locked
Aggiungere alla barra delle applicazioni più programmi batch RRS feed

  • Domanda

  • Salve,

    ho la necessità di poter aggiungere alla barra delle applicazioni più di un icona relativa al propmt dei comandi, ovvero a cmd.exe.

    Questo perchè ho seguito il consiglio di questa discussione per poter aggiungere un programma batch ad essa(in particolare il lanciatore di eric4, un'IDE per python), ma io utilizzo abbastanza spesso anche il prompt dei comandi e dunque vorrei avere anche l'icona relativa ad esso.

    Esiste una qualche soluzione?

     

    Nota:

    Ho cercato di aggiungere eric4 alla barra, ma ogni volta che l'aggiungo poi cliccando sull'icona viene avviato IDLE invece di eric4. Questo credo sia dovuto al fatto che eric è scritto in python, un linguaggio interpretato, e dunque non esiste un processo eric.exe, bensì il processo del programma è python.exe(l'interprete). In pratica l'icona che si forma aggiungendo eric alla barra delle applicazioni è quella di python, e non di eric e dunque al posto di avviare eric viene avviato IDLE(un'IDE che python "si porta dietro").

    edit: ho modificato il titolo in quanto la soluzione che ho trovato non sfrutta la shortcut di cmd.


    giovedì 25 agosto 2011 19:05

Risposte

  • Perchè odio i collegamenti sul desktop, di norma non ne creo mai e rimuovo quasi tutti quelli che ci sono "di default".

    Inoltre spesso lavoro con una o più finestre aperte, dunque il desktop è coperto e un collegamento alla barra delle applicazioni sarebbe più rapido e conveniente. Potrei usare peek per cliccare sui collegamenti sul desktop, ma preferisco di gran lunga avere il collegamento direttamente dalla barra.

    Nel caso non si potesse fare vorrei sapere se è possibile aggiungere programmi batch alla barra senza sfruttare il collegamento di cmd.

    Grazie


    Edit:

    ho riletto la discussione che avevo postato in precedenza e ho trovato la soluzione ai miei problemi, come spiega l'utente Jshmalchak: compilando il file batch in un exe. Probabilmente non è un metodo fantastico, e presenta anche un po' di problemi(bisogna ricompilare il batch ad ogni modifica, ad esempio), ma è il metodo più semplice che ho trovato che risolve il mio problema.

    Per compilare i batch si può usare il programma Bat To Exe Converter, in questo modo:

    1)Scaricate il programma da qui

    2)Scompattate l'archivio e lanciate Bat_To_Exe_Converter.exe

    3)Impostate il filename del file batch, e volendo rinominate come volete il file exe di output. Se volete che si veda la console impostate "visible application", altrimenti impostate "invisible application".

    3b) Potete impostare l'icona del programma cliccando sulla label con scritto versioninformation.

    4)Cliccate su "compile" e verrà cliccato il file .exe

    5)Aggiungete il file .exe come tutti gli altri programmi.

    • Contrassegnato come risposta Giacomo Alzetta venerdì 26 agosto 2011 09:32
    venerdì 26 agosto 2011 08:52

Tutte le risposte

  • Perchè non un collegamento sul desktop?

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    giovedì 25 agosto 2011 20:56
    Moderatore
  • Perchè odio i collegamenti sul desktop, di norma non ne creo mai e rimuovo quasi tutti quelli che ci sono "di default".

    Inoltre spesso lavoro con una o più finestre aperte, dunque il desktop è coperto e un collegamento alla barra delle applicazioni sarebbe più rapido e conveniente. Potrei usare peek per cliccare sui collegamenti sul desktop, ma preferisco di gran lunga avere il collegamento direttamente dalla barra.

    Nel caso non si potesse fare vorrei sapere se è possibile aggiungere programmi batch alla barra senza sfruttare il collegamento di cmd.

    Grazie


    Edit:

    ho riletto la discussione che avevo postato in precedenza e ho trovato la soluzione ai miei problemi, come spiega l'utente Jshmalchak: compilando il file batch in un exe. Probabilmente non è un metodo fantastico, e presenta anche un po' di problemi(bisogna ricompilare il batch ad ogni modifica, ad esempio), ma è il metodo più semplice che ho trovato che risolve il mio problema.

    Per compilare i batch si può usare il programma Bat To Exe Converter, in questo modo:

    1)Scaricate il programma da qui

    2)Scompattate l'archivio e lanciate Bat_To_Exe_Converter.exe

    3)Impostate il filename del file batch, e volendo rinominate come volete il file exe di output. Se volete che si veda la console impostate "visible application", altrimenti impostate "invisible application".

    3b) Potete impostare l'icona del programma cliccando sulla label con scritto versioninformation.

    4)Cliccate su "compile" e verrà cliccato il file .exe

    5)Aggiungete il file .exe come tutti gli altri programmi.

    • Contrassegnato come risposta Giacomo Alzetta venerdì 26 agosto 2011 09:32
    venerdì 26 agosto 2011 08:52