none
Licenza windows 10 RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti. Un mio cliente aveva acquistato anni fa un  pc con Windows 7 OEM. Avevo poi fatto l'aggiornamento gratuito a Windows 10 entro il 29 Luglio 2016. Adesso il disco di quel pc è saltato e nel nuovo disco il cliente vuole ancora Windows 10, dico giustamente. Ma l'offerta gratuita per l'aggiornamento è scaduto. Come mi devo comportare in questo caso? Lasciargli solo Windows 7 o esiste la possibilità di installargli lo stesso Windows 10? Ma con quale chiave poi l'attivo?

    Grazie anticipatamente. Piero Sbressa

    mercoledì 31 agosto 2016 22:12

Risposte

  • Ciao Piero, l'aggiornamento gratuito a Windows 10 era disponibile per i PC eleggibili come versione e con licenza attiva. Una volta effettuato l'aggiornamento, durante la fase di registrazione online, una nuova licenza verrà automaticamente installata. Se, come spesso succede, è necessario installare nuovamente il sistema operativo sullo stesso hardware (o poco differente) si esegue una installazione pulita ed automaticamente, una volta connessi ad internet, la licenza si attiverà nuovamente.

    Windows 10 – Aggiornamento ed Installazione pulita

    Saluti
    Nino

    giovedì 1 settembre 2016 05:42
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao Piero, l'aggiornamento gratuito a Windows 10 era disponibile per i PC eleggibili come versione e con licenza attiva. Una volta effettuato l'aggiornamento, durante la fase di registrazione online, una nuova licenza verrà automaticamente installata. Se, come spesso succede, è necessario installare nuovamente il sistema operativo sullo stesso hardware (o poco differente) si esegue una installazione pulita ed automaticamente, una volta connessi ad internet, la licenza si attiverà nuovamente.

    Windows 10 – Aggiornamento ed Installazione pulita

    Saluti
    Nino

    giovedì 1 settembre 2016 05:42
    Moderatore
  • Giusto per dovere di cronaca: ho installato sul disco nuovo Windows 10 Anniversary Update subito e dopo l'installazione sono andato nella schermata delle proprietà del sistema per l'attivazione. Ho cliccato su "Cambia Product Key" e ho inserito il codice seriale di Windows 7 originale nell'etichetta adesiva attaccata alla scocca del pc. Ho cliccato quindi su Attiva e l'attivazione è andata a buon fine. Immagino quindi che nei database Microsoft il codice seriale di Windows 7 sia risultato che ha fatto l'aggiornamento a W10 prima del 29 Luglio 2016 e quindi ha accettato il codice seriale di Windows 7.

    Grazie ancora e buon weekend.

    Piero Sbressa

    sabato 3 settembre 2016 07:45