none
Windows server 2016 Essential RRS feed

  • Domanda

  • Salve, non riesco a togliere la limitazione delle Connessioni a Desktop remoto di Default, premesso che lavoro coi Server da oltre 15 anni, ma sul Server 2016 non sono riuscito a trovare la chiave. La licenza è stata acquistata col Serve, ed è installato un key pack per 50 utenti attivo su gestione licenze desktop remoto, sullo strumento di diagnosi mi dice che non c'è nessun problema di gestione. Potreste aiutarmi? Grazie

    rosano biagio

    SERVER 1306 Errore Microsoft-Windows-TerminalServices-SessionBroker-Client Microsoft-Windows-TerminalServices-SessionBroker-Client/Operational 02/01/2017 12:55:14

    martedì 3 gennaio 2017 09:55

Risposte

Tutte le risposte

  • Ciao,

    abbi pazienza, ma perche mai vuoi installare 50 user CALs su una machina che per antonomasia/default permette solamente due conessioni conteporaneamente?

    Per fare una cosa dell genere NON SI USA Essentials, ma Standard!

    Saluti, Nikola


    martedì 3 gennaio 2017 11:33
    Moderatore
  • Mannaggia, grande problema............ Posso passare a Windows Server 2016 Standard senza che distrugga tutto il lavoro di 2 settimane?

    rosano biagio

    martedì 3 gennaio 2017 11:40
  • Puoi passare da Essentials a Stanrd- Link
    martedì 3 gennaio 2017 13:28
    Moderatore
  • Grazie dell'aiuto efficiente e professionale. Comunque ho sempre un problemino, non rieco a trovare la gestione degli utenti se non dalla Dash di Essential, a tal proposito non sarebbe un problema ma non mi fa autenticare Administrator e non mi dà neanche possibilità di reimpostare la password, in quanto nel Dash non viene visualizzato e non mi dà neanche possibilità di aggiungerlo. Cosa posso fare?

    Grazie anticipatamente.


    rosano biagio

    mercoledì 4 gennaio 2017 10:20
  • Salve,

    può spiegarsi meglio?

    1. Non trova "Utenti e Computers di Active Directory" dentro al server? Ma il ruolo "Active Directory Domain Services" è installato?

    2. Che significa "non mi fa autenticare administrator"? Non riesce più a loggarsi al server con l'utente Administrator ma solo con un altro utente amministratore di dominio?

    mercoledì 4 gennaio 2017 11:13
  • 1: Salve, nei ruoli non trovo "Active Directory Domain Services" ma mi dà due ruoli:

    Active Directory Lightweight Directory Services

    Active Directory Rights Management Services, ed in più sotto mi dà

    ADFS Active Directory Federation Services.

    A quale devo far riferimento?

    2: Si, riesco solo a loggarmi come utente amministratore di Dominio.


    rosano biagio

    mercoledì 4 gennaio 2017 16:35
  • - Windows Server 2016 Essentials ha in pratica le stesse limitazioni di Windows Server 2012 R2 Essentials, ovvero supporta massimo 25 utenti e 50 dispositivi, non supporta i servizi desktop remoto ed il join a dominio è obbligatorio (inoltre il server deve essere un DC e detenere tutti  i ruoli master operazioni):

    https://blogs.msdn.microsoft.com/robmar/2014/02/10/windows-server-2012-r2-products-and-editions-comparison/
    https://social.technet.microsoft.com/Forums/office/en-US/cd20fb7f-42e2-474b-9f91-f585284d4324/windows-server-2012-essentials-remote-desktop-services?forum=winserverTS
    - Windows Server 2016 Essentials, a differenza delle altre versioni, non necessita di CAL di accesso (attenzione: sono differenti dalle CAL RDS per l'accesso al desktop remoto). Quindi se stai valutando l'acquisto di un'edizione superiore considera anche questo aspetto.
    - Windows Server 2016 rispetto alle versioni precedenti ha queste funzionalità nuove o modificate: https://technet.microsoft.com/it-it/windows-server-docs/get-started/what-s-new-in-windows-server-2016

