none
Problema installazione SP3 su Exchange 2007 RRS feed

  • Domanda

  • Sto tentando di aggiornare il mio server Exchange 2007 SP1 (sotto
    SBS2008) con la SP3 ma quando lancio l'installazione mi viene fuori
    questo errore:
     
    Operazione di Active Directory non riuscita su
    NOMESERVER.nomedominio.local. L'errore può essere stato provocato
    dall'input dell'utente o dal server Active Directory non disponibile.
    Riprovare più tardi. Ulteriori informazioni: Ulteriori informazioni:
    Errore sconosciuto rilevato dal servizio directory.
    Risposta di Active Directory: 000020EF: SvcErr: DSID-020804CB, problem
    5012 (DIR_ERROR), data -327
     
    Da cosa può derivare?
    Ho provato a cercare i vari codici di errore in internet ma non ho
    trovato soluzioni.
     
    • Tipo modificato Anca Popa venerdì 24 febbraio 2012 08:38 in attesa di ulteriori aggiornamenti
    • Tipo modificato Anca Popa giovedì 8 marzo 2012 12:58 domanda con soluzione
    venerdì 17 febbraio 2012 11:33

Risposte

Tutte le risposte

  • mmmm... è molto che non riavvii questo server? Nel caso riavvialo e riprova.

    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCP - MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx

    venerdì 17 febbraio 2012 13:14
    Moderatore
  • Ho appena riavviato, ma il problema sussiste
     
    venerdì 17 febbraio 2012 13:38
  • Ciao,

    Per installare SP2 o SP3 di Exchange 2007 su SBS 2008 devi passare da un tool creato appositamente.

    http://www.microsoft.com/download/en/details.aspx?id=5588

    Se anche con il Tool di cui sopra ottieni lo stesso errore puoi provare ad eseguire "setup / PrepareAD" dai files di installazione di Exchange SP3.

    HTH


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.

    • Proposto come risposta Anca Popa lunedì 20 febbraio 2012 10:05
    • Proposta come risposta annullata Anca Popa giovedì 23 febbraio 2012 10:11
    venerdì 17 febbraio 2012 19:20
  • Attualmente il mio Exchange è SP1. Sto provando a scaricare l'SP2,
    perché direttamente con l'SP3 mi da sempre lo stesso errore.
     
    martedì 21 febbraio 2012 11:38
  • Non è cambiato niente, sia provando ad installare l'SP2, sia lanciando
    il setup col parametro /PrepareAD. Inutile dire che lancio tutto con
    l'utente Administrator.
    L'errore è sempre lo stesso ("server Active Directory non disponibile.
    Riprovare più tardi") quindi comincio a temere ad un qualche problema
    di configurazione del mio server AD.
    Nel registro eventi non c'è nulla.
    Che verifiche posso fare?
     
    martedì 21 febbraio 2012 12:45
  • Scarica ed esegui Windows Small Business Server 2008 Best Practices Analyzer.

    Vediamo se ci sono segnalazioni utili.

    martedì 21 febbraio 2012 12:51
  • Ciao Skywalker,

    In attesa di ulteriori aggiornamenti, ho cambiato il tipo del thread in discussione generale.

    Tienici aggiornati sul tuo percorso, intanto grazie a tutti della partecipazione nel forum,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Versioni di valutazione gratuite dei software Microsoft

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    • Modificato Anca Popa giovedì 23 febbraio 2012 10:15
    giovedì 23 febbraio 2012 10:14
  • Ho fatto quanto suggerito. I problemi evidenziati sono stati 4, di cui
    due risolti in 5 minuti (un parametro nel DNS e un aggiornamento di
    SharePoint), uno relativo proprio alla mancanzaa dell'SP3 di Exchange e
    uno che non capisco perché mi segnala che il Firewall è disattivo
    quando in realtà non lo è.
    Alla fine degli aggiornamenti ho riavviato il server e ho rilanciato la
    procedura di installazione suggerita in precedenza, ma nulla è
    cambiato. Esce sempre lo stesso errore.
     
    lunedì 27 febbraio 2012 10:46
  • Ciao,

    Se nei logs di installazione di Exchange e di SBS (nella propria dir) non trovi altri indizi utili oltre a questo e se anche un DCdiag non restuisce alcun errore ti conviene scalare la richiesta al supporto tecnico.

