none
windows update RRS feed

  • Domanda

  • Buonasera a tutti,

    con Windows 10 pro invece di utilizzare il nuovo sistema di Windows update introdotto dalla microsoft

    sarebbe possibile ripristinare il vecchio sistema di aggiornamento dove si poteva selezionare "cosa installare"

    e dove era possibile interrompere i download ?

    grazie.

    giovedì 11 febbraio 2016 21:18

Tutte le risposte

  • Ciao, certo che no. Il sistema delle updates è automatico e soprattutto non può essere stoppato. Puoi solo rimandare l'installazione per un certo periodo dopodichè te le installa per forza.

    Ciao.

    A.

    • Proposto come risposta Luigi BrunoMVP mercoledì 17 febbraio 2016 21:40
    venerdì 12 febbraio 2016 11:51
  • Ciao ninosalvato,

    concordo con Alessandro sul fatto che non sia possibile. Tuttavia, mi prendo un attimo di tempo per approfondire la cosa. La politica di Microsoft riguardo gli aggiornamenti è cambiata, come hai potuto vedere, e per adesso il nuovo Windows Update consente esclusivamente di scegliere se installare gli aggiornamenti automaticamente o notificare per il riavvio (vedi, a tal proposito, qui: http://windows.microsoft.com/it-it/windows-10/getstarted-choose-how-updates-are-installed).

    • Nelle edizioni Pro (e non Home) è possibile anche ritardare gli aggiornamenti attraverso una spunta alla casella "Ritarda aggiornamenti" situata in Impostazioni>Aggiornamento e sicurezza>Windows Update>Opzioni avanzate. Questa opzione impedirà per alcuni mesi l'installazione delle nuove funzionalità di Windows, ma non bloccherà gli aggiornamenti per la sicurezza.
    • Quando il PC NON è collegato all'alimentazione da rete elettrica (ma sfrutta la batteria) NON inizierà operazioni di download e/o installazione di aggiornamenti al fine di risparmiare energia.
    • Se si sta utilizzando una connessione Wi-Fi è possibile impostare la propria connessione come "Connessione a consumo". In questo modo gli aggiornamenti verranno limitati, ma quelli dedicati alla sicurezza verranno scaricati ed installati comunque.
    • Attraverso uno strumento messo a punto da Microsoft è possibile nascondere alcuni aggiornamenti manualmente per evitarne il download e la conseguente installazione. Lo strumento è scaricabile da qui: https://support.microsoft.com/it-it/kb/3073930
    • Ultima alternativa (SCONSIGLIATISSIMA e decisamente più estrema) è disattivare il servizio "Windows Update" dall'applicazione Servizi impostandolo su Disabilitato. L'opzione NON è raccomandata poiché l'esposizione prolungata per diverso tempo di un PC non aggiornato lo rende più vulnerabile a virus e malware e non "al passo" con i miglioramenti e le implementazioni più recenti.

    Spero di esserti stato d'aiuto.

    Buona serata,

    Alberto

    [Il post è fornito "così com'è" e non costituisce alcuna garanzia e non conferisce diritti]


    Alberto Giura - Microsoft Community Contributor (MCC) - Windows Insider - Autore Docs.com

    martedì 8 marzo 2016 21:46