none
Conviene in termini di prestazioni e sicurezza utilizzare Hyper-V? RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti. Qualcuno mi sa dire virtualizzando una macchina con hyper-V sono più o meno protetto da virus rispetto ad una macchina virtualizzata con VMware Player 5? e se con il primo risparmio in memoria nel sistema host rispetto al secondo? Grazie

     

    P.S. la macchina Virtuale è una Linux.

    venerdì 21 dicembre 2012 00:09

Risposte

  • Ciao, come "protezione da virus" a mio parere non c'è un reale vantaggio nell'usare Hyper-V o VMware: a livello di virtual machine la protezione è paragonabile a quella offerta da un sistema operativo non virtualizzato, anche se va presa qualche precauzione in più. Per ulteriori informazioni sulle procedure per incrementare la protezione su Hyper-V ti consiglio la lettura di questo articolo: http://technet.microsoft.com/it-it/library/dd283088(v=ws.10).aspx

    Alcune regole sono applicabili anche a VMWare in quanto si trattano di best practices quasi indipendenti dal sistema di virtualizzazione.

    Per il risparmio di memoria penso che potresti avere un vantaggio su Hyper-V sfruttando la funzionalità di memoria dinamica. Ovvero puoi impostare un limite minimo e massimo di memoria da impostare alla macchina virtuale, poi in tempo reale Hyper-V eseguirà l'assegnazione in base alle richieste. In VMWare Player mi sembra che non ci sia questa possibilità.


    venerdì 21 dicembre 2012 12:45
    Moderatore