locked
Windows 7 PRO x64 riconosciuto come PIRATA... ma non lo è... RRS feed

  • Domanda

  • Buon giorno,

    Su due PC aziendali dotati di SW  W7PROx64 autentico ed attivato dal 2011 a partire dal 2 gennaio 2015 mi viene segnalato il S.O. come non autentico e la procedura di autenticazione online non risolve il problema. L'unico sistema che ho trovato è stato ripristinare uno stato precedente al 29/12/2014. Ma dopo qualche ora il S.O. viene di nuovo riconosciuto come non originale.

    La sola cosa "nuova" che ho fatto è stato fare il backup del sistema con il software COMODO e montare detto backup per verificarne la correttezza. (Operazione fatta anche gli anni precedenti senza avere problemi!)

    Ribadisco che si tratta si software originale, che lavora dal 2011, regolarmente attivato e negli anni a seguire aggiornato.

    Qualora vi servano log o informazioni più dettagliate sono a disposizione ma cortesemente spiegatemi come ottenerle perché non so come fare.

    Grazie e cordiali Saluti

    Davide

    sabato 3 gennaio 2015 11:01

Risposte

  • Se nei tuoi pc è presente il COA (The Certificate of Authenticity) tu sei in regola, qualora si verificasse ancora il problema contatta Microsoft:

    Numeri Verdi

    Per informazioni specifiche sui prodotti e servizi Microsoft chiama i numeri verdi attivi dalle ore 9.00 alle 18.00 da lunedì a venerdì.

    Servizio Clienti Microsoft

    Chiama il nostro numero di telefono dedicato al servizio clienti attivo dalle ore 9.00 alle 19.00 da lunedì a venerdì.

    • Telefono
      02 38591444
    • Fax
      02 7039 2020


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    lunedì 5 gennaio 2015 17:41
    Moderatore
  • Confermo quanto detto da Gastone, in pratica se il sistema operativo OEM è installato sulla stessa macchina di origine che riporta anche l'etichetta del certificato di autenticità OEM allora sei in regola. Tuttavia ricorda che un sistema operativo OEM si attiva solo su un determinato tipo di hardware, quindi se è stato sostituito qualche pezzo (ad esempio la scheda madre con un modello differente) il computer potrebbe non essere più idoneo alla licenza OEM di origine e quindi il sistema operativo non si attiverà. In alcuni casi l'attivazione potrebbe saltare anche in seguito ad aggiornamenti driver o di sistema operativo ed essendo una licenza OEM potrebbe non essere possibile eseguire la riattivazione online per ragioni di sicurezza. In tal caso rimani ovviamente in regola e puoi attivare la copia telefonicamente fornendo il product key riportato sull'etichetta all'operatore del servizio clienti (purtroppo dovrai fare una chiamata per ogni computer, quindi anche per questo motivo in un contesto aziendale si sconsiglia l'utilizzo delle copie OEM a favore delle copie volume).

    Il fatto che hai conteggi rimanenti differenti (3 e 1) potrebbe dipendere anche da come è stata preparata l'immagine del produttore, quindi è da considerarsi normale se i modelli di computer o le versioni di sistema operativo OEM che hai controllato sono differenti. In ogni caso l'importante è che tu non abbia un valore pari a zero che potrebbe impedire un nuovo processo di attivazione.

    PS: Clonazioni di sistemi operativi OEM sono operazioni molto delicate sotto il punto di vista della licenza, quindi se le hai eseguite (ad esempio il backup è stato ripristinato su un diverso computer) potrebbe essere rimesso tutto in discussione.



    lunedì 5 gennaio 2015 23:11
    Moderatore

Tutte le risposte

  • In che modo sono attivati i sistemi operativi? KMS, MAK, codice OEM?

    Puoi verificare la cosa digitando in un prompt dei comandi aperto come amministratore:

    slmgr.vbs /dlv

    Se in "numero di ripristini Windows rimanenti" hai un valore pari a zero vuol dire che qualcosa ha forzato un REARM dell'attivazione più di 3 volte (potrebbe essere stato anche il processo di backup/ripristino), quindi potrebbe essere necessario ripristinare l'immagine iniziale del computer per far andare a buon fine il processo di attivazione.

    Se hai un valore differente prova a digitare:

    slmgr.vbs /ato

    E vedi il codice di errore segnalato.

