locked
Utilità di pianificazione - quando il computer è inattivo RRS feed

  • Domanda

  • Buon giorno,
    volevo chiedere un suggerimento perchè mi sono arenato in un bicchiere d'acqua...
    Ho bisogno di fare partire uno script dopo 2 minuti di inattività del computer.
    Premetto che in Windows XP con le operazioni pianificate era semplicissimo, impostavo 2 minuti e 2 minuti erano effettivi.
    Mentre nelle Utilità di pianificazione di Windows 7 Pro nelle schede:

    - Attivazione imposto "Quando il computer è inattivo"

    - Azioni imposto la path dello script

    - Condizioni flaggo solo "Avvia l'attività solo se il computer è inattivo per:" imposto "5 minuti" e "Attendi inattività per:" imposto "Non attendere"

    - Impostazioni lascio tutto come default eccetto "Interrompi se eseguita per oltre:"

    Morale della favola lo script non parte mai dopo 5 minuti, ma parte "non ho capito con che logica" con un tempo random che può arrivare anche oltre i 15 minuti.
    Si potrebbe pensare che ci sia qualche processo che gira in background?
    Lo screensaver invece, dopo i minuti impostati che non vengono toccati ne mouse ne tastiera parte correttamente.

    giovedì 20 giugno 2013 09:08

Risposte

  • Lasciamo perdere l'idea di cambiare linguaggio di scripting, i task vengono eseguiti!

    Morale della favola lo script non parte mai dopo 5 minuti, ma parte "non ho capito con che logica" con un tempo random che può arrivare anche oltre i 15 minuti.
    Si potrebbe pensare che ci sia qualche processo che gira in background?

    Dobbiamo capire cosa si intende per tempo di inattività, per uno screen saver il concetto mi è molto chiaro, non si tocca tastiera e mouse per il tempo  N il salvaschermo viene attivato, ma per capire "idle time" le cose si complicano... frugando sulla rete ecco quello che ho trovato 
    http://msdn.microsoft.com/en-us/library/windows/desktop/aa383561%28v=vs.85%29.aspx

    Detecting the Idle State

    In Windows 7, the Task Scheduler verifies that the computer is in an idle state every 15 minutes. Task Scheduler checks for an idle state using two criteria: user absence, and a lack of resource consumption. The user is considered absent if there is no keyboard or mouse input during this period of time. The computer is considered idle if all the processors and all the disks were idle for more than 90% of the last detection interval. (An exception would be for any presentation type application that sets the ES_DISPLAY_REQUIRED flag. This flag forces Task Schedule to not consider the system as being idle, regardless of user activity or resource consumption.).....

    ....

    Ciao Gas


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE! Ricorda di dare un occhio anche QUI


    giovedì 20 giugno 2013 21:39
    Moderatore

Tutte le risposte

  • ti consiglio di provare con un javascript invece che col classico batch...ad ogni modo controlla che lo stia eseguendo con privilegi elevati. In altri casi ho risolto invece di associare l'utente system associando l'admin locale. 

    A.

    giovedì 20 giugno 2013 09:30
    Moderatore
  • Ho provato ad impostare "Privilegi elevati" e associare come utente administrator e adesso anche dopo mezz'ora non è ancora partito nulla...
    giovedì 20 giugno 2013 12:14
  • Lasciamo perdere l'idea di cambiare linguaggio di scripting, i task vengono eseguiti!

    Morale della favola lo script non parte mai dopo 5 minuti, ma parte "non ho capito con che logica" con un tempo random che può arrivare anche oltre i 15 minuti.
    Si potrebbe pensare che ci sia qualche processo che gira in background?

    Dobbiamo capire cosa si intende per tempo di inattività, per uno screen saver il concetto mi è molto chiaro, non si tocca tastiera e mouse per il tempo  N il salvaschermo viene attivato, ma per capire "idle time" le cose si complicano... frugando sulla rete ecco quello che ho trovato 
    http://msdn.microsoft.com/en-us/library/windows/desktop/aa383561%28v=vs.85%29.aspx

    Detecting the Idle State

    In Windows 7, the Task Scheduler verifies that the computer is in an idle state every 15 minutes. Task Scheduler checks for an idle state using two criteria: user absence, and a lack of resource consumption. The user is considered absent if there is no keyboard or mouse input during this period of time. The computer is considered idle if all the processors and all the disks were idle for more than 90% of the last detection interval. (An exception would be for any presentation type application that sets the ES_DISPLAY_REQUIRED flag. This flag forces Task Schedule to not consider the system as being idle, regardless of user activity or resource consumption.).....

    ....

    Ciao Gas


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE! Ricorda di dare un occhio anche QUI


    giovedì 20 giugno 2013 21:39
    Moderatore