none
Problema INVIO POSTA a destinatari non in Active Directory RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti.

    Ho il seguente problema: server SBS 2003 con Exchange configurato (dominio.it) e posta elettronica gestita da un provider esterno.

    I client sono configurati sia per accedere ad Exchange (account primario) che POP3 (usando poi l'SMTP del provider per spedire la posta).

    Se gli utenti spediscono/rispondono/inoltrano mail agli altri utenti "Exchange" tutto funziona a dovere, se devono invece fare la stessa operazione verso mail del dominio.it ma non presenti su Exchange (gestiti quindi dal provider) e quindi "esterni" bisogna scegliere manualmente quale account utilizzare per l'invio della posta!

    C'è un modo per automatizzare questa operazione???

    Spero di esser stato chiaro, grazie!

    martedì 8 marzo 2011 14:39

Risposte

  • Come mai hai questo tipo di configurazione? perchè usi un account pop3 avendo exchange? Se il tuo server è autoritativo per il dominio.it e tu vuoi mandare una mail a pippo@dominio.it ovviamente questa non esce e riceverai un "destinatario non trovato".

    Vai nelle propriertà del server virtuale smtp-->messaggi--> nel campo inoltra all'host... insetrisci il server smtp del tuo isp.


    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    • Contrassegnato come risposta Prezzio mercoledì 9 marzo 2011 09:23
    martedì 8 marzo 2011 15:02
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Come mai hai questo tipo di configurazione? perchè usi un account pop3 avendo exchange? Se il tuo server è autoritativo per il dominio.it e tu vuoi mandare una mail a pippo@dominio.it ovviamente questa non esce e riceverai un "destinatario non trovato".

    Vai nelle propriertà del server virtuale smtp-->messaggi--> nel campo inoltra all'host... insetrisci il server smtp del tuo isp.


    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    • Contrassegnato come risposta Prezzio mercoledì 9 marzo 2011 09:23
    martedì 8 marzo 2011 15:02
    Moderatore
  • So che si tratta di una configurazione atipica.

    Il punto è che ci sono alcuni utenti esterni ad AD che per "politica aziendale" devono restare tali. Da qui nascono i "problemi" di comunicazione tra quanti hanno anche un account in Exchange (oltre alla mail POP3 sempre per @dominio.it) e quanti usano invece solo ed esclusivamente il servizio messo a disposizione dal ISP.

    A questo punto quindi mi basta modificare l'SMTP virtuale? Exchange poi da solo capirebbe quando inoltrare la mail "all'interno" e quando no?

    Grazie!

    martedì 8 marzo 2011 15:16
  • Si, exchange se non risolve il destinatario spara la mail fuori che tramite poi va a finire al server di posta che detiene il dominio.it

     

    Però non capisco perchè quelli che hanno il client su exchange hanno anche un account pop3. Potrei capirlo nel caso tu vogli uscire con un altro indirizzo\dominio diverso da quello di default.


    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    martedì 8 marzo 2011 15:52
    Moderatore
  • Ho modificato l'SMTP virtuale come da indicazioni ed ora sto aspettando un feedback da parte degli utenti.

    I client usano anche un account POP3 poichè trattandosi di portatili spesso sono fuori sede...

    mercoledì 9 marzo 2011 08:43