locked
Problemi di ricerca RRS feed

  • Domanda

  • Salve, ho da qualche giorno un nuovo pc (HP EliteBook 2740p) con Win 7 64 buil 7600. Ho effettuato in automatico tutti gli aggiornamenti. Ho installato sofware aggiuntivo: Zone Alarm, Office 2002 + agg 2007, WinZip, Adobe+Reader, Photoshop cs5, ecc. I problemi che riscontro sono nella ricerca.

    1 - Se provo ad inserire del testo nella casella di ricerca del menù Start ottengo solo un elenco di nomi (probabilmente sono cartelle) ogniuno preceduto da una iconcina bianca simile ad un foglio. Mancano inoltre le varie suddivioni tra i risultati, ed il link in basso per ottenere Ulteriori Risultati. Se clicco sopra ad uno qualunque di questi files ottengo l'errore in finestra: Sicurezza, Impossibile aprire i file, A causa delle impostazioni di sicurezza Internet non è possibile aprire uno o più file.

    2 - Non funziona la ricerca con Win+F. Si apre la finestra ma qualunque cosa digiti non accade nulla.

    3 - L'unica ricerca che viene effettuata è in Esplora Risorse.

    Grazie dell'attenzione e saluti.

    Alessandro

    sabato 28 agosto 2010 13:34

Risposte

  • Si.

    Potrebbe essere un problema di permessi e di accessi.

    Prova a creare un nuovo account amministratore , riavvia ed accedi con quello.

    Se tutto è ok copia i dati , perfeziona l'account ed elimina il vecchio account.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    sabato 28 agosto 2010 17:58

Tutte le risposte

  • Intanto , come prima irrinunciabile azione, disinstalla immediatamente Zone Alarm che , malgrado assicurazioni non basate sui fatti , NON è compatibile con Windows 7 (e , checchè se ne dica , nemmeno con Windows Vista , dopo centinaia di interventi di "sistemazione" di pc con problemi creati da quel "software".

    Il firewall avanzato di Windows 7 è perfettamente integrato nel sistema e può essere configurato in modo granulare (se si vuole).

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    sabato 28 agosto 2010 14:02
  • Correzione sulla funzione Win+F

    La finestra si apre con una lunga barra in alto con scritto "Risultati ricerca" ed una barra più piccola in alto a destra dove inserire il testo da cercare. Se inserisco del testo da cercare non ottengo risultati. La ricerca ha buon esito solo se nella barra grande inserisco un percorso di ricerca: è normale questo comportamento? Per logica avrei detto che se non inserisco percorsi i risultati avrei dovuto ottenerli per l'intero pc.

    sabato 28 agosto 2010 14:08
  • Ciao Franco, grazie della risposta, ma UFFA, un altro programma da imparare, mentre ZA lo conosco alla perfezione. Comunque l'ho usato sia su PC con XP che con Vista senza alcun problema. Fra le tante è stato il primo sw da me installato e sono sicura che dopo di ciò la ricerca funzionava perfettamente. Provo intanto a disabilitarlo, poi ti faccio sapere.

    sabato 28 agosto 2010 14:12
  • Ciao Franco, grazie della risposta, ma UFFA, un altro programma da imparare, mentre ZA lo conosco alla perfezione. Comunque l'ho usato sia su PC con XP che con Vista senza alcun problema. Fra le tante è stato il primo sw da me installato e sono sicura che dopo di ciò la ricerca funzionava perfettamente. Provo intanto a disabilitarlo, poi ti faccio sapere.


    Come immaginavo: l'ho disabilitato, ma il risultato è sempre lo stesso.
    sabato 28 agosto 2010 14:16
  • Non va "disabilitato" , va disinstallato e , successivamente , occorre preparare e mantenere un avvio pulito:

    Digita :
    msconfig
    e dai invio nel box di ricerca del menù start.
    Vai alla sezione Avvio.
    Togli tutte le spunte meno quelle relative all'antivirus.
    Dai ok.
    Non riavviare.
    Vai alla sezione Servizi.
    Metti la spunta per nascondere tutti i servizi Microsoft (Attenzione , i servizi Microsoft vanno nascosti e non toccati)
    Disabilita tutti gli altri.
    Dai ok.
    Non riavviare.
    Vai in C:\windows\prefetch
    Cancella tutti i file (compresa la cartella ReadyBoot che verrà ricreata)
    meno il file layout.ini.
    Vai in C:\windows\temp
    Cancella tutti i file cancellabili.
    Pannello di controllo > opzioni internet , clicca su Elimina per ripulire i
    temporanei e la cronologia.
    Dai ok.
    Vuota il cestino.
    Riavvia.
    Al riavvio scarica Wise Registry Cleaner Free Portable:
    http://www.wisecleaner.com/soft/WRCFree.zip
    Estrai il file e lo lanci (oppure lo installi se hai scelto di scaricare la versione con l'installer).
    Metti tutte le spunte nella finestra di sinistra.
    Avvia la scansione.
    Ripara , per il momento , tutte le voci verdi.
    Riavvia.

    Fatto ciò ricrea l'indice di ricerca (Pannello di controllo > opzioni di indicizzazione).

