locked
Errore non ben chiaro RRS feed

  • Discussione generale

  • Ultimamente l'avvio è diventato molto lento e mi da questo errore

     

    preference.readPrefs err=2 what=xml.exception where=4 name=preferences

     

    cosa significa?

    • Tipo modificato Anca Popa martedì 12 ottobre 2010 09:38 mancano informazioni
    martedì 5 ottobre 2010 16:29

Tutte le risposte

  • Prima di ogni cosa prepara e mantieni un avvio pulito:

    Digita :
    msconfig
    e dai invio nel box di ricerca del menù start.
    Vai alla sezione Avvio.
    Togli tutte le spunte meno quelle relative all'antivirus.
    Dai ok.
    Non riavviare.
    Vai alla sezione Servizi.
    Metti la spunta per nascondere tutti i servizi Microsoft (Attenzione , i servizi Microsoft vanno nascosti e non toccati)
    Disabilita tutti gli altri.
    Dai ok.
    Non riavviare.
    Vai in C:\windows\prefetch
    Cancella tutti i file (compresa la cartella ReadyBoot che verrà ricreata)
    meno il file layout.ini.
    Vai in C:\windows\temp
    Cancella tutti i file cancellabili.
    Pannello di controllo > opzioni internet , clicca su Elimina per ripulire i
    temporanei e la cronologia.
    Dai ok.
    Vuota il cestino.
    Riavvia.
    Al riavvio scarica Wise Registry Cleaner Free Portable:
    (non usare la versione che hai eventualmente già installato nel sistema ma scarica sempre l'ultima)
    http://www.wisecleaner.com/soft/WRCFree.zip
    Estrai il file e lo lanci (oppure lo installi se hai scelto di scaricare la versione con l'installer).
    Metti tutte le spunte nella finestra di sinistra.
    Avvia la scansione.
    Ripara , per il momento , tutte le voci verdi.
    Riavvia.
    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 5 ottobre 2010 18:04
    Moderatore
  • Ciao,

    Provato l'avvio pulito suggerito da Franco, è scomparso l'errore?

    In attesa di ulteriori feedback, ho cambiato il tipo del thread in discussione generale.


    Anca Popa
    Follow ForumTechNetIt on Twitter
    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie Microsoft. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte di Microsoft.
    lunedì 11 ottobre 2010 07:16