    Per eseguire la configurazione di Windows Server 2016 Essentials ti consiglio di seguire scrupolosamente questa guida che spiega praticamente tutto: https://technet.microsoft.com/en-us/windows-server-docs/essentials/get-started/get-started

    Come già detto però da Nikola Kochmalarski, se ti serve utilizzare il desktop remoto dovresti utilizzare un'edizione che lo prevede, ad esempio la Standard. Questo rende automaticamente non conveniente la configurazione della versione Essentials in tuo possesso (ti limiterebbe solo le funzionalità del dominio), quindi (poichè la Standard include due licenze gratuite virtuali) converrebbe piuttosto installare sul server l'edizione Standard con il ruolo Hyper-V e poi crearci sopra due macchine virtuali server Standard: una per il DC di dominio e una per i servizi RDS/server licenze. 



    giovedì 5 gennaio 2017 09:30
    Moderatore
  • Buongiorno, descrivo brevemente cosa è successo dall'inizio.

    Ho acquistato ed installato Windows Server 2016 Essential, dopo un paio di giorni (grazie ai vari forum) mi sono reso conto di non poter utilizzare questa versione in quanto ho necessità di 40 utenti, di cui avevo installato la licenza delle CAL. Tramite sempre i vostri forum, ho verificato che potevo hupgradare il Sistema. Ho acquistato la licenza di Windows Server standard 2016, è ho fatto l'hupgrade da linea di comando. Fin qui tutto a posto. Ho ripulito l'installazione dalle vecchie impostazioni di Essential (premetto che funzionava tutto, sia la rete che la connessione da esterno in Desktop remoto) a quel punto dopo il riavvio non vedo più la rete interna, ma posso solo accedere da fuori con desktop remoto. A questo punto il panico ha preso il sopravvento e ho iniziato a modificare Criteri di rete, installare Ruoli inutili e quindi disinstallarli, morale della favola stamattina il server funziona ma della rete non ne vuole sapere e neanche dell'accesso da fuori.

    A sto punto mi chiedo se da linea di comando è possibile ripristinare non un backup ( in quanto i Sistemisti del Gestionale hanno intanto in remoto installato il loro programma e ottimizzato il tutto) chiedevo se era possibile ripristinare i Setting ed i Ruoli di Default, senza toccare dei servizi specifici e l'installazione di SQL 2014, o mi conviene reinstallare tutto ex novo. Grazie.


    rosano biagio

    lunedì 9 gennaio 2017 11:56
  • Non so se ho capito male, ma questo server mi sembra ci siano un po' troppe cose....gestionale, SQL Server, dominio, servizi RDS....
    Si può fare tutto, ma personalmente io ricomincerei da zero, magari separando un po' i ruoli in due macchine virtuali come ti avevo accennato precedentemente (almeno il DC e l'host RDS+gestionale). Considera inoltre che 40 utenti non sono pochissimi, quindi assicurati che a livello hardware il server sia opportunamente dimensionato (io addirittura valuterei l'utilizzo di un secondo server Hyper-V, almeno impostato in replica se un cluster non è fattibile).

    lunedì 9 gennaio 2017 12:18
    Moderatore
  • Capisco sia più consigliabile, ma ricominciare da zero mi crea un po' troppi problemi. Allora mi dici che non c' nulla che possa ripristinarmi il sistema senza compromettere le installazioni?

    rosano biagio

    lunedì 9 gennaio 2017 15:06
  • A me cmq interesserebbe non perdere il Gestionale ed SQL Server, per il resto vado con Hyper-V

    rosano biagio

    lunedì 9 gennaio 2017 15:11
  • Se esegui la migrazione di tutti i ruoli su un altro server potresti riuscire a configurare la macchina con il solo gestionale e SQL Server, l'importante è che non ricrei l'intero dominio altrimenti gli account di sicurezza utilizzati potrebbero non essere più validi. Comunque ancora non ho capito esattamente a cosa ti riferisci quando parli di "vedere la rete" esterna/interna....
    lunedì 9 gennaio 2017 16:25
    Moderatore
  • A me non interessa il dominio, ma ti ripeto dal Server non riesco ad trovare nulla in rete, Stampanti di rete, Nas, altri pc. Posso solo andare in Internet. L'unica cosa che riesco a vedere sono le condivisioni del Server

    \\SERVER\Entratel

                   \ShareFolder

    ecc....

