none
Progettazione di nuovo server RRS feed

  • Discussione generale

  • Devo preparare un nuovo server   per 2 DB SQL2008
    ____________________________________________

    Le caratteristiche dei DB sono 
    __ 91.000 Kb
    __ 16.000 Kb
    Utilizzo su rete LAN  interna
    Utenti   max 5  ( ma esigenti )
    __________________________________________

    Sto pensando a un Soft di questo tipo
    ___SO  Windows7 Ultimate
    ( escludo di dover accedere da internet percio escluderei WindowsServer2008 )
    ___SQLServer2008R2 Express
    ___SQL ManagementStudio
    ___Una unica istanza non nominata

    Null'altro di installato e nessuna connessione a internet
    _________________________________________

    Invece l' Hard potrebbe essere
    __ 1 sola CPU con 6 core
    __ 16 GB ram
    __ 3 HD  
    ______  1 x SO
    ______  1 x i due file  .mdf
    ______  1 x i due file  .ldf
    _____________________________________________

    E secondo voi una configurazione corretta o potrei migliorarla

    In particolare la separazione dei file  .mdf e .ldf
    su HD separati potrebbe portarmi benefici o rogne ???

     

    Grazie

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     



    • Modificato Mancini, martedì 1 novembre 2011 11:15
    • Tipo modificato Irina Turcu lunedì 28 novembre 2011 15:29 Discussione su possibili miglioramenti.
    martedì 1 novembre 2011 11:09

Tutte le risposte

  • Ciao,

    il fatto che tu non debba accedere da internet a SQL Server (cosa peraltro sconsigliata) non è assolutamente un motivo per escludere Windows Server 2008, che è (come dice la denominazione stessa) un sistema operativo SERVER, cioè orientato a servire più utenti e fornire servizi (come SQL Server :-) ) a chi accede dalla rete. Al limite la scelta del S.O. può essere giustificata dal budget...

    Per quanto riguarda la versione Express di SQL Server 2008 R2, supporta un massimo di 1GB di RAM e di 10GB di dimensione massima per database, quindi i parametri che indichi per CPU e memoria per la nuova macchina sono sovradimensionati.

    Per quanto riguarda il fatto di tenere separati dati e log è assolutamente una cosa positiva, altro che rogne ! :-)
    L'unica cosa da tenere conto è la fault tolerance: con soli tre dischi, qualsiasi disco si rompa non avrai più SQL Server disponibile... Se proprio non ne hai altri, meglio metterli in RAID 5, che va più piano ma tollera la rottura di un disco.

    Separare dati e log ti serve soprattutto in caso di guasti ai dischi: se fai regolarmente i backup (full+log, almeno) hai un'ancora di salvezza per ripristinare tutto fino all'istante del crash, a patto però di avere un log leggibile (e quindi almeno  2 dischi in RAID 1).

    HTH


    Danilo Dominici MCP MCDBA MCITP MCSE MCAD Questo post è fornito "così com'è". Non conferisce garanzie o diritti di alcun tipo. Ricorda di usare la funzione "segna come risposta" per i post che ti hanno aiutato a risolvere il problema e "deseleziona come risposta" quando le risposte segnate non sono effettivamente utili. Questo è particolarmente utile per altri utenti che leggono il thread, alla ricerca di soluzioni a problemi similari. ENG: This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights. Please remember to click "Mark as Answer" on the post that helps you, and to click "Unmark as Answer" if a marked post does not actually answer your question. This can be beneficial to other community members reading the thread.
    martedì 1 novembre 2011 18:07
  • Al limite la scelta del S.O. può essere giustificata dal budget...

    Si   Il motivo è quello

     

     

    quindi i parametri che indichi per CPU e memoria per la nuova macchina sono sovradimensionati.

    Si immaginavo qualcosa di simile.   Del resto le macchine non costano piu molto

     

    L'unica cosa da tenere conto è la fault tolerance: con soli tre dischi, qualsiasi disco si rompa non avrai più SQL Server disponibile...

