none
Con Disk2vhd i vhd che si ricavano sono solo con size dinamico... RRS feed

  • Domanda

  • Un saluto a tutti,
    quando uso Disk2Vhd ottengo sempre un VHD o VHDx che quando poi uso come disco attached in una nuova VM me lo trovo di tipo dinamico e dopo debbo impazzire per portarlo a fixed.
    Il convert presente nel Hyper-V manager potrebbe eseguire la conversione ma bisogna avere spazio disco sufficiente altrimenti solito errore di spazio disco non sufficiente. Ok dovrei partire da volumi fisici ridotti il più possibile ma non sempre ci si riesce. E' possibile in qualche modo ottenere subito dalla conversione il disco VHD di tipo fixed?
    Ho dato una occhiata ma il tool non mi sembra abbia opzioni che riguardino il tipo di disco.
    Posso decidere se ottenere un vhd o vhdx ma non posso scegliere se dynamic o fixed. Cosa ne dite?
    Grazie


    giovedì 24 novembre 2016 17:32

Risposte

  • Con windows 2016 e windows 10 c'è il comando  Convert-VHD

    -VHDType<VhdType>

    Specifies the type of the converted virtual hard disk. Allowed values are Fixed, Dynamic, and Differencing. The default is determined by the type of source virtual hard disk.


    alla fine, secondo me, fa una copia del disco da vhdx dinamico a uno fixed 


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    giovedì 24 novembre 2016 23:04
  • Come hai giustamente notato purtroppo utilizzando Disk2Vhd non puoi evitare la conversione da dinamico a statico. L'unico modo per evitare questo passaggio è utilizzare un metodo di conversione P2V alternativo, ad esempio mediante un software di terze parti (ne esistono diversi che permettono conversioni dirette verso Hyper-V o VMWare) oppure tramite acquisizione e ripristino manuale dell'immagine di sistema in un file VHDX statico vuoto (ma in questo caso potrebbero esserci problemi di driver).

    PS: Il Convert-VHD ci dovrebbe essere anche in Windows Server 2012/2012 R2.
    giovedì 24 novembre 2016 23:09
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Con windows 2016 e windows 10 c'è il comando  Convert-VHD

    -VHDType<VhdType>

    Specifies the type of the converted virtual hard disk. Allowed values are Fixed, Dynamic, and Differencing. The default is determined by the type of source virtual hard disk.


    alla fine, secondo me, fa una copia del disco da vhdx dinamico a uno fixed 


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    giovedì 24 novembre 2016 23:04
  • Come hai giustamente notato purtroppo utilizzando Disk2Vhd non puoi evitare la conversione da dinamico a statico. L'unico modo per evitare questo passaggio è utilizzare un metodo di conversione P2V alternativo, ad esempio mediante un software di terze parti (ne esistono diversi che permettono conversioni dirette verso Hyper-V o VMWare) oppure tramite acquisizione e ripristino manuale dell'immagine di sistema in un file VHDX statico vuoto (ma in questo caso potrebbero esserci problemi di driver).

    PS: Il Convert-VHD ci dovrebbe essere anche in Windows Server 2012/2012 R2.
    giovedì 24 novembre 2016 23:09
    Moderatore
  • Ok, così ho avuto la conferma, Disk2Vhd crea sempre un VHD dinamico...
    Intanto ho fatto così: ho ridotto il size del volume dal disk manager della VM in funzione.
    Ho fermato la VM e con Hyper-v Manager si riesce a fare lo shrink del VHD.
    Con il VHD ridotto a dimensioni accettabili ho fatto la conversione sempre da Hyper-v Manager da dynamic a fixed.

    Grazie

    venerdì 25 novembre 2016 13:27