido.

    Riporto una semplice curiosità: ho cambiato l'impostazione "SATA Operation" del BIOS (cambiando da RAID-on a AHCI). Se faccio il boot del disco INTERNO ottengo lo stesso identico errore e comportamento (sfere volanti per qualche secondo, poi schermata blu con errore 7B) di quando faccio il boot da clone esterno USB (con qualunque impostazione di SATA Operation).

    Chiaramento Win7 (disco interno) con impostazione RAID-on funziona.

    ciao e grazie

     

     

    venerdì 2 settembre 2011 14:07
  • Hai cambiato canale Sata a cui è collegato il disco interno?

    Se scolleghi il disco esterno come si comporta il normale avvio?

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    venerdì 2 settembre 2011 14:34
    Moderatore
  • Hai cambiato canale Sata a cui è collegato il disco interno?

    Se scolleghi il disco esterno come si comporta il normale avvio?

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    ciao

    io ho cambiato le proprietà del SATA OPERATION (non so se in questo modo sto cambiando canale SATA... non me ne intendo). A questo link puoi trovare uno screenshot identico al mio bios (opzione SATA che ho modificato).

    http://www.remkoweijnen.nl/blog/wp-content/uploads/2011/06/image12.png

    La "curiosità" che ti avevo segnalato era avvenuta a disco esterno scollegato.

    ciao

     

     

    venerdì 2 settembre 2011 15:37
  • aggiungo che il disco esterno in questione è un WD MyPassport (è SATA ma l'interfaccia è USB elettrosaldata... questo comporta che deve girare come AHCI invece che in modalità RAIDon?... non saprei...)

     

    venerdì 2 settembre 2011 15:46
  • Ripeto che è inutile continuare nella ricerca di "soluzioni".

    Il disco esterno NON sarà bootable.

    Il disco interno impostato su Raid on carica i driver proprietari intel.

    Il resto sono inutili elucubrazioni.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    venerdì 2 settembre 2011 15:52
    Moderatore
  • Ripeto che è inutile continuare nella ricerca di "soluzioni".

    Il disco esterno NON sarà bootable.

    Il disco interno impostato su Raid on carica i driver proprietari intel.

    Il resto sono inutili elucubrazioni.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    si, ma calma. Dopo la terza volta che l'hai detto "credo" di aver capito... sei te che mi hai chiesto approfondimenti sul canale sata e sul disco esterno...

    grazie

    ciao

     

     

    domenica 4 settembre 2011 06:33
  • Welcome.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    domenica 4 settembre 2011 09:23
    Moderatore