    Anche di questo ne sono cosciente.  Tuttavia trattandosi di DB piccoli faccio  FullBakUp tutte le notti
    E LI SALVO SU UNA MACCHINA SEPARATA

    All'occorrenza so che con un po di lavoro posso ricreare il Server e i DB
    senza disservizi pesanti

     

     

    Separare dati e log ti serve soprattutto in caso di guasti ai dischi:

    Io pensavo invece di separare i dati dai log  per ridurre quei fastidiosi secondi di attesa
    per le operazioni di scrittura e lettura dei dati

    Dici che posso trarne beneficio anche in questo senso  ???
    Oppure è controproducente ???

     

    Grazie per la attenzione

    • Modificato Mancini, martedì 1 novembre 2011 19:22
    martedì 1 novembre 2011 19:20
  • Puoi beneficiare sicuramente della separazione dei files dal punto di vista delle prestazioni, ma credo che i "secondi" di attesa non siano dovuti a questo.

    Hai già provato ad analizzare le query più lente per vedere quali sono i colli di bottiglia ?

    Puoi usare tools di benchmarking per verificare la velocità dei dischi (Es. CrystalMark) unitamente al performance monitor per capire se è lo storage il punto dolente...

     

     


    Danilo Dominici MCP MCDBA MCITP MCSE MCAD Questo post è fornito "così com'è". Non conferisce garanzie o diritti di alcun tipo. Ricorda di usare la funzione "segna come risposta" per i post che ti hanno aiutato a risolvere il problema e "deseleziona come risposta" quando le risposte segnate non sono effettivamente utili. Questo è particolarmente utile per altri utenti che leggono il thread, alla ricerca di soluzioni a problemi similari. ENG: This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights. Please remember to click "Mark as Answer" on the post that helps you, and to click "Unmark as Answer" if a marked post does not actually answer your question. This can be beneficial to other community members reading the thread.
    martedì 1 novembre 2011 20:56
  • Hai già provato ad analizzare le query più lente per vedere quali sono i colli di bottiglia ?

    Puoi usare tools di benchmarking per verificare la velocità dei dischi (Es. CrystalMark) unitamente al performance monitor per capire se è lo storage il punto dolente...


    Mi hai aperto un nuovo capitolo
    Ma per adesso mi accontento della sostituzione del Server e se ho un
    piccolo miglioramento  è benvenuto

    ____________________________________________________________________

     

    Le query e la applicazione le vorrei "ristrutturare" durante le feste di fine anno


    Ma tanto per essere preparati,

    Dove vado a prendere il  " tools di benchmarking  " 
    e il " Es. CrystalMark "   che citi  ??

     

    Grazie  Ancora

     

    mercoledì 2 novembre 2011 06:04
  • Mi hai aperto un nuovo capitolo
    :-)

    Ma per adesso mi accontento della sostituzione del Server e se ho un
    piccolo miglioramento  è benvenuto

    ____________________________________________________________________

     

    Le query e la applicazione le vorrei "ristrutturare" durante le feste di fine anno


    Ma tanto per essere preparati,

    Dove vado a prendere il  " tools di benchmarking  " 
    e il " Es. CrystalMark "   che citi  ??

     

    Grazie  Ancora

    CrystalMark lo trovi qui.

    Puoi utilizzare anche SQLIO, che puoi scaricare da qui (e leggere questo post - parla di SAN ma il concetto è  lo stesso anche per dischi locali - e questo per le "istruzioni per l'uso").

    Se non sei troppo lontana, vorrei segnalarti anche il workshop SQL Start! che si terrà la prossima settimana in Ancona. La partecipazione è gratuita e l'agenda molto ricca sia per sviluppatori che sistemisti !

    Ciao!


    Danilo Dominici MCP MCDBA MCITP MCSE MCAD Questo post è fornito "così com'è". Non conferisce garanzie o diritti di alcun tipo. Ricorda di usare la funzione "segna come risposta" per i post che ti hanno aiutato a risolvere il problema e "deseleziona come risposta" quando le risposte segnate non sono effettivamente utili. Questo è particolarmente utile per altri utenti che leggono il thread, alla ricerca di soluzioni a problemi similari. ENG: This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights. Please remember to click "Mark as Answer" on the post that helps you, and to click "Unmark as Answer" if a marked post does not actually answer your question. This can be beneficial to other community members reading the thread.
    mercoledì 2 novembre 2011 07:15