locked
Centro Sincronizzazione, problemi di sincro RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti,

    Ho da qualche tempo sincronizzato una cartella fra il mio PC desktop Win 7 64 bit Ultimate col mio portatitile Win 7 32 bit Ultimate tramite la mia rete domestica. La necessità della sincronizzazione nasceva dal fatto che spesso lavoro su alcuni file fuori casa, mentre quando sono a domicilio preferisco lavorarci sul desktop. Ora non ho più necessità di ciò e volevo eliminare la destinazione di sincronizzazione, anche perchè il centro sincronizzazione mi si apre ad ogni avvio di windows. Ho seguito le istruzioni riportate sul sito Microsoft, ma quando apro centro di sincronizzazione e clicco col destro sulla cartella da rimuovere dal rapporto di sincronizzazione, l'opzione elimina non è presente. Ho quindi provato a togliere il segno di spunta dall'opzione "rendi sempre disponibile il file offline", ma neanche così ho risolto. Ho pure cancellato fisicamente la cartella dal portatile, in modo che il centro di sincronizzazione del fisso non avesse più un punto di riferimento esistente, ma anche così in centro di sincronizzazione mi compare il rapporto, con la cartella elencata e non riesco ad eliminare tale inconveniente.

    Qualche idea?

    Grazie

    venerdì 21 ottobre 2011 08:26

Tutte le risposte

  • http://gioxx.org/2011/08/31/windows-7-offline-sync-dead/

    Con attenzione.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    venerdì 21 ottobre 2011 10:26
    Moderatore
  • Grazie per la celere risposta, ma non ha risolto il problema. Nonostante abbia letto a fondo l'articolo ed abbia messo in pratica i consigli alla lettera, il problema persiste. In particolare sono riuscito a cancellare la cartella, ma il rapporto di sincornizzazione rimane aperto, autoavviandosi con windows. Se poi ci clicco sopra, si apre una finestra vuota senza cartelle o file, ma la cartella dei file offline nella categoria visualizza relazioni di sincronizzazione del pannello del centro di sincronizzazione resta presente.

    Che posso fare?

    venerdì 21 ottobre 2011 12:57
  • Crea e mantieni un avvio pulito:

    Digita :

    msconfig

    e dai invio nel box di ricerca del menù start.

    Vai alla sezione Avvio.

    Togli tutte le spunte meno quelle relative all'antivirus.

    Dai ok.

    Non riavviare.

    Vai alla sezione Servizi.

    Individua il servizio di sincronizzazione e togli la spunta , poi:

    Metti la spunta per nascondere tutti i servizi Microsoft (Attenzione , i servizi Microsoft vanno nascosti e non toccati)

    Disabilita tutti gli altri.

    Dai ok.

    Non riavviare.

    Vai in C:\windows\prefetch

    Cancella tutti i file (compresa la cartella ReadyBoot che verrà ricreata)

    meno il file layout.ini.

    Vai in C:\windows\temp

    Cancella tutti i file cancellabili.

    Pannello di controllo > opzioni internet , clicca su Elimina per ripulire i

    temporanei e la cronologia.

    Dai ok.

    Vuota il cestino.

    Riavvia.

    Al riavvio scarica Wise Registry  Cleaner  Free Portable Version:

    (non usare la versione che hai eventualmente già installato nel sistema ma scarica sempre l'ultima)

    http://www.wisecleaner.com/soft/WRCFree.zip

    Salva il file nella cartella Download, clicca destro sul file , estrai tutto, conferma la cartella di destinazione , apri la cartella scompattata , clicca destro sul file WiseRegistryCleaner.exe e scegli  “esegui come amministratore” , acconsenti all’avviso del controllo account utente.

    Metti tutte le spunte nella finestra di sinistra.

    Avvia la scansione.

    Ripara , per il momento , tutte le voci verdi.

    La scansione e riparazione va eseguita una sola volta.

    Wise Registry Cleaner va usato solamente come strumento di correzione di eventuali problemi e mai per presunte “prevenzioni” e/o “ottimizzazioni”.

    Riavvia.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    venerdì 21 ottobre 2011 13:53
    Moderatore
  • Niente, neanche così si toglie dall'avvio. Fatto tutto alla lettera, ma non è cambiato nulla. Non mi resta che disabilitare i file offline e riabilitarli quando sarà necessario usare il centro di sincronizzazione...

    venerdì 21 ottobre 2011 19:10
  • Niente, neanche così si toglie dall'avvio. Fatto tutto alla lettera, ma non è cambiato nulla. Non mi resta che disabilitare i file offline e riabilitarli quando sarà necessario usare il centro di sincronizzazione...


