none
[Server 2008 R2] Accesso al servizio profili utente non riuscito. Impossibile caricare il profilo utente RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti,

    oggi ho creato un utente su una macchina Windows Server 2008 R2 ma quando la persona ha cercato di accedere in Desktop Remoto gli ha restituito il messaggio in oggetto.

    Facendo un controllo ho notato che in C:\Users non è presente la cartella dell'utente e nel registro degli eventi trovo il seguente messaggio:

    Impossibile eseguire l'accesso perché non è stato possibile caricare il profilo dell'utente. Verificare che il computer sia connesso alla rete e che la rete funzioni correttamente. 
    DETTAGLI - Impossibile trovare il file specificato.

    Nel tab dettagli ho preso nota dello USER ID (S-1-5-21.....) sotto la voce Security e sono andato a cercarlo in HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\ProfileList ma non l'ho trovato.

    Riuscite a darmi qualche suggerimento per risolvere il problema senza dover riavviare la macchina? In questo momento sono in smart working e non avrei la possibilità di accedere fisicamente alla macchina in caso di necessità.

    Grazie

    Simone


    lunedì 9 novembre 2020 12:01

Risposte

  • Temo che tu abbia il default user corrotto. Al primo accesso di un utente viene usato il defaiut user come "template" per la creazione del nuovo profilo utente, se per qualche motivo non è accessibile o corrotto, viene visualizzato che riporti.

    https://helgeklein.com/blog/2013/09/error-message-explained-user-profile-service-failed-logon/

    Gli utenti che hanno già acceduto, non necessitano più del "Defaul User" (serve solo per la creazione del profilo "one time").

    Ci sono varie opzioni

    1. Provare a controllare il file ntuser.dat del default user e vedere se si carica o se ha dei problemi
    2. Sostituire il file ntuser.dat con es. quello dell'amministratore locale

    Se non sei avvezzo a queste operazione, poresti "banalmente":

    1. Entri con un utente administrator, non l'administrator locale, è un passo fondamentale non devi assolutamente copiare, un profilo mentre è loggato.
    2. rinomini la default user ("C:\users\default_originale")
    3. Copi il profilo c:\users\administrator (administrator locale) nello stesso folder e lo rinomini da "Administrator - copia" a "C:\users\default"
    4. Setti le permission C:\users\default  (per non complicarti la vita potresti mettere "everyone" in lettura, almeno per questa prova)
    5. Rimuovi i riferimenti  (se esistono nella solita chiave di registo) dell'utente non funzionante con cui farai il login (es. utente test)
    6. Provi ad accedere con l'utente nuovo (es. utente test)

    Se funziona avrai la certezza che il profilo Default è ko



    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here


    venerdì 13 novembre 2020 19:47
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Se crei altri utenti riesci ad accedere?

    La default user esiste?


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here

    lunedì 9 novembre 2020 22:19
    Moderatore
  • Io, come amministratore, ed altri utenti creati in precedenza riescono ad accedere.

    Solo una precisazione: l'utente che sto creando è un utente che era già presente ed era stato eliminato, compresa la sua cartella in C:\Users; infatti nel registro c'è la chiave del vecchio ID con il percorso alla vecchia cartella, che però non esiste più.

    Siccome pensavo che il problema potesse essere l'eliminazione dell'utente e l'eliminazione manuale della relativa cartella, ho provato a creare altri utenti, ma tutti hanno lo stesso problema.

    Non so se sia corretto eliminare manualmente le cartelle utente in C:\Users, nel caso non lo fosse, quale è il metodo corretto per eliminare un utente e la relativa cartella?

    Grazie

    Simone


    martedì 10 novembre 2020 09:20
  • Drovresti anche cancellare il vecchio riferimento "nel registro c'è la chiave del vecchio ID".

    Di solito li cancello manualmente il folder dell'utente in c:\users e poi la chiave nel registro corrispondente in HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\ProfileList

    https://www.ibm.com/support/pages/how-delete-windows-user-profiles

    https://docs.microsoft.com/it-it/troubleshoot/windows-server/user-profiles-and-logon/delete-user-profile


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here


    mercoledì 11 novembre 2020 20:22
    Moderatore
  • Ho eliminato il riferimento nel registro dove in ProfileImagePath era presente il percorso alla cartella dell'utente in C:\Users

    Ho anche controllato seguendo il link a docs.microsoft ma non è presente l'utente in "profili archiviati in questo computer".

    In ogni caso, eliminando la chiave del vecchio utente, anche creando utenti completamente nuovi, il problema persiste.

    Aggiungo che gli utenti nuovi riescono comunque ad accedere alle cartelle di rete condivise dal server.

    Grazie

    Simone

    giovedì 12 novembre 2020 09:09
  • Quando accedi con un nuovo utente, se apri un cmd.exe, in quale directory ti trovi?

    C:\users\default  esiste?


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here

    giovedì 12 novembre 2020 23:02
    Moderatore
  • Il problema è questo, quando tento di accedere con un nuovo utente in Desktop Remoto, mi fa inserire username e password ma poi mi dà la seguente schermata

    La cartella C:\users\default la vedo se accedo come Amministratore 


    venerdì 13 novembre 2020 08:31
  • Temo che tu abbia il default user corrotto. Al primo accesso di un utente viene usato il defaiut user come "template" per la creazione del nuovo profilo utente, se per qualche motivo non è accessibile o corrotto, viene visualizzato che riporti.

    https://helgeklein.com/blog/2013/09/error-message-explained-user-profile-service-failed-logon/

    Gli utenti che hanno già acceduto, non necessitano più del "Defaul User" (serve solo per la creazione del profilo "one time").

