none
crittografia su file provenienti da internet RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti. Ho un server windows 2008 Dataceter. Spesso mi arrivano tramite internet ( we transfer ) dei file, foto o documenti, che io estraggo in una cartella di rete condivisa.

    Fatto questo succede che, i files estratti diventano di colore verde e nelle proprietà si rileva che il file sia in sola lettura e crittografato. L'unico che può accedere al file o cambiarne le proprietà è l'utente che ha estratto i files ( neanche l'amministratore riesce ). é una protezione del server ? è possibile risolvere il problema?

    Grazie mille

    ciao

    lunedì 10 febbraio 2014 13:39

Risposte

  • Ciao, secondo me prende la crittografia del file di partenza e non del server, il server non crittografa da solo i files, una volta che sono in verde solo il pc di provenienza può aprire i files. Non dovrebbe succederti con tutti però, ho visto che capita spesso quando arrivano files fatti con le nuove versioni di Mac Os.

    Ciao.

    A.

    • Contrassegnato come risposta Irina Turcu lunedì 17 febbraio 2014 13:18
    lunedì 10 febbraio 2014 16:31
    Moderatore
  • Ciao,

    In base alle mie ricerche, questo sarebbe il comportamento che ci si aspetta.

    Workaround:

    1. Extract All files dal zip -> selezionare tutti i file verdi -> clicca destro -> Properties -> Advanced -> togliere il flag "Encrypt contents to secure data"

    2. Comprimere i file su MAC utilizzando la command line

    3. Spostare i file su un supporto Fat32 (per esempio una chiavetta USB) poi spostarli di nuovo nella cartella di provenienza

    Spero che possa tornare utile,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    • Contrassegnato come risposta Irina Turcu lunedì 17 febbraio 2014 13:18
    venerdì 14 febbraio 2014 15:39

Tutte le risposte

  • Ciao, secondo me prende la crittografia del file di partenza e non del server, il server non crittografa da solo i files, una volta che sono in verde solo il pc di provenienza può aprire i files. Non dovrebbe succederti con tutti però, ho visto che capita spesso quando arrivano files fatti con le nuove versioni di Mac Os.

    Ciao.

    A.

    • Contrassegnato come risposta Irina Turcu lunedì 17 febbraio 2014 13:18
    lunedì 10 febbraio 2014 16:31
    Moderatore
  • L'unico che può accedere al file o cambiarne le proprietà è l'utente che ha estratto i files ( neanche l'amministratore riesce ). é una protezione del server ? è possibile risolvere il problema?

    Ciao bounce,

    In base alle mie ricerche, questi step consentono di rimuovere la crittografia dei file:

    Extract All files dal zip -> selezionare tutti i file verdi -> clicca destro -> Properties -> Advanced -> togliere il flag "Encrypt contents to secure data"

    Gia' provato?

    Aggiungo che i file si comportano differentemente quando vengono scaricati su un altro sistema operativo (per esempio Windows XP).

    Spero che possa aiutare,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    • Modificato Anca Popa giovedì 13 febbraio 2014 14:52 aggiunto info
    giovedì 13 febbraio 2014 14:33
  • Grazie, sono riuscito a rimuovere la crittografia, ma ogni volta che vengono scaricati altri files, il problemasi ripropone, per questo chiedevo se è un'impostazione del server microsoft o dei files che arrivano esternamente

    grazie mille

    giovedì 13 febbraio 2014 15:57
  • come ti dicevo...non conosco un'impostazione windows server che dica "cripta ogni nuovo file che arriva" o è il volume criptato e nel tuo caso non mi pare proprio oppure è il client magari NON microsoft che lo fa...
    giovedì 13 febbraio 2014 16:14
    Moderatore
  • Grazie, sono riuscito a rimuovere la crittografia

    Ottimo.

    per questo chiedevo se è un'impostazione del server microsoft o dei files che arrivano esternamente

    Sei per caso nello scenario descritto da Alessandro (i file vengono inviati da Mac OS)?


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    venerdì 14 febbraio 2014 11:57
  • si provengono da Mac OS
    venerdì 14 febbraio 2014 14:19
  • :-) beccato! guarda è già molto che riesci a decriptarli. Ti ho chiesto apposta perchè da un cliente ha dovuto cambiare il sistema e non c'è stato verso poi di riuscire ad aprirli. Il metodo suggerito da Anca infatti funziona ma non sempre, presumo sia un bug di Mac OS X delle nuove serie che fa così col filesystem ntfs, l'unico modo che sono riuscito a trovare per ovviare è far passare i files su un sistema nfs\linux di un nas, ma il problema c'è.

    ciao.

    A.

    venerdì 14 febbraio 2014 14:53
    Moderatore
  • Ciao,

    In base alle mie ricerche, questo sarebbe il comportamento che ci si aspetta.

    Workaround:

    1. Extract All files dal zip -> selezionare tutti i file verdi -> clicca destro -> Properties -> Advanced -> togliere il flag "Encrypt contents to secure data"

    2. Comprimere i file su MAC utilizzando la command line

    3. Spostare i file su un supporto Fat32 (per esempio una chiavetta USB) poi spostarli di nuovo nella cartella di provenienza

    Spero che possa tornare utile,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    • Contrassegnato come risposta Irina Turcu lunedì 17 febbraio 2014 13:18
    venerdì 14 febbraio 2014 15:39
  • si certo, siamo però in accordo Anca che questo è un work da fare ogni tanto, il problema è quando l'utente OS X mette i file continuamente nelle shares di rete che non saranno mai FAT32...a quel punto diventa infattibile la cosa...penso che la soluzione debba venire per forza lato Apple perchè sicuramente avranno altre segnalazioni della cosa.

    Buon Lavoro a tutti.

    A.

    venerdì 14 febbraio 2014 15:48
    Moderatore
  • si certo, siamo però in accordo Anca che questo è un work da fare ogni tanto

    Ovviamente si', finalmente l'importante e' "sbloccare" i file.

    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    lunedì 17 febbraio 2014 11:09