none
Win XP Mode su AD Native Domain RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti,

    devo migrare un infrastruttura di clients XP con DC 2k3 classica.

    Vorrei quindi clonare i vecchi clients con VM da usare in XP Mode sul nuovo hardware Win7 Prof.

    A questo punto però invece di usare il client win7 standalone per caricare solo la VM vorrei creare un nuovo dominio su win2012R2 solamente per loggare i  nuovi computers alla rete.

    il mio dubbio è che possano convivere le due infrastrutture AD sullo stesso client fisico anche se con network diverse ma operanti sulla stessa scheda di rete del PC.

    Grazie anticipatamente x tutte le info.


    https://www.mcpvirtualbusinesscard.com/VBCServer/lgibo65/card

    venerdì 20 giugno 2014 08:43

Risposte

  • Non ho ben capito, tu vorresti avere le macchine con Windows 7 fisiche agganciate al Dominio A e le macchine virtuali con XP agganciate al dominio B, il tutto sulla stessa LAN?

    Tecnicamente potrebbe anche funzionare ma sarebbe ... poco elegante ... bella e buona, o lavori su diverse subnet sullo stesso cavo o usi addirittura una sola subnet.

    Mai provato qualcosa del genere. 

    Potresti farlo in modo più pulito lavorando con le VLAN, ragionandoci un pò....

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Datacen srl - Consulenza informatica


    • Modificato NinoRCTNModerator venerdì 20 giugno 2014 14:39 modifica testo
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 25 giugno 2014 11:07
    venerdì 20 giugno 2014 08:52
  • Ciao Luigi, 

    dal punto di vista del networking la risposta è SI. Nessuno ti vieta di utilizzare lo stesso cavo per farci viaggiare i dati di diverse infrastrutture con o senza VLAN. Essendo la tua la stessa struttura migrata, non si dovrebbero innescare quei meccanismi di privacy e sicurezza che potrebbero verificarsi se le aziende fossero diverse. Non stiamo parlando di far coesistere due aziende nello stesso ufficio ma della stessa azienda su due domini paralleli

    Per quanto riguarda il discorso del multi dominio la risposta è NO. Ogni client appartiene ad un unico e singolo dominio. I domini possono essere messi in trust tra loro ma questo è un discorso differente.

    Ovviamente la pulizia logica e pratica di una infrastruttura dovrebbe portati alla migrazione completa disattivando il vecchio dominio definitivamente.

    *** con l'occasione ho epurato il thread di termini poco informatici...

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.


    • Modificato NinoRCTNModerator venerdì 20 giugno 2014 14:40
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 25 giugno 2014 11:07
    venerdì 20 giugno 2014 14:37
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Non ho ben capito, tu vorresti avere le macchine con Windows 7 fisiche agganciate al Dominio A e le macchine virtuali con XP agganciate al dominio B, il tutto sulla stessa LAN?

    Tecnicamente potrebbe anche funzionare ma sarebbe ... poco elegante ... bella e buona, o lavori su diverse subnet sullo stesso cavo o usi addirittura una sola subnet.

    Mai provato qualcosa del genere. 

    Potresti farlo in modo più pulito lavorando con le VLAN, ragionandoci un pò....

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Datacen srl - Consulenza informatica


    • Modificato NinoRCTNModerator venerdì 20 giugno 2014 14:39 modifica testo
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 25 giugno 2014 11:07
    venerdì 20 giugno 2014 08:52
  • Certamente le due strutture vivrebbero sulla stessa rete fisica ma con reti diverse.

    Non userei il termine da te indicato in quanto anche servers virtuali convivono con server fisici senza problemi ed in pratica diversi domini possono convivere distintamente.

    Fammi capire in cosa consisterebbe il ragionamento.

    Grazie ciao.

    PS Ti informo che ho già clients pluridominio correttamente funzionanti.


    https://www.mcpvirtualbusinesscard.com/VBCServer/lgibo65/card



    venerdì 20 giugno 2014 09:37
  • Scusa ma far lavorare subnet diverse sullo stesso cavo fisico senza VLAN non mi sembra proprio da Best Practice... ehehe

    Che intendi per clients pluridominio?

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Datacen srl - Consulenza informatica

    venerdì 20 giugno 2014 10:13
  • Non ho escluso l'utilizzo di VLAN anzi sicuramente è d'obbligo ma il quesito non era improntato al traffico di rete quanto alla funzionalità delle due strutture.

    Pluridominio vuol dire che da uno stesso client posso connettermi a distinti domini (hai presente la linguetta con la freccia al logon prompt?)

    http://tinyurl.com/n7ruc3c

    Ciao


    https://www.mcpvirtualbusinesscard.com/VBCServer/lgibo65/card

    venerdì 20 giugno 2014 10:30
  • Per funzionare dovrebbe funzionare ma secondo me è una ... cosa poco elegante :)

    Si conosco quella linguetta, ma non significa che il pc è multidominio, ogni pc/server può essere agganciato ad un solo dominio, poi l'utente che effettua il logon può essere autenticato in tutti i domini che sono in trust o hanno una parentela con il dominio a cui è agganciato il PC.

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Datacen srl - Consulenza informatica


    venerdì 20 giugno 2014 10:44
  • Ciao Luigi, 

    dal punto di vista del networking la risposta è SI. Nessuno ti vieta di utilizzare lo stesso cavo per farci viaggiare i dati di diverse infrastrutture con o senza VLAN. Essendo la tua la stessa struttura migrata, non si dovrebbero innescare quei meccanismi di privacy e sicurezza che potrebbero verificarsi se le aziende fossero diverse. Non stiamo parlando di far coesistere due aziende nello stesso ufficio ma della stessa azienda su due domini paralleli

    Per quanto riguarda il discorso del multi dominio la risposta è NO. Ogni client appartiene ad un unico e singolo dominio. I domini possono essere messi in trust tra loro ma questo è un discorso differente.

    Ovviamente la pulizia logica e pratica di una infrastruttura dovrebbe portati alla migrazione completa disattivando il vecchio dominio definitivamente.

    *** con l'occasione ho epurato il thread di termini poco informatici...

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.


    • Modificato NinoRCTNModerator venerdì 20 giugno 2014 14:40
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 25 giugno 2014 11:07
    venerdì 20 giugno 2014 14:37
    Moderatore