none
Problema con ricezione allegati provenienti da scanner di rete RRS feed

  • Domanda

  • Come da oggetto , da venerdi è sorto questo problema da diversi clienti 

    Come multifunzione uso delle Ricoh e uso Exchange on LIne, 

    Praticamente in outlook arriva la mail senza allegato e con questo testo indicato: ( nome cliente, l'ho sostituito io ovviamente..)

    This is a multi-part message in MIME format.
    --DC_BOUND_PRE_<1445242654.002673495e10>
    Content-Type: text/plain; charset=US-ASCII
    Content-Transfer-Encoding: 7bit
    Content-X-CIAJWNETFAX: IGNORE

    This E-mail was sent from "fax_nomecliente" (Aficio MP C3002).

    Queries to: fax@nomecliente.it

    --DC_BOUND_PRE_<1445242654.002673495e10>
    Content-Type: application/pdf; name="20151019101734453.pdf"
    Content-Transfer-Encoding: base64
    Content-Dis
            filename="20151019101734453.pdf"

    JVBERi0xLjQKJeLjz9MKNCAwIG9iago8PC9UeXBlL1hPYmplY3QKL1N1YnR5cGUvSW1hZ2UK
    L1dpZHRoIDE2NDgKL0hlaWdodCAyNDIzCi9CaXRzUGVyQ29tcG9uZW50IDEKL0NvbG9yU3Bh
    Y2UvRGV2aWNlR3JheQovRmlsdGVyIC9DQ0lUVEZheERlY29kZQovRGVjb2RlUGFybXMgPDwv
    Q29sdW1ucyAxNjQ4IC9Sb3dzIDI0MjMgL0sgLTE+PgovTGVuZ3RoIDE2Mzg4Cj4+CnN0cm

    Lato multifunzione sto usando , come prima, l'smtp del provider e non quello di office 365 ...potrebbe essere quello il problema ?

    Altre soluzioni ? come client uso Outlook 2007/2010...

    Però ho visto che anche da OWA il messaggio è lo stesso...



    lunedì 19 ottobre 2015 13:36

Risposte

  • Ad esempio questo workaround "ufficiale" ha senso per poter leggere le mail corrotte ...testato e funziona 

    1. Open an affected message.
    2. Copy the message contents starting from “Content-Type: application/pdf;” to the end of the message.
    3. Open Notepad and paste the copied contents into a new blank document.
    4. Save the Notepad document as a “.eml” file type.
    5. Open the .eml file with the Outlook client.

    venerdì 23 ottobre 2015 08:20

Tutte le risposte

  • Ciao, cambia il formato di spedizione non in pdf, magari usando jpg. Vedrai che funziona. E' un problema del pdf creato da alcune stampanti che non viene correttamente interpretato da exchange\office 365. Alcune permettono di usare anche file .zip al posto dei pdf. Non è un problema di smtp.

    ciao.

    A.

    lunedì 19 ottobre 2015 13:47
    Moderatore
  • Il problema è che mi serve il PDF in quanto sono documenti da distribuire o che devono poi successivamente andare in archiviazione...

    Con le nuove macchine posso fare il PDF/A ... potrebbe essere un workaround o non ne esco ?

    Se usassi come mittente della scansione un vero utente di Office 365 potrebbe migliorare la situazione ?

    lunedì 19 ottobre 2015 14:32
  • Secondo me no, ma puoi provare cambiando i formati volendo. Il pdf viene spesso interpretato da exchange in maniera errata, succede coi pdf compresi nelle pec e spesso con quelli autogenerati da dei dispositivi come ocr, scanner ecc. Il problema era presente anche sul 2010, se leggi qui sul technet trovi un thread infinito a riguardo che poi alla fine si risolse con un riavvio banale del server per poi ripresentarsi dopo alcuni mesi. Una soluzione alternativa è quella di far spedire la mail ad una gmail e poi scaricarla con un connettore pop3 o direttamente sull'outlook, personalemente ci ho perso il suo giusto nel tentare di risolverlo ma inutilmente, se Exchange interpreta male l'allegato o lo cassa o arriva illeggibile, alla fine un semplice workaround di tenere fuori la casella di ricezione risolve il discorso. Altrimenti alcuni fotocopiatori hanno un connettore exchange, quelli funzionano. Ma è roba da 7-8.000€ almeno. Ciao! A.
    lunedì 19 ottobre 2015 20:25
    Moderatore
  • Ciao essendo partner Ricoh sono a conoscenza dei connettori di cui parli , ma andiamo su software opzionali , a pagamento , che si interfacciano con la macchina ..da grosse realtà già li uso ma capisci che il vantaggio base di avere tutto integrato in ogni multifunzione , con la funzione scan to mail nativa, decade...

