none
valore bool in sql server 2008 RRS feed

  • Domanda

  • ciao, avrei bisogno di sapere se esiste un modo per impostare un campo di tipo bool. so che esiste il valore bit, ma potendo avere valore 0 o 1 sarebbe poi un problema lato client (applicazione win form) .. ci sono alternative in mssql server 2008?
    grazie
    domenica 24 gennaio 2010 16:09

Risposte

  • Il campo booleano in SQL è proprio il bit (che assume due valori logici più, se nullable, il NULL).
    Non so come ti interfacci a SQL lato client. Se utilizzi, ad esempio, .NET un campo bit si casta tranquillamente a bool (boolean).
    Che tipo di chiamata fai lato client?

    Simone Viganò AKA VeroToad
    Microsoft MVP Most Valuable Professional - Windows Desktop Experience
    Il mio blog | Blog MVP | Risorse in italiano per Office
    domenica 24 gennaio 2010 16:20
  • salve,

    comunque, se basta un semplice casting ok, va piu che bene.

    tecnicamente non devi neache castare niente, nel senso che ti basta utilizzare, nelle definizioni, l'indicazione di SqlDbType.Bit ..

    uso .net, lato client penso di integrare il tutto con delle chiamate a store procedure che si occuperanno di eseguire gli insert e gli update, mentre per per ottenere i record ancora non so...probabilmente non utilizzerò sqldataAdapter, ma un dataReader...

    usa i datareader, e, IMVHO, stai lontando dai tableadapter...
    sempre personamente, utilizza dei command per riempire i reader con istruzioni tipo rdr = Command.ExecuteReader e quindi, se dovesse servirti, carica anche i dataset/datatable sempre dal reader ottenuto tipo
    dataset.load (reader, LoadOptionPreserveChanges, new String() { "TabellaMaster", "TabellaDetail"}

    saluti


    http://www.asql.biz - DbaMgr2k - DbaMgr and further SQL Tools
    domenica 24 gennaio 2010 17:36
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Il campo booleano in SQL è proprio il bit (che assume due valori logici più, se nullable, il NULL).
    Non so come ti interfacci a SQL lato client. Se utilizzi, ad esempio, .NET un campo bit si casta tranquillamente a bool (boolean).
    Che tipo di chiamata fai lato client?

    Simone Viganò AKA VeroToad
    Microsoft MVP Most Valuable Professional - Windows Desktop Experience
    Il mio blog | Blog MVP | Risorse in italiano per Office
    domenica 24 gennaio 2010 16:20
  • per ora sto scrivendo ancora il db, infatti ho un altro post scritto qui in sospeso perche ho alcune difficoltà.

    comunque, se basta un semplice casting ok, va piu che bene.

    uso .net, lato client penso di integrare il tutto con delle chiamate a store procedure che si occuperanno di eseguire gli insert e gli update, mentre per per ottenere i record ancora non so...probabilmente non utilizzerò sqldataAdapter, ma un dataReader...
    domenica 24 gennaio 2010 16:48
  • salve,

    comunque, se basta un semplice casting ok, va piu che bene.

    tecnicamente non devi neache castare niente, nel senso che ti basta utilizzare, nelle definizioni, l'indicazione di SqlDbType.Bit ..

    uso .net, lato client penso di integrare il tutto con delle chiamate a store procedure che si occuperanno di eseguire gli insert e gli update, mentre per per ottenere i record ancora non so...probabilmente non utilizzerò sqldataAdapter, ma un dataReader...

    usa i datareader, e, IMVHO, stai lontando dai tableadapter...
    sempre personamente, utilizza dei command per riempire i reader con istruzioni tipo rdr = Command.ExecuteReader e quindi, se dovesse servirti, carica anche i dataset/datatable sempre dal reader ottenuto tipo
    dataset.load (reader, LoadOptionPreserveChanges, new String() { "TabellaMaster", "TabellaDetail"}

    saluti


    http://www.asql.biz - DbaMgr2k - DbaMgr and further SQL Tools
    domenica 24 gennaio 2010 17:36
    Moderatore
  • SqlDbType.Bit .. ovvero?
    domenica 24 gennaio 2010 17:49
  • salve,
    vedi http://msdn.microsoft.com/it-it/library/system.data.sqldbtype.aspx
    saluti
    http://www.asql.biz - DbaMgr2k - DbaMgr and further SQL Tools
    lunedì 25 gennaio 2010 01:13
    Moderatore