    HTH


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.

    lunedì 27 febbraio 2012 13:21
  • Posto la lenzuolata con l'errore che trovo nel registro eventi di
    Windows:
     
    Impossibile aprire la cassetta postale /o=First
    Organization/ou=Exchange Administrative Group
    (FYDIBOHF23SPDLT)/cn=Configuration/cn=Servers/cn=NOMESERVER/cn=Microsoft
    System Attendant.
    Microsoft.Exchange.Data.Storage.ConnectionFailedTransientException:
    Impossibile aprire la cassetta postale /o=First
    Organization/ou=Exchange Administrative Group
    (FYDIBOHF23SPDLT)/cn=Configuration/cn=Servers/cn=NOMESERVER/cn=Microsoft
    System Attendant. ---> Microsoft.Mapi.MapiExceptionNetworkError:
    MapiExceptionNetworkError: Unable to make connection to the server.
    (hr=0x80040115, ec=-2147221227)
    Diagnostic context:
       ......
       Lid: 10648   dwParam: 0x6D9      Msg: EEInfo: Generating component:
    2
       Lid: 14744   dwParam: 0x6D9      Msg: EEInfo: Status: 1753
       Lid: 9624    dwParam: 0x6D9      Msg: EEInfo: Detection location:
    501
       Lid: 13720   dwParam: 0x6D9      Msg: EEInfo: Flags: 0
       Lid: 11672   dwParam: 0x6D9      Msg: EEInfo: NumberOfParameters: 4
       Lid: 8856    dwParam: 0x6D9      Msg: EEInfo: prm[0]: Unicode
    string: ncacn_ip_tcp
       Lid: 8856    dwParam: 0x6D9      Msg: EEInfo: prm[1]: Unicode
    string: FCSERVER.fcsistemi.local
       Lid: 12952   dwParam: 0x6D9      Msg: EEInfo: prm[2]: Long val:
    -1527653632
       Lid: 12952   dwParam: 0x6D9      Msg: EEInfo: prm[3]: Long val:
    382312662
       Lid: 19778
       Lid: 27970   StoreEc: 0x80040115
       Lid: 17730
       Lid: 25922   StoreEc: 0x80040115
      in Microsoft.Mapi.MapiExceptionHelper.ThrowIfError(String message,
    Int32 hresult, Int32 ec, DiagnosticContext diagCtx)
      in Microsoft.Mapi.ExRpcConnection.Create(ConnectionCache
    connectionCache, ExRpcConnectionCreateFlag createFlags, ConnectFlag
    connectFlags, String serverDn, String userDn, String user, String
    domain, String password, String httpProxyServerName, Int32 ulConMod,
    Int32 lcidString, Int32 lcidSort, Int32 cpid, Int32
    cReconnectIntervalInMins, Int32 cbRpcBufferSize, Int32 cbAuxBufferSize)
      in Microsoft.Mapi.ConnectionCache.OpenMapiStore(String mailboxDn,
    Guid mailboxGuid, Guid mdbGuid, ClientIdentityInfo clientIdentity,
    String userDnAs, OpenStoreFlag openStoreFlags, CultureInfo cultureInfo,
    String applicationId)
      in Microsoft.Mapi.ConnectionCache.OpenMailbox(String mailboxDn, Guid
    mailboxGuid, Guid mdbGuid, WindowsIdentity windowsIdentityAs, String
    userDnAs, OpenStoreFlag openStoreFlags, CultureInfo cultureInfo, String
    applicationId)
      in
    Microsoft.Exchange.Data.Storage.ConnectionCachePool.OpenMailbox(String
    serverDn, String userDn, String mailboxDn, Guid mailboxGuid, Guid
    mdbGuid, Object identity, ConnectFlag connectFlag, OpenStoreFlag
    openStoreFlag, CultureInfo cultureInfo, String clientInfoString,
    Boolean secondTry)
      --- Fine dell'analisi dello stack dell'eccezione interna ---
      in
    Microsoft.Exchange.Data.Storage.ConnectionCachePool.OpenMailbox(String
    serverDn, String userDn, String mailboxDn, Guid mailboxGuid, Guid
    mdbGuid, Object identity, ConnectFlag connectFlag, OpenStoreFlag
    openStoreFlag, CultureInfo cultureInfo, String clientInfoString,
    Boolean secondTry)
      in
    Microsoft.Exchange.Data.Storage.ConnectionCachePool.OpenMailbox(String
    serverDn, String userDn, String mailboxDn, Guid mailboxGuid, Guid
    mdbGuid, Object identity, ConnectFlag connectFlag, OpenStoreFlag
    openStoreFlag, CultureInfo cultureInfo, String clientInfoString,
    Boolean secondTry)
      in
    Microsoft.Exchange.Data.Storage.ConnectionCachePool.OpenMailbox(String
    serverDn, String userDn, String mailboxDn, Guid mailboxGuid, Guid
    mdbGuid, Object identity, ConnectFlag connectFlag, OpenStoreFlag
    openStoreFlag, CultureInfo cultureInfo, String clientInfoString)
      in
    Microsoft.Exchange.Data.Storage.MailboxSession.Initialize(LogonType
    logonType, ExchangePrincipal owner, DelegateLogonUser delegateUser,
    Object identity, OpenMailboxSessionFlags flags)
      in
    Microsoft.Exchange.Data.Storage.MailboxSession.CreateMailboxSession(LogonType
    logonType, ExchangePrincipal owner, DelegateLogonUser delegateUser,
    Object identity, OpenMailboxSessionFlags flags, CultureInfo
    cultureInfo, String clientInfoString)
      in
    Microsoft.Exchange.Data.Storage.MailboxSession.OpenAsAdmin(ExchangePrincipal
    mailboxOwner, CultureInfo cultureInfo, String clientInfoString, Boolean
    useLocalRpc, Boolean ignoreHomeMdb)
      in
    Microsoft.Exchange.Data.Storage.MailboxSession.OpenAsAdmin(ExchangePrincipal
    mailboxOwner, CultureInfo cultureInfo, String clientInfoString)
      in
    Microsoft.Exchange.Servicelets.SystemAttendantMailbox.Servicelet.Work()
     