    Pensi che si possa fare una richiesta ufficiale a Microsoft per risolvere il problema ? ... dato che di queste macchine ne ho in giro veramente tante ed office 365/ exchange on line si sta espandendo ?

    martedì 20 ottobre 2015 07:10
  • Ciao, penso proprio di no, per due motivi principali:

    - il problema è in chi genera il pdf non in chi lo riceve, quindi la richiesta andrebbe fatta alla Ricoh ed il costruttore ti direbbe giustamente "comprati il connettore apposito" che per inciso esiste proprio per ovviare a queste anomalie.

    - ipotizzo ma sono quasi sicuro che a MS di Ricoh importi poco o nulla :-) se dovesse per ogni anomalia di un qualche costruttore andare a mettere una pezza lei lato sistema non vivrebbe più, sta in chi ha il problema nella maggior parte dei casi risolverselo in quanto non legato strettamente alla tecnologia MS (stesso problema riscontrato anche su Zimbra e su Lotus Domino, scriviamo anche all'IBM? inapplicabile.)

    Quindi devi fare di necessità virtù e se non vuoi investire in connettori usare i workaround che ti ho indicato..

    Ciao!

    A.

    martedì 20 ottobre 2015 07:43
    Moderatore
  • Non capisco queste logiche. tenuto conto che fino a giovedi scorso andava tutto correttamente ...

    Mi piacerebbe capire quali caratteristiche voglia per accettare un allegato PDF ...

    Certo, problemi miei. Sopratutto da piccoli clienti dove magari ci sono solo 5 pc ...

    martedì 20 ottobre 2015 14:29
  • Cercando nella rete , ho trovato questa nota tecnica, se può interessare ,e  pare che Microsoft sia al corrente di questo bug e stia tentando di risolverlo :

    https://portal.office.com/admin/default.aspx#@/ServiceStatus/ServiceStatusDetails.aspx?ids=EX31543&type=0&xid=B2qbSdtBqTBb294rceJtHleDGsvGc9l3XkiWsrI0FQQ%3d

    martedì 20 ottobre 2015 14:40
  • Roberto, non è difficoltoso aggirare il problema...anche se MS non trova una soluzione immediata non possiamo stare ad aspettare, ci giriamo attorno, è il nostro lavoro. poi magari quando si è risolto torniamo indietro...al momento come ti dicevo non hai soluzioni diverse...

    Ciao!

    A.

    martedì 20 ottobre 2015 16:00
    Moderatore
  • lo so che si può aggirare il problema ... ma capisci che se  devo fare una modifica del genere (..usare una nuova mail ) per 1000 clienti , divento matto ...per questo cercavo di capire una tempistica...
    venerdì 23 ottobre 2015 08:07
  • Ad esempio questo workaround "ufficiale" ha senso per poter leggere le mail corrotte ...testato e funziona 

    1. Open an affected message.
    2. Copy the message contents starting from “Content-Type: application/pdf;” to the end of the message.
    3. Open Notepad and paste the copied contents into a new blank document.
    4. Save the Notepad document as a “.eml” file type.
    5. Open the .eml file with the Outlook client.

    venerdì 23 ottobre 2015 08:20
  • ok, ma se devi instradare 1000 clienti ad usare questo metodo...boh, nella mia esperienza la gente non vuole fare workaround vuole che glieli faccia tu...e non è nemmeno una procedura comodissima per uno che usa il pc in maniera standard...

    tieni anche conto che non è mica detto che MS trovi una soluzione...e da quel che vedo è l'unica che ci sta lavorando, gli altri gestori non sono molto empatici in questo senso...ma può anche darsi che non risolva...

    venerdì 23 ottobre 2015 08:24
    Moderatore
  • No no... non è che voglio instradare  i miei clienti su questo metodo ... era un workaround che potrebbe essere utili ad altri nel forum e funziona...

    Come da posta precedente la mia idea è quella di attendere la risoluzione completa da Microsoft come da loro segnalazione...

    venerdì 23 ottobre 2015 13:29