locked
Ripristino Windows 8.1 Pro con dischi dinamici RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    ho installato diversi PC con Windows 8.1 Pro OEM nella mia rete, ognuno con caratteristiche diverse, adesso che sono appena installati, vorrei fare una copia di sicurezza nel caso in cui ci fossero dei problemi.

    Con l'utility di creazione dischi di ripristino, mi crea un'immagine dei volumi che seleziono, su un disco esterno nella cartella "WindowsImageBackup", il mio problema è che vorrei tenere un solo disco esterno contenente tutte le immagini di sistema dei vari PC, cosa che non sembra possibile, quindi dovrei utilizzare un disco esterno per ogni PC. C'è un metodo che mi permetta di creare più immagini di PC diversi su un unico disco esterno? in particolare anche per i PC che hanno come disco di sistema un disco dinamico.

    Grazie

    Massimo

    mercoledì 29 ottobre 2014 10:43

Risposte

  • L'approccio vhd per ogni singolo pc è adattabile alle tue esigenze anche senza NAS:

    BACKUP

    • Colleghi il disco USB al tuo pc funzionante
    • crei il vhd e lo monti da "gestione disco" 
    • esegui il backup sul vhd
    • smonti il disco sempre da gestione disco o via CLI usando diskpart

    RIPRISTINO

    • colleghi il tuo disco USB al pc che non parte
    • accendi il tuo pc rotto e fai il boot da cdrom di windows (potresti fare il boot dal disco usb stesso, ma per questo servirebbe un thread nuovo)
    • prosegui segliendo ripristino
    • arrivi alla schermata finale di ripristino questa
    • apri il command prompt, con diskpart monti il vhd presente nel tuo disco usb
    • scegli di fare il restore vedi qui e prendi l'mmagine presente nel disco appena montato es. qui

    OPPURE

    ti compri un prodotto nato per fare queste operazioni (ne trovi tanti qui) o usi  clonezilla, un buon open source

    ciao Gas



    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere





    • Modificato GastoneCanali giovedì 30 ottobre 2014 15:02
    • Proposto come risposta GastoneCanali giovedì 30 ottobre 2014 15:03
    • Contrassegnato come risposta Massimo Cista giovedì 30 ottobre 2014 16:08
    giovedì 30 ottobre 2014 14:59

Tutte le risposte

  • Ciao, no, per avere un backup devi avere un disco dedicato a sistema. Una soluzione potrebbe essere quella di avere un NAS con delle cartelle iScsi mappate ognuna su un pc ed in questo modo vengono viste tutte come dischi separati. Occhio ad usare dei dischi dinamici per il sistema, personalmente nelle due-tre volte in cui ho dovuto ripristinare mi hanno dato buca, non ho mai testato il ripristino poi da cartella di rete su disco dinamico...

    Ciao.

    A.

    • Proposto come risposta GastoneCanali mercoledì 29 ottobre 2014 23:52
    mercoledì 29 ottobre 2014 16:57
    Moderatore
  • Ci sarebbe anche un altro modo, poco ortodosso, solito NAS come suggerito da Alessandro, su cui dovrai creare dei vhd, uno per ogni pc da backuppare, poi su ogni pc dovrai creare un task temporizzato che monta il vhd all'avvio del sistema e attivare la procedura di bacup sul vhd montato.

    Qualcuno potrebbe inorridire da questa soluzione... e posso capire, ma per cause di forza maggiore è stata la soluzione migliore che ho potuto utilizzare per il bk di una vm 2008 (bk vmware su iscsi di tutta la macchina settimanale  + l'accrocchio vhd su nas con backup temporizzato 4 volte al giorno)

    Sotto trovi lo script che utilizzo:

    :attach-vhd.cmd 
    :: by gastone canali
    rem http://blogs.msdn.com/b/7/archive/2009/10/08/diskpart-exe-and-managing-virtual-hard-disks-vhds-in-windows-7.aspx rem create vdisk file=Y:\pdmsrv_bk.vhd maximum=700000 type=expandable rem select vdisk file=Y:\pdmsrv_bk_1TB.vhd rem attach vdisk rem create partition primary rem format fs=ntfs label="pdmsrv_bk_1TB_vhd" quick rem PWRSH @("select disk $diskIndex", "online disk" , "attributes disk clear readonly", "exit") | Diskpart | Out-Null } net use y: \\nas\dati :attach vhd ( echo select vdisk file=\\nas\dati\pdmsrv_bk_1TB.vhd echo attach vdisk echo assign letter=v )|diskpart
    Come ti hanno già consigliato, sempre lontano dai dischi dinamici, anche io non ho mai testato ripristini in caso di problemi...


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    • Proposto come risposta GastoneCanali mercoledì 29 ottobre 2014 23:52
    mercoledì 29 ottobre 2014 23:52
  • Grazie mille,

    anche io non amo la soluzione dei dischi dinamici per il disco di sistema, ma purtroppo si tratta di PC con Windows preinstallato e appunto su una partizione dinamica.

    Per quanto riguarda la soluzione del NAS è quella alla quale avevo pensato anche io, però volevo capire se c'era un modo di fare il tutto su un disco USB, decisamente più semplice da collegare ad un PC che non parte.

    Ho provato anche a fare il ripristino su un disco diverso da quello "in dotazione" ma non mi ha permesso di farlo, probabilmente dovrei aggiungere il firmware di quel disco al BIOS, ma la faccenda diventa complicata, in particolare perché devo trovare una soluzione che vada bene per modelli diversi e su dischi diversi.

    Per il momento grazie

    Ciao

    Massimo

    giovedì 30 ottobre 2014 13:37
  • L'approccio vhd per ogni singolo pc è adattabile alle tue esigenze anche senza NAS:

    BACKUP

    • Colleghi il disco USB al tuo pc funzionante
    • crei il vhd e lo monti da "gestione disco" 
    • esegui il backup sul vhd
    • smonti il disco sempre da gestione disco o via CLI usando diskpart

    RIPRISTINO

    • colleghi il tuo disco USB al pc che non parte
    • accendi il tuo pc rotto e fai il boot da cdrom di windows (potresti fare il boot dal disco usb stesso, ma per questo servirebbe un thread nuovo)
    • prosegui segliendo ripristino
    • arrivi alla schermata finale di ripristino questa
    • apri il command prompt, con diskpart monti il vhd presente nel tuo disco usb
    • scegli di fare il restore vedi qui e prendi l'mmagine presente nel disco appena montato es. qui

    OPPURE

    ti compri un prodotto nato per fare queste operazioni (ne trovi tanti qui) o usi  clonezilla, un buon open source

    ciao Gas



    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere





    • Modificato GastoneCanali giovedì 30 ottobre 2014 15:02
    • Proposto come risposta GastoneCanali giovedì 30 ottobre 2014 15:03
    • Contrassegnato come risposta Massimo Cista giovedì 30 ottobre 2014 16:08
    giovedì 30 ottobre 2014 14:59
  • Ciao Gastone,

    grazie mille, mi sembra un'ottima soluzione. La proverò sicuramente.

    Massimo

    giovedì 30 ottobre 2014 16:08