none
Orario 2008 R2 sballato, problema Hardware? RRS feed

  • Domanda

  • Ciao,

    Ho riesumato se server HP DL360 che giaceva in magazzino da 1 anno circa. Ho installato ex-novo Windows 2008 R2 64 Bit in INGLESE,

    settato il fuso orario, location: Italy.

    Ieri l'ho impostato con la data e ora giusta, non e' mai stato spento, ed oggi me lo trovo con la data di ieri ed un' orario diverso, l' ho scoperto all 15.30 di oggi e riportava 1.15 di ieri

    Puo' essere un problema hardware causato dal troppo tempo passato in magazzino? Batterie del Bios?

    Grazie

    mercoledì 27 marzo 2013 14:58

Risposte

Tutte le risposte

  • Ciao, se il DC è unico nel dominio e non è stato configurato manualmente un server NTP esterno potrebbe dipendere dalla batteria CMOS scarica.
    mercoledì 27 marzo 2013 15:31
    Moderatore
  • Si e' unico, visto che non posso sostituire subito la batteria del Cmos, esiste un link che spieghi bene come settare il server NTP esterno?

    grazie

    p.s. ma la batteria del CMOS non dovrebbe tenere i dati solo in caso di mancanza di alimentazione ?

    mercoledì 27 marzo 2013 15:54
  • Puoi trovare le informazioni su come impostare un server NTP esterno qui:

    http://support.microsoft.com/kb/816042

    Ricorda comunque che, per non avere problemi, dovresti regolare l'intervallo di sincronizzazione in base al tempo necessario all'orologio di sistema di avere uno sfasamento significativo.

    Per quanto riguarda la batteria CMOS sostanzialmente dipende dalla scheda madre. Ovvero il circuito dell'RTC, che ha il compito di regolare il segnale per il calcolo del tempo, su alcuni computer viene alimentato sempre dalla batteria CMOS anche se questi sono accesi o collegati alla corrente. Quindi in caso di batteria parzialmente scarica il segnale del tempo non viene regolato in maniera corretta causando delle misurazioni anomale (l'errore solitamente aumenta con l'aumentare del tempo).

    Se anche dopo la sostituzione della batteria è presente ancora un'anomalia nella misurazione, allora possiamo passare ad altre ipotesi.

    mercoledì 27 marzo 2013 16:14
    Moderatore
  • Bu, al link che mi hai dato propongono 2 Fix, una ha girato senza chiedere nulla, la seconda ha effettuato queste impostazioni di default:

    NtpServer: Server1,0x1 Server2,0x1

    SpecialPollInterval: 900

    MaxPosPhaseCorrection; 3600

    MaxNegPhaseCorrection : 3600

    In questo modo avrei settato il server NTP esterno ?

    Veramente non ho capito molto :-(....

    Grazie

    mercoledì 27 marzo 2013 21:00
  • In alternativa alla modifica di registro (che trovi guardando la procedura manuale presente nel link precedente) puoi seguire anche quest'altra procedura:

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc784553(v=ws.10).aspx


    mercoledì 27 marzo 2013 22:59
    Moderatore
  • Ok, ma dice questo:

    The time sources you choose depend on your time zone. For example, if your domain controller is located in the Pacific Time zone, this line might read:

    w32tm /config /manualpeerlist:131.107.1.10 /syncfromflags:MANUAL

    Dove trovo il valore giusto per l' Italia?

    Cmq, ho notato che l' orario rimane INDIETRO, questa mattina all 9.30 segnava IERI alle 21.50, pensi che sia colpa della batteria CMOS?

    Grazie

    giovedì 28 marzo 2013 08:36
  • Prima cambia la batteria CMOS, poi vediamo.

    Il parametro "manualpeerlist" serve per specificare l'indirizzo IP del server NTP esterno: "In the Command Prompt window, type the following line, where peers is a comma-separated list of IP addresses of the appropriate time sources, and press ENTER".

    Nel tuo caso puoi utilizzare ad esempio gli indirizzi dei server NTP di INRIM: http://www.inrim.it/ntp/


    giovedì 28 marzo 2013 09:35
    Moderatore