none
smart host errore sporadico RRS feed

  • Discussione generale

  • ciao a tutti,

    microsoft exchange 2007 .

    Il cliente utilizza un connettore pop3 (popcon) ed uno smarthost

    tutto funziona seondo quanto chiesto dal cliente dominio azienda.local  (nome smtp di uscita dominio.it

    tutte le mail escono con nome.cognome@dominio.it , ma ultimamente su alcuni account i messaggi non vengono consegnati al destinatario e ritornano indietro in questo modo  COGNOME.DOMINIO.LOCAL .

    dalla verifica messaggi in emc filtrati per "falliti" mi segnala i messaggi incriminati e come recipient trovo sempre COGNOME.DOMINIO.LOCAL 

    sempre in emc nei domini accettati  dominio.it è utorevole e predefinito.

    No capisco dove possa prendere la formula COGNOME.DOMINIO.LOCAL  , al limite nome.cognome@dominio.local .

    per di più è un evento sporadico ( un messaggio su 10 ma in maniera del tutto casuale.

    se avtee consigli sono bene accetti

    • Tipo modificato Anca Popa giovedì 20 febbraio 2014 12:31 in attesa di ulteriori aggiornamenti
    giovedì 13 febbraio 2014 10:23

Risposte

  • Ciao, controlla gli attributi dell'utente incriminato\i in AD e vedi se da qualche parte appare il cognome.dominio.local, oltre questo, nelle mail degli user hai la doppia mail (.local ed esterna) o solo quella esterna? in caso elimina la local e lascia solo quella reale d'uscita.

    poi aggiornaci.

    Ciao!

    A.

    giovedì 13 febbraio 2014 12:29
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, controlla gli attributi dell'utente incriminato\i in AD e vedi se da qualche parte appare il cognome.dominio.local, oltre questo, nelle mail degli user hai la doppia mail (.local ed esterna) o solo quella esterna? in caso elimina la local e lascia solo quella reale d'uscita.

    poi aggiornaci.

    Ciao!

    A.

    giovedì 13 febbraio 2014 12:29
    Moderatore
  • Ciao,

    Abbiamo ancora la tua richiesta aperta nel Forum di Exchange Server. 

    Ci sono stati sviluppi a seguito dei consigli ricevuti?

    Grazie,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    martedì 18 febbraio 2014 15:25
  • Ciao,

    scusate il ritardo .

    in ad non è presente nell 'user incriminato alcuna formula del tipo COGNOME.dominio.local

    Ho controllato le rubriche per sicurezza ma niente.

    in uscita ho solo il dominio interessato (niente doppia mail)

    Android e winphone controllati .

    Una cosa del genere mi successe tempo fa per una migrazione ed un utente su outlook aveva salvato un indirizzo dell' organizazione come contatto locale.non è questo il caso.

    La preoccupazione è la sporadicità dell' evento.

    Causa inattendibilità dell' utente in questione riguardo alla seguenza delle operazioni di scambio messaggi delle mail incriminate, mi tocca andare per tentativi.

    Per esclusione mi è rimasto il server bes della rim , compagno di avventure che non mi ha mai presentato questo difetto, comunque..

    Controllo i terminali degli utenti e vi aggiorno il prima possibile.

    Grazie per la disponibilità

    Marco

    giovedì 20 febbraio 2014 12:29