    Ci sono varie opzioni

    1. Provare a controllare il file ntuser.dat del default user e vedere se si carica o se ha dei problemi
    2. Sostituire il file ntuser.dat con es. quello dell'amministratore locale

    Se non sei avvezzo a queste operazione, poresti "banalmente":

    1. Entri con un utente administrator, non l'administrator locale, è un passo fondamentale non devi assolutamente copiare, un profilo mentre è loggato.
    2. rinomini la default user ("C:\users\default_originale")
    3. Copi il profilo c:\users\administrator (administrator locale) nello stesso folder e lo rinomini da "Administrator - copia" a "C:\users\default"
    4. Setti le permission C:\users\default  (per non complicarti la vita potresti mettere "everyone" in lettura, almeno per questa prova)
    5. Rimuovi i riferimenti  (se esistono nella solita chiave di registo) dell'utente non funzionante con cui farai il login (es. utente test)
    6. Provi ad accedere con l'utente nuovo (es. utente test)

    Se funziona avrai la certezza che il profilo Default è ko



    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here


    venerdì 13 novembre 2020 19:47
    Moderatore
  • Purtroppo questo procedimento non ha funzionato.

    Non so se abbia capito correttamente dal link, ma ho notato che nessuna cartella utente, compresa la cartella "default", ha il file NTUSER.DAT

    Aggiungo che in test precedenti ho anche provato a disabilitare Kaspersky, anche se non è mai stato un problema.

    Grazie

    lunedì 16 novembre 2020 09:47
  • Purtroppo questo procedimento non ha funzionato.

    Non so se abbia capito correttamente dal link, ma ho notato che nessuna cartella utente, compresa la cartella "default", ha il file NTUSER.DAT

    Aggiungo che in test precedenti ho anche provato a disabilitare Kaspersky, anche se non è mai stato un problema.

    Grazie

    Dubito che tu sia riuscito ad effettuare la procedura... il file NTUSER.DAT deve essere presente (almeno negli utenti che accedono!),  non li trovi perchè sono hidden e protetti dal sistema,  devi cambiare le opzioni per visualizzarli!!!

    https://newsmondo.it/visualizzare-file-nascosti-windows-10/tech/


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here

    lunedì 16 novembre 2020 10:32
    Moderatore
  • Hai ragione, avevo attiva la sola visualizzazione di file e cartelle nascosti e non dei file protetti di sistema: infatti ora vedo NTUSER.DAT

    Ora, nella cartella C:\Users, oltre alla cartella Default c'è la cartella Default User.

    Rileggendo la procedura, al punto 2 dici di rinominare default user in default_originale, mentre al punto 3 dici di rinominare Administrator - Copia in default. Io ho riprovato rinominando Administrator - Copia sia in default che in default user, ma il problema persiste.

    Grazie

    Simone

    lunedì 16 novembre 2020 11:40
  • Hai ragione, avevo attiva la sola visualizzazione di file e cartelle nascosti e non dei file protetti di sistema: infatti ora vedo NTUSER.DAT

    Ora, nella cartella C:\Users, oltre alla cartella Default c'è la cartella Default User.

    Rileggendo la procedura, al punto 2 dici di rinominare default user in default_originale, mentre al punto 3 dici di rinominare Administrator - Copia in default. Io ho riprovato rinominando Administrator - Copia sia in default che in default user, ma il problema persiste.

    Grazie

    Simone

    quale utente  hai usato per fare le operazioni indicate ?

    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here


    martedì 17 novembre 2020 07:22
    Moderatore
  • Non ho usato l'utente Administrator ma un utente facente parte del gruppo Administrator.

    Così ho capito da punto 1 della procedura

    1. Entri con un utente administrator, non l'administrator localeè un passo fondamentale non devi assolutamente copiare, un profilo mentre è loggato.

    Simone

    mercoledì 18 novembre 2020 08:40
  • Ho richiesto la cosa per sicurezza...

    negli eventi che errori hai? trovi un EVENT ID 1500 ?


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here


    mercoledì 18 novembre 2020 22:07
    Moderatore
  • Sì, ho degli event ID 1500:

    in alcuni c'è scritto

    Impossibile eseguire l'accesso perché non è stato possibile caricare il profilo dell'utente. Verificare che il computer sia connesso alla rete e che la rete funzioni correttamente. 

    DETTAGLI - Impossibile trovare il file specificato.

    in altri

    Impossibile eseguire l'accesso perché non è stato possibile caricare il profilo dell'utente. Verificare che il computer sia connesso alla rete e che la rete funzioni correttamente. 

    DETTAGLI - Spazio su disco insufficiente.

    Su questo server, nel disco C ho problemi di spazio da diverso tempo, ho circa 3 GB liberi, ma non ho mai avuto questo genere di problemi.

    Lo User ID indicato nel registro degli eventi non è presente nel registro di sistema
    giovedì 19 novembre 2020 08:33