none
Zone Transfer in DNS Active Directory Integrated RRS feed

  • Domanda

  • ciao a tutti

    in un dominio a functional level Windows 2003 abbiamo aggiunto un DC win2008 con DNS Active Directory Integrated. E' necessario abilitare esplicitamente lo Zone Transfer sulle zone?


    Matteo Belletti

    mercoledì 4 aprile 2012 09:14

Risposte

Tutte le risposte

  • no, non è necessario.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    mercoledì 4 aprile 2012 10:39
    Moderatore
  • Ovvero, nella forma meno concisa :

    il database di un DNS integrato con Active Directory viene replicato insieme al database di A.D., quindi il meccanismo di zone transfer risulta inutile a meno che non si debba comunicare ANCHE con sistemi esterni alla nostra directory.

    Attenzione, comunque, al fatto che per ogni zona, in fase di creazione (o in seguito) va specificata l'integrazione con A.D.

    La prima zona creata, quella di dominio, è un'eccezione in quanto "nasce" esplicitamente integrata.

    Per una serie di motivi (e qua chiudo) il DNS integrato con A.D. in Windows 2008 può essere replicato su un insieme più o meno allargato di DNS/ D.C.

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc772101.aspx


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCITP Windows 2008
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com

    mercoledì 4 aprile 2012 20:01