    mercoledì 29 febbraio 2012 09:43
  • Verifica che l'attributo  homeMDB di Microsoft System Attendant punti al corretto mailbox database

    Apri Adsiedit ed espandi

    CN=Microsoft System Attendant,CN=<MailboxServerName>,CN=Servers,CN=Exchange Administrative Group (FYDIBOHF23SPDLT),CN=Administrative Groups,CN=<Organization name>,CN=Microsoft Exchange,CN=Services,CN=Configuration,DC=domain,DC=com


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.

    mercoledì 29 febbraio 2012 20:43
  • Non ho mai usato questo snap-in. Quando si apre non vedo nulla da
    espandere. Posso connetterlo a diversi contesti (Configurazione,
    Schema, RootDSE) ma in nessuno di questi ho trovato qualcosa di simile
    a ciò che mi indichi
     
    giovedì 1 marzo 2012 08:32
  • OK, grazie.
     
    L'attributo che mi hai indicato mi sembra corretto:
     
    CN=Mailbox Database,CN=First Storage
    Group,CN=InformationStore,CN=NOMESERVER,CN=Servers,CN=Exchange
    Administrative Group (FYDIBOHF23SPDLT),CN=Administrative
    Groups,CN=First Organization,CN=Microsoft
    Exchange,CN=Services,CN=Configuration,DC=NOMEDOMINIO,DC=local
     
    Tenendo conto che non è un server in produzione, mi sa che faccio prima
    a reinstallarlo.
     
    giovedì 1 marzo 2012 11:42
  • ok ma non è quello che voglio vedere.

    fai tasto dx, proprietà sull'oggetto e posta il valore dell'attributo HomeMDB


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.

    giovedì 1 marzo 2012 11:50
  • E' quello che ho postato. Come dovrebbe essere?
     
    giovedì 1 marzo 2012 12:02
  • si scusa, prova a reinserire il valore ...  sennò reinstalla :)


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.

    giovedì 1 marzo 2012 12:14
  • L'unica anomalia che posso riscontrare è che, se non chiudo a mano il
    processo "DataCollectorSvc", l'installazione del service pack non passa
    neanche la fase di controllo dei prerequisiti
     
    giovedì 1 marzo 2012 13:05
  • Quello è il servizio Windows SBS Manager.

    Purtroppo non ho altri suggerimenti.

    Ciao


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.

    venerdì 2 marzo 2012 10:56
  • Alla fine ho reinstallato il server e fatto tutti gli aggiornamenti
    (SP3 di Exchange incluso)
     
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 8 marzo 2012 12:58
    giovedì 8 marzo 2012 12:58
  • Grazie per averci fatto sapere, Skywalker.

    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    La Conferenza Italiana sulla Virtualizzazione

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    giovedì 8 marzo 2012 13:00