    In ogni caso per avere assistenza sul processo di attivazione puoi contattare l'assistenza all'attivazione Microsoft se si tratta di una copia retail o l'assistenza tecnica del produttore del computer se si tratta di una copia OEM. Per le licenze volume trovi ulteriori informazioni nel link per le copie retail.

    domenica 4 gennaio 2015 13:35
    Moderatore
  • Buona sera Sig. Giammarini e grazie per la risposta.

    Il S.O. è OEM ed il "numero di ripristini Windows rimanenti" è 3 per due delle macchine ed 1 per la terza. Segnalo che ho effettuato un ripristino alle condizioni precedenti al backup che sembra aver risolto il problema dato che oggi non ho si è ripetuta la condizione di errore.

    E' venuto anche a me il dubbio che potesse essere il sw di backup a causare il danno tant'è che alla fine l'ho fatto con un altro programma. Tuttavia su cinque computer in azienda l'inconveniente si verificato solo su tre macchine. Ma qui il discorso si fa più complicato perché cambiano le versioni dei sistemi operativi... 

    Qualora avesse qualche altra verifica da farmi fare, volesse il post dei risultati o avesse altri dubbi cortesemente me lo faccia sapere.

    Posso comunque stare tranquillo dal punto di vista "legale" e continuare l'utilizzo dei computer senza preoccuparmi?

    Grazie e cordiali saluti.

    Davide. 

    lunedì 5 gennaio 2015 16:51
  • Se nei tuoi pc è presente il COA (The Certificate of Authenticity) tu sei in regola, qualora si verificasse ancora il problema contatta Microsoft:

    Numeri Verdi

    Per informazioni specifiche sui prodotti e servizi Microsoft chiama i numeri verdi attivi dalle ore 9.00 alle 18.00 da lunedì a venerdì.

    Servizio Clienti Microsoft

    Chiama il nostro numero di telefono dedicato al servizio clienti attivo dalle ore 9.00 alle 19.00 da lunedì a venerdì.

    • Telefono
      02 38591444
    • Fax
      02 7039 2020


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    lunedì 5 gennaio 2015 17:41
    Moderatore
  • Confermo quanto detto da Gastone, in pratica se il sistema operativo OEM è installato sulla stessa macchina di origine che riporta anche l'etichetta del certificato di autenticità OEM allora sei in regola. Tuttavia ricorda che un sistema operativo OEM si attiva solo su un determinato tipo di hardware, quindi se è stato sostituito qualche pezzo (ad esempio la scheda madre con un modello differente) il computer potrebbe non essere più idoneo alla licenza OEM di origine e quindi il sistema operativo non si attiverà. In alcuni casi l'attivazione potrebbe saltare anche in seguito ad aggiornamenti driver o di sistema operativo ed essendo una licenza OEM potrebbe non essere possibile eseguire la riattivazione online per ragioni di sicurezza. In tal caso rimani ovviamente in regola e puoi attivare la copia telefonicamente fornendo il product key riportato sull'etichetta all'operatore del servizio clienti (purtroppo dovrai fare una chiamata per ogni computer, quindi anche per questo motivo in un contesto aziendale si sconsiglia l'utilizzo delle copie OEM a favore delle copie volume).

    Il fatto che hai conteggi rimanenti differenti (3 e 1) potrebbe dipendere anche da come è stata preparata l'immagine del produttore, quindi è da considerarsi normale se i modelli di computer o le versioni di sistema operativo OEM che hai controllato sono differenti. In ogni caso l'importante è che tu non abbia un valore pari a zero che potrebbe impedire un nuovo processo di attivazione.

    PS: Clonazioni di sistemi operativi OEM sono operazioni molto delicate sotto il punto di vista della licenza, quindi se le hai eseguite (ad esempio il backup è stato ripristinato su un diverso computer) potrebbe essere rimesso tutto in discussione.



    lunedì 5 gennaio 2015 23:11
    Moderatore
  • Ciao Davide, puoi eseguire una attivazione da riga di comando per verificare se viene generato un qualsiasi errore od evento.

    • Apri un Prompt DOS come Amministratore
    • Esegui slmgr.vbs  -ipk  XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX (XXXXX Product Key COA)
    • Esegui slmgr.vbs  -ato
    • Riavvia il PC

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    martedì 6 gennaio 2015 08:52
    Moderatore
  • Se ripristini il backup per fare un test evita che la macchina sia connessa ad internet, potresti invalidare la licenza del pc reale precedentemente "backuppato"...

    Hei Nino: COMPLIMENTI per l'MVP!

    ciao Gas


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    martedì 6 gennaio 2015 14:31
    Moderatore