    Salve, purtroppo io nonostante abbia disabilitato il servizio file offline, ho il problema che mi salva sempre un documento NON sul desktop locale ma nella cartella in rete. Ho cancellato la relativa cartella C:\Windows\CSC\v2.0.6\namespace\ e riavviato ma continua sempre a salvare in rete e non nel desktop locale. Qual è il servizio da disabilitare per NON far funzionare all'avvio la sincronizzazione file?

    Daniele

    giovedì 6 ottobre 2016 13:38
  • Pannello di controllo Centro Sincronizzazione.

    Configura come desideri e conferma.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    giovedì 6 ottobre 2016 13:48
    Moderatore
  • purtroppo non è possibile da configurazione


    Daniele

    giovedì 6 ottobre 2016 14:00
  • Visualizza le relazioni e poi gestisci i file offline.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    giovedì 6 ottobre 2016 14:02
    Moderatore
  • già fatto e vedo questo, i file offline sono disabilitati:

    Daniele

    giovedì 6 ottobre 2016 14:06
  • Segui:

    http://gioxx.org/2011/08/31/windows-7-offline-sync-dead/

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    giovedì 6 ottobre 2016 14:15
    Moderatore
  • l'avevo visto e provato passo passo ma non ha funzionato.

    Daniele

    giovedì 6 ottobre 2016 14:18
  • NON ho capito.

    Hai ancora le relazioni anche se le hai eliminate via registro nelle due macchine?

    Verifica ciò che hai in avvio.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    giovedì 6 ottobre 2016 14:32
    Moderatore
  • non vedo nessuna relazione, fatto sta che ancora si comporta come se ci fosse! l'altra macchina è un nas Linux. Che intendi per via registro?

    Daniele

    giovedì 6 ottobre 2016 14:54
  • ...........

    Sempre più inspiegabile.

    Hai usato altri software di sincro?

    http://small-home-network.blogspot.it/2012/03/sincronizzazione-bidirezionale-e.html

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    giovedì 6 ottobre 2016 15:02
    Moderatore
  • no assolutamente no. ma qual è il servizio che si carica all'avvio? ho tolto quello logon per i file offline all'accesso utente ma non basta.

    Daniele

    venerdì 7 ottobre 2016 06:40
  • Vai alla cartella C\Windows\System32, click destro sul file mobsync.exe e ELIMINA.

    Dai le conferme all'uac e riavvia.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    venerdì 7 ottobre 2016 07:05
    Moderatore
  • fatto ieri pomeriggio ma purtroppo continua a comportarsi alla stessa maniera.

    Daniele

    venerdì 7 ottobre 2016 08:56
  • Va bene.

    Dato che il quadro non è realistico ho esaurito i suggerimenti.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    venerdì 7 ottobre 2016 09:10
    Moderatore
  • purtroppo è realistico, io avrei bisogno di qualche suggerimento non scontato, perché ci sarà un servizio attivo che provoca ancora questa cosa!


    Daniele

    riassumo la situazione:

    - dal pannello non vedo nessuna sincronizzazione attiva

    - file offline non è attivo e il relativo servizio è disabilitato

    - ho disabilitato anche la sincronizzazione nelle operazioni pianificate al logon utente

    - rinominato mobsync.exe  in system32

    • Modificato dinno venerdì 7 ottobre 2016 10:24
    venerdì 7 ottobre 2016 10:18
  • Ecco.

    Quindi il thread rimane ovviamente aperto.

    Quando mi capita (raramente) un problema senza apparente soluzione reinstallo il sistema operativo in modo pulito e risolvo.

    Questione di pochi minuti.

    Nella maggior parte dei "pochi" casi ho naturalmente un'immagine del sistema SENZA PROBLEMI che ripristino in circa venti minuti.

    Ecco perché ho scritto che il quadro non è realistico.

    Questo Forum è riservato a Professionisti IT attivi nel settore, quando un problema non si risolve con qualche operazione mirata si pialla tutto e si riprende in pochi minuti.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    venerdì 7 ottobre 2016 10:48
    Moderatore
  • Non so se potrà esse utile a qualcuno ma io ho risolto così:

    - modificato il percorso della chiave Desktop in

    HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS\CURRENT VERSION\EXPLORER\SHELL FOLDERS\SHELL FOLDERS\

    con il valore corretto c:\Utenti\nome utente\Desktop

    - modificato il percorso della chiave Desktop in

    HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS\CURRENT VERSION\EXPLORER\SHELL FOLDERS\USER SHELL FOLDERS\

    con il valore corretto %USERPROFILE%\Desktop

    - riavviato il sistema


    Daniele

    venerdì 7 ottobre 2016 12:44
  • Si.

    BENE.

    Welcome.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    venerdì 7 ottobre 2016 13:06
    Moderatore