    A tal proposito di Migrazione, cosa mi serve?


    rosano biagio


    lunedì 9 gennaio 2017 16:32
  • Ma intendi il network discovery NetBIOS? Per intenderci la cartella "Rete"?
    Quello non significa nulla, l'importante è che puoi raggiungere i client presenti nella rete (ad esempio tramite ping, se consentito dai firewall, oppure tramite condivisioni, ecc...).
    lunedì 9 gennaio 2017 16:36
    Moderatore
  • Col ping lo raggiungo ma non mi trova le cartelle share, mi dice: nome di rete specificato non più disponibile

    rosano biagio

    lunedì 9 gennaio 2017 16:45
  • Ok, se hai utilizzato l'indirizzo IP per connetterti alla risorsa allora c'è un problema.
    Sicuramente la prima operazione da fare (se non l'hai già fatta) è quella di provare a riavviare il server, tuttavia credo che il tuo problema possa essere legato alle impostazioni di Windows Firewall (riconfigurate quando hai eseguito l'installazione di qualche ruolo) quindi come test può essere utile provarlo a disabilitare.
    Tuttavia, visto che probabilmente non puoi ricostruire esattamente le configurazioni che avevi provato ad eseguire sul server, ti suggerisco nuovamente di ripartire da zero in quanto a mio parere il sistema è fin troppo compromesso.
    Capisco che "ricominciare da zero crea un po' troppi problemi" ma secondo me è meglio perdere un po' di tempo adesso quando magari il server ancora non è in produzione che dopo (un server configurato male dall'inizio non sarà mai totalmente affidabile).




    lunedì 9 gennaio 2017 21:07
    Moderatore
  • Salve,

    ho acquistato 2016 essentials per un ambiente basico con 3 postazioni che deve fare semplicemente da NAS e ospitare il database di un gestionale. 

    Evidentemente avevo capito che i 25 utenti comprendessero anche l'accesso remoto ma adesso mi è ben chiaro che per l'accesso remoto servono le CAL, ma non è un problema, in quanto un solo utente attualmente accede tramite RDP, mentre gli altri 3 accedono semplicemente alle share di rete.

    Ho notato che alcune volte il server butta giù le connessioni RDP anche se sono solo due, come è possibile dato che è previsto? dal client RDP per Mac esce proprio un messaggio che dice "we could not connect to the remote pc because of a licensing error"

    e mi capita che butta fuori l'utente pure dallo share. Io più che un problema di licenza penso sia un problema di connessione a questo punto...

    martedì 9 gennaio 2018 20:48
  • Purtroppo, come già detto precedentemente, Windows Server Essentials non supporta i servizi desktop remoto, quindi non è possibile comunque utilizzare CAL RDS. Sono supportate unicamente due connessioni desktop remoto a scopi amministrativi, in tal caso non sono necessarie CAL, ma non possono essere utilizzate per far connettere i semplici utenti ma solo gli amministratori che si occupano della gestione del server.
    https://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/9d04f47d-2a19-4ad0-8cfd-2c16a37f15e5/remote-desktop-connections-in-server-2016-essentials?forum=winserverTS

    Per quanto riguarda le connessioni alle condivisioni tramite protocollo SMB è molto strano, potrebbe trattarsi in questo caso di un problema di connettività con il server.

    mercoledì 10 gennaio 2018 09:25
    Moderatore