none
PROBLEMI INVIO MAIL TRUST DOMAIN EXCHNAGE 5.5 /EXCHANGE 2013 RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    la mia infrastruttura di test in ambiente vmware risulta così composta:

    DOMINIO A :(questa schifezza era preesistente non l'ho fatta io premetto!!)

    -server exchange 5.5 e file server (sopra so windows nt server DC)

    -due server DC win2003 standard 

    tutti e tre i server sono in replica forest functional level winsrv2003 interim e domain functional level win2003 interim ( questo perchè è stato fatto un upgrade da due dc nt).

    -client xp (outlook 2003)

    DOMINIO B :

    -1 PDC winsrv2012  ( con abordo exchnage 2013 ruoli mailbox e cas solo per fase test non seguendo best practies)

    -1 DC Winsrv2012

    client vari win 7 (office 2010) e win8 (office 2013)

    E' stato creato da me un trust tra i due domini configurando opportunamente il dns.

    SERVER EXCHANGE 5.5 DOMINIO A ----> il nome di dominio è dominioa.local ma gli utenti escono con una mail del tipo @dominioa.com

    SERVER EXCHANGE 2013 DOMINIO B----> il nome di dominio è dominiob.local  gli utenti escono con una mail del tipo @dominiob.local (verrà utilizzato solo per la posta interna)

    CONFIGURAZIONE DNS DOMINIO A :

    -zone di default dominioa con dentro record mx

    -zona dominiob (con dentro i record a dei server del dominio b)

    CONFIGURAZIONE DNS DOMINIO B:

    -zone di default dominiob con dentro un record mx

    -zona dominioa (con dentro i record a dei server del dominio a)

    INVIANDO MAIL DA UN CLIENT  DOMINIO B TRAMITE OWA (EXCHANGE 2013) A PIPPO@DOMINIOA.COM LE MAIL VANNO CORRETTAMENTE ANCHE SE CON UN Pò DI LENTEZZA.

    INVIANDO MAIL DA UN CLIENT DOMINIO A TRAMITE OUTLOOK 2003 (EXCHNAGE 5.5) VA A TARGHE ALTERNE

    problema------>>NETWORK HOST RESOLUTION

    configurazione Exchange 5.5 è STATO CONFIGURATO NEL TAB CONNECTION UN EMAIL DOMAIN CHE PUNTA AL DOMINIO dominiob CON IL NOME SERVER CHE A BORDO L'EXCH2013 E UN CONNETTORE SMTP IN ADDRESS SPACE.

    NON SO COME RISOLVERE LA PROBLEMATICA AVETE SUGGERIMENTI ??????

    grazie ml

    martedì 5 marzo 2013 15:37

Tutte le risposte

  • Ciao....una convivenza un po difficoltosa considerato che 2013 non può convivere nemmeno con 2003...va bene che i domini sono in trust...io in una situazione del genere inserirei un server ponte intermedio per far spedire il 5.5 come inoltro..non so se sia fattibile...ma un 2007 od un 2010 ad esempio...magari i colleghi hanno idee diverse...ma altra domanda...e sciogliere il trust e far andare i server ognuno per gli affari suoi cosa comporta? 

    A.

    martedì 5 marzo 2013 16:06
    Moderatore
  • Un ritorno alle origini ma credo che alla fine tutto si riduca a una sessione SMTP più che a trust e convivenze.

    Se fai una connessione telnet dal server 5.5 al server 2013 funziona ?

    Su Exchange 2013 crea un receive connector dedicato a 5.5 (magari su una porta diversa dalla 25) e metti il tarpit time a 0

    Vedi http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb125140.aspx

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    martedì 5 marzo 2013 16:30
  • ciao alessandro/gabriele,

    grazie per gli aiuti anche in altri forum prima di tutto.

    @alessandro non credo sia un problema di convivenza anche perchè non si tratta di una pura coesistenza di exchange e quindi in questo caso potrebbero rientrare in gioco le compatiblità tra versioni di exchnage.Si tratta di due infrastrutture se stanti collegate da un trust.

    @gabriele ora non sono in ufficio faccio delle prove domani poi ti faccio sapere.

    grazie a tutti e due

    vediamo di risolvere :-)

    martedì 5 marzo 2013 17:56
  • @alessandro dimenticavo...i trust mi servono perchè quel server fa da file share, pertanto configurando il nuovo dominio 2012 e migrando piano piano tutti gli utenti, questi devono accedere alle risorse sul vecchio server--->>aka uso un trust...non so se avevi un idea migliore???

    ML

    martedì 5 marzo 2013 17:58
  • dipende di quanti account stiamo parlando...in molti casi uso i mirrored account od una san in mezzo con rsync :-) Se sono 3-400 utenti, hai ragione, il trust è la soluzione migliore :-) La soluzione te l'ha già data Gabriele.

    Ciao!

