none
demote di domain controller Windows 2003 a file server RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    Abbiamo in azienda una situazione mista, in cui sono rimasti, tra i domain controller, ancora alcuni server Windows 2003.

    Questi server ospitano delle share.

    E' possibile fare il "demote" di questi server e lasciar loro solo il ruolo di file server?

    In pratica non sarebbero più domain controller ma solo file server (ovviamente devono rimanere domain-joined).

    Fatto questo, dovremmo fare l'update di Active Directory in una situazione di omogeneità, ovvero con tutti i DCs allineati alla versione windows Server 2012.


    giovedì 12 luglio 2018 08:37

Risposte

  • Pigiando alacremente sui tastini, Nicola Venosta scrisse:

    E' possibile fare il "demote" di questi server e lasciar loro solo il ruolo di file server?

    E direi che è anche ora! DCPromo e passa la paura :-)
    Non dovrebbe esserci alcuna controindicazione.


        Luca Amicone

    giovedì 12 luglio 2018 08:44
  • buona l'idea ma se vuoi mantenere il dominio esistente prima devi aggiungere i dc win2k12 o win2k16 e poi rimuovere i win2k3.

    ciao


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    mercoledì 25 luglio 2018 14:15
    Moderatore
  • ah, ok, non era chiaro che avevi già dei win2k12 come dc in dominio. allore fai il demote dei win2k3, verifichi chi detiene i ruoli fsmo, verifichi chi è global catalog, fai il rasing del forest and domain functional level e sei a posto.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    martedì 2 ottobre 2018 13:57
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Pigiando alacremente sui tastini, Nicola Venosta scrisse:

    E' possibile fare il "demote" di questi server e lasciar loro solo il ruolo di file server?

    E direi che è anche ora! DCPromo e passa la paura :-)
    Non dovrebbe esserci alcuna controindicazione.


        Luca Amicone

    giovedì 12 luglio 2018 08:44
  • buona l'idea ma se vuoi mantenere il dominio esistente prima devi aggiungere i dc win2k12 o win2k16 e poi rimuovere i win2k3.

    ciao


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    mercoledì 25 luglio 2018 14:15
    Moderatore
  • buona l'idea ma se vuoi mantenere il dominio esistente prima devi aggiungere i dc win2k12 o win2k16 e poi rimuovere i win2k3.

    ciao


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    Cosa intendi per aggiungere?

    Questi server sono già domain controller.

    martedì 2 ottobre 2018 06:24
  • ah, ok, non era chiaro che avevi già dei win2k12 come dc in dominio. allore fai il demote dei win2k3, verifichi chi detiene i ruoli fsmo, verifichi chi è global catalog, fai il rasing del forest and domain functional level e sei a posto.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    martedì 2 ottobre 2018 13:57
    Moderatore
  • Qualche mio collega teme che nel fare questa operazione (il demote) si perdano i permessi delle share.

    Qualcuno può assicurarmi che non è così?

    martedì 4 dicembre 2018 10:27
  • non è così, stiamo parlando di un demote quindi il server da dc diventa server membro del dominio continuando a mantenere i permessi sulle share con i gruppi di sicurezza del dominio. ovviamente questo non vale per le share utilizzate dai domain controller come sysvol e netlogon dove i permessi rimarranno ma la condivisione verrà rimossa.

    ciao


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    martedì 4 dicembre 2018 11:06
    Moderatore