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    sabato 28 agosto 2010 14:24
  • Non va "disabilitato" , va disinstallato e , successivamente , occorre preparare e mantenere un avvio pulito:

    Digita :
    msconfig
    ... cut ...
    Riavvia.

    Fatto ciò ricrea l'indice di ricerca (Pannello di controllo > opzioni di indicizzazione).

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience

    Ecco, immaginavo una cosa molto semplice e veloce.

    :-)

     Ora provo...

    sabato 28 agosto 2010 14:28
  • Bene.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    sabato 28 agosto 2010 14:37
  • Non va "disabilitato" , va disinstallato e , successivamente , occorre preparare e mantenere un avvio pulito:

    Digita :
    msconfig
    e dai invio nel box di ricerca del menù start.
    Vai alla sezione Avvio.
    Togli tutte le spunte meno quelle relative all'antivirus.
    Dai ok.
    Non riavviare.
    Vai alla sezione Servizi.
    Metti la spunta per nascondere tutti i servizi Microsoft (Attenzione , i servizi Microsoft vanno nascosti e non toccati)
    Disabilita tutti gli altri.
    Dai ok.
    Non riavviare.
    Vai in C:\windows\prefetch
    Cancella tutti i file (compresa la cartella ReadyBoot che verrà ricreata)
    meno il file layout.ini.
    Vai in C:\windows\temp
    Cancella tutti i file cancellabili.
    Pannello di controllo > opzioni internet , clicca su Elimina per ripulire i
    temporanei e la cronologia.
    Dai ok.
    Vuota il cestino.
    Riavvia.
    Al riavvio scarica Wise Registry Cleaner Free Portable:
    http://www.wisecleaner.com/soft/WRCFree.zip
    Estrai il file e lo lanci (oppure lo installi se hai scelto di scaricare la versione con l'installer).
    Metti tutte le spunte nella finestra di sinistra.
    Avvia la scansione.
    Ripara , per il momento , tutte le voci verdi.
    Riavvia.

    Fatto ciò ricrea l'indice di ricerca (Pannello di controllo > opzioni di indicizzazione).

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience


    ZA disinstallato

    >>Digita :
    >>msconfig
    >>e dai invio nel box di ricerca del menù start.

    Ti vorrei ricordare che è proprio questo tipo di ricerca che non mi funziona. Comunque ho aperto il configuratore di sistema.

    >>>Togli tutte le spunte meno quelle relative all'antivirus.
    >>>Dai ok.

    Ma sei sicuro che in avvio devo togliere la spunta a tutto? Ci sono prog che hanno a che fare con Intel, HP, monitor, ecc.
    Non è che poi mi ritrovo col pc inservibile?
    Per l'antivirus era compreso in ZA Suite, quindi adesso sono anche senza quello.
    Procedo ugualmente?

    sabato 28 agosto 2010 14:47
  • Beh , allora la cosa cambia.

    (ecco la ragione per la quale occorre sempre fare un quadro esatto della situazione)

    L'avvio pulito non fa altro che evitare il caricamento delle applicazioni subito all'avvio.

    Non tocca i programmi installati.

    Ovviamente , come da suggerimento , nascondi i servizi Microsoft (essenziali per il sistema) così non verranno toccati.

    Per il momento rimani senza antivirus (dubito che tu sia davvero riscito a disinstallare la suite con metodi "normali") e , dopo il riavvio , verifica se la ricerca è tornata normale.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    sabato 28 agosto 2010 16:05
  • Non sono riuscito a risolvere niente.

    In compenso sono andato avanti con le ricerche ed ho scoperto che attivando l'account Administrator, quest'ultimo non ha i problemi da me riscontrati per l'altro account da amministratore. Può essere di aiuto questa informazione?

    sabato 28 agosto 2010 17:47
  • Si.

    Potrebbe essere un problema di permessi e di accessi.

    Prova a creare un nuovo account amministratore , riavvia ed accedi con quello.

    Se tutto è ok copia i dati , perfeziona l'account ed elimina il vecchio account.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    sabato 28 agosto 2010 17:58
  • Bene, oltre alla formattazione e reinstallazione del SO, questa è già un'opzione più adeguata per risolvere il problema, ma sono capa tosta e vorrei arrivare a capire cosa può essere successo. Sai dirmi cosa dovrei controllare per fare confronti nei 2 account admin per permessi ed accessi?

    Le cartelle create con l'account da cancellare le copio, le sposto, o che altro? Verranno utilizzate tranquillamente? Ed i programmi?

    sabato 28 agosto 2010 18:05
  • Copia ed incolla i dati e le cartelle create.

    Quando un account si corrompe la causa normalmente è l'installazione di qualche "software" tra virgolette.

    Andare a reimpostare manualmente tutti i permessi nelle cartelle eccetera mi sembra una cosa inutile oltre che onerosa in fatto di Tempi.

    Per i programmi potrebbe essere sufficiente ricreare i links.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    sabato 28 agosto 2010 18:35
  • ok grazie
    sabato 28 agosto 2010 18:36
  • Sempre benvenuto.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    domenica 29 agosto 2010 08:56