    A.

    martedì 5 marzo 2013 18:06
    Moderatore
  • ciao gabriele la sessione telnet va a buon fine ho creato un connettore in ricezione sul 2013.

    ancora PROBLEMI!!!!!!!

    quando invio una mail da un client (lato exch 5.5) dominio a ,ad una mail nel dominiob (lato exch2013) rimane in

    coda sul exch 5.5 dando come errore "network host resolution".

    il problema è randomico un pò le mail vanno dal dominio a a quello b e un pò no.....mentre le mail dal dominio b al dominioa vanno viene instaurato correttamente il dns connector (guardando le code dellexch2013)

    non è un problema di dns ? a livello di dns cosa devo configurare per far comunicare i due exchnage in trust?

    l'infrastruttura exchange 2013 in fase di produzione sarà utilizzata solo per inviare mail interne all'organizzazione.

    ML

    mercoledì 6 marzo 2013 07:54
  • I due Exchange usano il DNS che c'è già.

    Sul DNS del dominio dove c'è 5.5 c'è un record corrispondente al server 2013 ?

    Puoi anche provare a configurare il connettore SMTP di Exchange 5.5 per usare un smarthost e mettere l'IP di E2K13 invece del nome così dovresti bypassare la risoluzione DNS del tutto.

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    mercoledì 6 marzo 2013 08:16
  • ciao,

    sul dns del dominio dove c'è l'exch 5.5 c'è una zona relativa al dominio b con dentro un record mx che punta all'exchange 2013, cosi come sul dns del dominio b c'è una zona relativa al dominio a con dentro un mx record che punta al server exch5.5 corretto ?

    ho già configurato sul exch 5.5 una modalità per cui se invio mail al dominio b lui le deve girare al server exchange 2013. questo intendi ?

     

    mercoledì 6 marzo 2013 10:16
  • Elimina l'MX e metti un bel record Host (A)

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    mercoledì 6 marzo 2013 13:37
  • ciao gabriele

    tra l'altro le mail del dominioa hanno nome dominio dominioa ma escono con dominioa.com, ho configurato dominioa.com su gli accepted domain del 2013 perchè da quello che so se due organizzazioni exchange si mandano mail da due domini differenti vengono accettate per default le mail con lo stesso nome di dominio altrimenti bisogna specificarle negli accepted domain corretto ??

    ML

    mercoledì 6 marzo 2013 14:12
  • ho eliminato gli mx record nelle zone rispettivamente

    DNS DOMINIOA (exch5.5)

    zona dominioa  (contentente record mx che punta a exch5.5)

    zona dominiob (eliminato il record mx qui dentro che puntava al 2013)

    DNS DOMINIOB (exch 2013)

    zona dominioa (contentente record mx che punta a exch2013)

    zona dominiob (eliminato il record mx qui dentro che puntava al 5.5)

    non funziona lo stesso, non so più che fare...

    mercoledì 6 marzo 2013 14:19
  • Ma se fai la sessione telnet sull'IP del server 2013 risponde ?
    A questo punto eliminiamo anche il DNS dall'equazione.

    I record MX pubblici li hai tenuti vero ? A me bastava che mettessi un record host per il server 2013 nell'ambiente 5.5. Il resto ci poteva anche stare.

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    mercoledì 6 marzo 2013 14:23
  • la sessione telnet dall'exch 5.5 al 2013 sulla 25 va a buon fine e anche viceversa.

    ho esattamente quello che ti ho scritto sopra a livello di dns.

    Noto che è come scadesse la sessione dopo un pò quando invio mail dal 5.5 al 2013, cioè invia per un pò e poi smette e i messaggi me li trovo nelle  code sul 5.5.

    Tra l'altro se invio una mail da 5.5 al 2013 mettendo indirizzi in cc, arriva la mail al primo mittente (quello in a)

    ma non a quelli in cc, e questi mi vengono messi sulle code dell'exch 5.5 con il solito errore:

    "network error during host resolution".

    Quindi la connettività c'è tra il 5.5 e il 2013 solo che per un qlc diavolo di motivo dopo un pò scade...non so

    :-(

    mercoledì 6 marzo 2013 15:28
  • non risolto ancora
    giovedì 7 marzo 2013 14:02
  • C'è un AV per File System sui due server ?
    Non è che ha abilitato il modulo per la posta ?

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    venerdì 8 marzo 2013 07:26
  • Ciao Gabriele,

    ho cambiato un pò la situazione, nel senso che preferisco non far passare l'exchange 5.5 dal dns pertanto nelL' IMS internet mail service di exchange ho configurato di forwardare la posta all'exchange 2013.

    Poi ho creato un connettore dedicato sull'exchange 2013 dedicato all'exchange 5.5 (connettore internet) con l' impostazione di ricevere la posta dal server exch 5.5 (192.168.1.X).

    ora quando invio una mail da un client del vecchio dominio ad un indirizzo del nuovo la mail arriverà sul 5.5 poi sarà forwardata sul 2013, a questo punto il 2013 avrà in pancia la mail e la recapiterà IN TEORIA.

    IN PRATICA quando invio una mail da un client vecchio dominio ad una mailbox sul nuovo dominio torna indietro messaggio 5.1.3 (NDR) invalid address sebbene l'indirizzo è corretto....ho reso a zero l'autenticazione del canale ma non va...

    questo passaggio l'ho fatto perchè so per esperienza che nt ed exch 5.5 non si integrano bene con il dns tanto è vero che non si registrano sul dns ne con la tecnologia di dynamic update, ne forzandolo con ipconfig /registerdns.(ROBA VECCHIA)

    ML 

    venerdì 8 marzo 2013 13:30