none
domini multipli su exchange 2010 RRS feed

  • Domanda

  • salve a tutti

    chiedevo se era possibile configurare piu' domini su uno stesso server exchange

    per esempio avere delle cassette postali tipo: utente@azienda.com oppure utente@societa.com

    grazie a tutti

    mercoledì 6 giugno 2012 10:21

Risposte

  • Allora cambierei la mia risposta in "Installa l'SP2 e usa le Adddress Book Policy

    http://blogs.technet.com/b/exchange/archive/2011/01/27/3411882.aspx

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] Microsoft Certified Master: Exchange 2007 "This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    • Proposto come risposta NinoRCTN giovedì 7 giugno 2012 16:48
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 12 giugno 2012 09:30
    giovedì 7 giugno 2012 16:43
  • sapete se c'e' qualche how to passo passo per la configurazione delle gal segregation?

    grazie

    Ciao gabrirusti,

    Mi permetto di rispondere.

    Un "how to" Microsoft proprio e vero non ho trovato. A causa dei cambiamenti nell'architettura di Exchange 2010, le ricerche Address Book vengono effettuate in un modo diverso rispetto alle versioni precedenti di Exchange.

    Dopo la decisione di integrare questa funzionalita' nel prodotto, il Product Group di Exchange ha anche deciso che non verra' rilasciata una versione aggiornata del white paper esistente (quello per GAL segregation in Exchange Server 2007) che possa essere valida anche per la versione 2010.

    Riferimento: GAL Segmentation, Exchange Server 2010 and Address Book Policies

    Come documentazione posso invece suggerirti:

    Understanding Address Book Policies 

    dove al punto General Deployment Steps -> New Deployment of ABPs leggo:

    "If you aren’t using Exchange 2007 address list segmentation, follow the steps listed in this section to deploy ABPs in your organization."

    Per quanto riguarda l'articolo che avevi trovato, premetto che non ho avuto modo di provare comunque all'inizio ho notato questa menzione:

    "Microsoft does not officially support this configuration"

    Spero che possa esserti utile,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    giovedì 18 ottobre 2012 07:00

Tutte le risposte

  • Ciao, ma certo, nelle opzioni della cassetta postale dell'utente dalla console di exchange nelle mailbox puoi mettere tutti gli indirizzi che vuoi e di qualsiasi dominio. Basta che tieni presente che per spedire userà sempre e solo quello che gli setti come principale.

    A.

    mercoledì 6 giugno 2012 12:41
    Moderatore
  • Se lo vuoi fare per tutti gli utenti usa un'Email Address Policy.

    Vedi http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb232171.aspx

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] Microsoft Certified Master: Exchange 2007 "This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    mercoledì 6 giugno 2012 13:30
  • Ciao Alessandro, secondo me l'oppure inserito nella domanda mi porta a pensare che la richiesta effettiva sia: "posso gestire più domini separati sullo stesso server exchange?".

    Saluti

    Nino

    giovedì 7 giugno 2012 04:47
  • Allora cambierei la mia risposta in "Installa l'SP2 e usa le Adddress Book Policy

    http://blogs.technet.com/b/exchange/archive/2011/01/27/3411882.aspx

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] Microsoft Certified Master: Exchange 2007 "This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    • Proposto come risposta NinoRCTN giovedì 7 giugno 2012 16:48
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 12 giugno 2012 09:30
    giovedì 7 giugno 2012 16:43
  • Una cosa non da poco...
    giovedì 7 giugno 2012 16:48
  • Ciao gabrirusti,

    Visti i tempi trascorsi ed in attesa di ulteriori feedback (speriamo positivi), per ora evidenzio la risposta di Gabriele.

    Grazie a tutti della partecipazione nel forum,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    La Conferenza Italiana sulla Virtualizzazione

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    martedì 12 giugno 2012 10:50
  • grazie si in effetti dovrei proprio avere dei domini separati con cartelle pubbliche separate

    appena ho un'attimo do' un'occhiata all'articolo di gabriele

    grazie intanto

    martedì 12 giugno 2012 15:50
  • Con le Address Book Policy non otterrai le cartelle pubbliche separate.
    Per quelle puoi usare dei permessi.

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] Microsoft Certified Master: Exchange 2007 "This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    mercoledì 13 giugno 2012 19:29
  • ho trovato questo articolo credo c'entri  (anche se parla del sp1 ...)

    http://www.heavens-reach.com/it/exchange/169-exchange-2010-sp1-address-

    list-segregation

    solo che qui parla di creare una mailbox database per ogni organizzazione e' giusto?

    grazie 1000


    • Modificato gabrirusti giovedì 21 giugno 2012 11:07
    lunedì 18 giugno 2012 15:24
  • sapete se c'e' qualche how to passo passo per la configurazione delle gal segregation?

    grazie

    mercoledì 17 ottobre 2012 22:32
  • sapete se c'e' qualche how to passo passo per la configurazione delle gal segregation?

    grazie

    Ciao gabrirusti,

    Mi permetto di rispondere.

    Un "how to" Microsoft proprio e vero non ho trovato. A causa dei cambiamenti nell'architettura di Exchange 2010, le ricerche Address Book vengono effettuate in un modo diverso rispetto alle versioni precedenti di Exchange.

    Dopo la decisione di integrare questa funzionalita' nel prodotto, il Product Group di Exchange ha anche deciso che non verra' rilasciata una versione aggiornata del white paper esistente (quello per GAL segregation in Exchange Server 2007) che possa essere valida anche per la versione 2010.

    Riferimento: GAL Segmentation, Exchange Server 2010 and Address Book Policies

    Come documentazione posso invece suggerirti:

    Understanding Address Book Policies 

    dove al punto General Deployment Steps -> New Deployment of ABPs leggo:

    "If you aren’t using Exchange 2007 address list segmentation, follow the steps listed in this section to deploy ABPs in your organization."

    Per quanto riguarda l'articolo che avevi trovato, premetto che non ho avuto modo di provare comunque all'inizio ho notato questa menzione:

    "Microsoft does not officially support this configuration"

    Spero che possa esserti utile,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    giovedì 18 ottobre 2012 07:00