none
problemi vari RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti,

    dopo aver virtualizzato una decina di VDI sul mio server HyperV, ho i seguenti "strani" problemi:

    1. alcune VM usano Outlook 2013 collegato a server Exchange interno, dopo aver letto una mail, la mail risulta letta ma la cartella che la contiene segna ancora il numero in grassetto come se fosse da leggere, devo quindi accedere tramite owa e aprirla da la altrimenti non c'è verso.

    2. ogni tanto il copia incolla all'interno della stessa VM non funziona

    3. in alcune VM che aprono un documento word su un server dati interno vedono il file con una impaginazione diversa rispetto a come dovrebbe essere se lo stesso file lo apri da un computer fisico con la stessa versione di word l'impaginazione è corretta

    4.problemi sulla qualità della visualizzazione della sessione Rdp remota, ovvero se si lascia la risoluzione ottimale in modalità RDP i caratteri diventano troppo piccoli, aumentare questi caratteri non sono ancora riuscito, quindi devo diminuire la risoluzione dello schermo per avere i caratteri più grandi ma questo causa una perdita di nitidezza del carattere.

    5. alcuni notebook utilizzavano la funzione estensione schermo in modalità fisica, ora passando alla virtuale di default la sessione viene aperta solo su un monitor anche se selezioni nelle opzioni dell'rdp usa tutti gli schermi disponibili.

    venerdì 17 giugno 2016 14:29

Risposte

  • 1-3) Molto probabilmente dipende da qualche impostazione non corretta all'interno della VM. Dal punto di vista funzionale non c'è differenza tra una macchina fisica ed una virtuale. Comunque, poiché viene eseguito l'accesso a file contenuti in altri server, per sicurezza esegui comunque un controllo anche della connettività di rete (assenza di protocolli anomali abilitati sulla scheda di rete virtuale, perdita di pacchetti, connettività lato host/switch, ecc...).

    2) Se si copiano file di grandi dimensioni è normale non riuscire ad eseguire l'operazione ma potrebbe anche essere un problema collegato ai due precedenti (anomalia lato connettività).

    4) Dovresti essere in grado di modificare almeno i DPI dello schermo anche nella sessione desktop remoto. Se non è possibile è disponibile, per ambienti Windows 7/Server 2008 R2, un hotfix: https://support.microsoft.com/it-it/kb/2726399

    5) Questo problema dipende dal sistema operativo del client e dal software RDP che utilizzi per la connessione. In Windows 10 era stato segnalato qualche problema di questo tipo.


    giovedì 23 giugno 2016 13:22
    Moderatore
  • il problema si evidenzia solo con file di grandi dimensioni, non c'è proprio soluzione? è come se ci fosse un errore di timeout

    Purtroppo è un limite di questo sistema di copia:

    https://support.microsoft.com/en-us/kb/2258090

    L'unico modo è utilizzare sistemi alternativi per i file più grandi di 2 GB.

    lunedì 27 giugno 2016 09:52
    Moderatore

Tutte le risposte

  • 1-3) Molto probabilmente dipende da qualche impostazione non corretta all'interno della VM. Dal punto di vista funzionale non c'è differenza tra una macchina fisica ed una virtuale. Comunque, poiché viene eseguito l'accesso a file contenuti in altri server, per sicurezza esegui comunque un controllo anche della connettività di rete (assenza di protocolli anomali abilitati sulla scheda di rete virtuale, perdita di pacchetti, connettività lato host/switch, ecc...).

    2) Se si copiano file di grandi dimensioni è normale non riuscire ad eseguire l'operazione ma potrebbe anche essere un problema collegato ai due precedenti (anomalia lato connettività).

    4) Dovresti essere in grado di modificare almeno i DPI dello schermo anche nella sessione desktop remoto. Se non è possibile è disponibile, per ambienti Windows 7/Server 2008 R2, un hotfix: https://support.microsoft.com/it-it/kb/2726399

    5) Questo problema dipende dal sistema operativo del client e dal software RDP che utilizzi per la connessione. In Windows 10 era stato segnalato qualche problema di questo tipo.


    giovedì 23 giugno 2016 13:22
    Moderatore
  • 1-3) Molto probabilmente dipenda da qualche impostazione non corretta all'interno della VM. Dal punto di vista funzionale non c'è differenza tra una macchina fisica ed una virtuale. Comunque, poiché viene eseguito l'accesso a file contenuti in altri server, per sicurezza esegui comunque un controllo anche della connettività di rete (assenza di protocolli anomali abilitati sulla scheda di rete virtuale, perdita di pacchetti, connettività lato host/switch, ecc...).

    Alla fine ho risolto ricreando il file ost e ampliando il tempo di mantenimento in cache da un anno a tutto

    4) Dovresti essere in grado di modificare almeno i DPI dello schermo anche nella sessione desktop remoto. Se non è possibile è disponibile, per ambienti Windows 7/Server 2008 R2, un hotfix: https://support.microsoft.com/it-it/kb/2726399

    risolto con hotfix

    2) Se si copiano file di grandi dimensioni è normale non riuscire ad eseguire l'operazione ma potrebbe anche essere un problema collegato ai due precedenti (anomalia lato connettività).

    il problema si evidenzia solo con file di grandi dimensioni, non c'è proprio soluzione? è come se ci fosse un errore di timeout

    lunedì 27 giugno 2016 09:45
  • il problema si evidenzia solo con file di grandi dimensioni, non c'è proprio soluzione? è come se ci fosse un errore di timeout

    Purtroppo è un limite di questo sistema di copia:

    https://support.microsoft.com/en-us/kb/2258090

    L'unico modo è utilizzare sistemi alternativi per i file più grandi di 2 GB.

    lunedì 27 giugno 2016 09:52
    Moderatore