none
Migrazione windows server 2012 da windows server 2003 sp2 RRS feed

Tutte le risposte

  • Ciao Roberto, quando scrivi "Ho già verificato..." cosa intendi dire? Puoi descrivere l'infrastruttura attuale.

    Saluti

    Nino

    martedì 7 maggio 2013 18:16
    Moderatore
  • Salve, sto facendo la migrazione di un server 2003 sp2 a windows server 2012. Ho seguito tutti i passi elencanti a partire dalla seguente documentazione http://blogs.technet.com/b/italy/archive/2013/03/19/migrazione-domain-controller-windows-server-2003-a-windows-server-2012-parte-1.aspx. Quando il nuovo server fa il check dei prerequisiti per accedere al DC restituisce il seguente errore

    Verifica dei prerequisiti per la preparazione di Active Directory non riuscita. Impossibile eseguire la verifica dei conflitti dello schema di Exchange per il dominio dominio.local.
    Eccezione: Accesso negato.
    Adprep: impossibile recuperare dati dal server xxxxx.local tramite Strumentazione gestione Windows (WMI).
    [Azione utente]
    Per individuare le possibili cause dell'errore, controllare il file di log ADPrep.log nella directory C:\Windows\debug\adprep\logs\20130506180539-test.

    Ho già verificato http://support.microsoft.com/kb/2737560/it  ma ho sempre lo stesso errore.


    hai verificato bene bene la risoluzione 2 ? perché, a naso, credo sia quello il problema.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    mercoledì 8 maggio 2013 08:38
    Moderatore
  • Sul vecchio server 2003 non ho il firewall attivo
    mercoledì 8 maggio 2013 15:33
  • nel file ADPrep.log nella directory C:\Windows\debug\adprep\logs\20130506180539-test hai guardato ? hai trovato niente di utile ?

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    domenica 12 maggio 2013 15:41
    Moderatore
  • Ciao Roberto,

    In attesa di ulteriori feedback, ho cambiato il thread in discussione generale.

    Facci sapere il feedback quando l'avrai,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    martedì 14 maggio 2013 10:51