none
Exchange 2003: E' possible gestire due domini di posta con un unico server Exchange? RRS feed

  • Domanda

  • Salve,

    Ho un server win 2003 r2 sp2 con Exchange 2003 sp2

    Vorrei sapere se fosse possibile gestire due domini di posta comtemporaneamente con un unico Exchange server.

    In pratica ora gestisco indirizzi di posta con dominio @abc.com.

    Sarrebe possible all'interno dello stesso Exchange gestire anche indirizzi aventi come dominio @xyz.it?

    Grazie!

    martedì 13 settembre 2011 10:54

Risposte

    • Modificato Andreagx mercoledì 14 settembre 2011 08:32
    • Proposto come risposta ObiWan mercoledì 14 settembre 2011 13:07
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 20 settembre 2011 07:37
    mercoledì 14 settembre 2011 08:28
  • Il server è pubblicato, oppure usi un connettore per scaricare la posta?

    Ad ogni modo devi utilizzare le Recipent Policies

    http://support.microsoft.com/kb/822447

    http://www.petri.co.il/configure_exchange_2000_2003_to_receive_email_for_other_domains.htm


    Giusto una nota; per far funzionare il tutto senza complicarsi la vita, sarà opportuno configurare nel DNS i records MX relativi ai domini aggiuntivi in modo che puntino al dominio "principale"; per chiarire, supponendo che il dominio attualmente gestito da Exchange sia "example.com", la zona DNS pubblica di tale dominio potrà contenere qualcosa di questo tipo

     

    @       IN MX 10 mail.example.com.
    mail    IN A     192.0.2.100
    @       IN TXT   "v=spf1 mx -all"
    

    ora, quanto sopra, in soldoni, significa che il dominio "example.com" usa come mailserver "mail.example.com" e che lo stesso è attestato ad IP 192.0.2.100; il server Exchange a questo punto dovrà essere configurato in modo che il "send connector" utilizzi come stringa "HELO/EHLO" il nome "mail.example.com" e, sin qui, nulla di speciale

    A questo punto, volendo mettere in piedi ulteriori domini, le zone DNS relative agli stessi dovranno "far riferimento" a quella sopra; ad esempio, volendo fare in modo che Exchange funga da mailserver (Mail eXchanger ... MX) per il dominio "esempio.xyz" la zona DNS pubblica di tale dominio dovrà contenere qualcosa di questo tipo

     

    @ IN MX 10 mail.example.com.
    @ IN TXT   "v=spf1 include:example.com -all"
    

    in tal modo, il dominio "esempio.xyz" utilizzerà come mailserver "mail.example.com" (ed utilizzerà la stessa "policy SPF" pubblicata da "example.com") evitando al contempo problemi relativi al mancato "match" della "HELO" string che, con tale configurazione sarà sempre correttamente corrispondente al nome del mailserver

     

    Tra l'altro una configurazione del genere semplificherà anche eventuali variazioni di IP del server o della policy SPF dato che sarà sufficiente modificare la zona DNS relativa ad "example.com" per avere tale modifica riflessa su tutte le zone che fanno riferimento a tale dominio

    My 2 cents.



    • Proposto come risposta Andreagx mercoledì 14 settembre 2011 13:00
    • Modificato ObiWan venerdì 16 settembre 2011 11:09
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 20 settembre 2011 07:37
    mercoledì 14 settembre 2011 10:51

Tutte le risposte