none
Problemi Exchange dopo la rimozione del server BDC (Backup Domain Controller) RRS feed

  • Domanda

  • Ho un server Windows 2003 SBS con Exchange 2003. Dopo un guasto irreparabile del server BDC (Backup Domain Controller) il server è rimasto unico DC e ha cominciato a dare problemi:

    quando creo un nuovo utente con cassetta postale di Exchange o un contatto in Distribution Groups dà l'errore:

    Il dominio specificato non esiste o è impossibile contattarlo
    Funzionalità: Win32
    ID: c007054b
    Microsoft Acrive Directory – Estensione di Exchange

    Ho provato a rimuovere i riferimenti al vecchio server tramite Ntdsutil come indicato in questa pagina:

    http://blogs.sysadmin.it/deltree/articles/761.aspx

    ma ho ancora gli stessi problemi.

    Nell'eventi viever ho i seguenti errori:

    ID evento: 1000

    Windows SharePoint Services 2.0

    #50070: Impossibile connettersi al database STS_Config in serversbs\SharePoint. Controllare le informazioni per la connessione al database e assicurarsi che il server database sia in esecuzione.

     

    ID evento: 9153

    MSExchangeSA

    Il Supervisore sistema di Microsoft Exchange ha riportato un errore "0x80072030" durante l'impostazione della notifica DS.

     

    ID evento: 1006

    Userenv

    Impossibile eseguire l'associazione al dominio finsolutionspa.local. (Errore locale). Elaborazione Criteri gruppo interrotta.

     

    ID evento: 1030

    Userenv

    Impossibile eseguire una query per reperire l'elenco degli oggetti Criteri di gruppo. È possibile che nel registro eventi si trovino messaggi registrati in precedenza dal modulo criteri in cui viene data una spiegazione del problema.

     

    ID evento: 8231

    MSExchangeAL

    Errore permanente rilevato dal provider del gruppo di criteri per "CN=System Policies,CN=First Organization,CN=Microsoft Exchange,CN=Services,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local":"MAD.EXE", errore=80040103. Il provider verrà disconnesso.  

     

    ID evento: 8213

    MSExchangeFBPublish

    Il Servizio Supervisore sistema non è in grado di creare una sessione per la macchina virtuale SERVERSBS. Numero di errore: 0x80072030.

    Qualcuno ha idea di come sistemarlo?

    Grazie in anticipo

    mercoledì 2 marzo 2011 12:30

Tutte le risposte

  • Ho un server Windows 2003 SBS con Exchange 2003.
    Dopo un guasto irreparabile del server BDC (Backup Domain
    Controller) il server è rimasto unico DC e ha cominciato a dare
    problemi:

    Iniziamo col dire che in una infrastuttura AD 2003 non esistono
    PDC o BDC, i Domain Controllers sono a tutti gli effetti paritetici
    la distinzione varrebbe solo nel caso in cui l'infrastuttura sia
    stata migrata da NT o 2000 e NON sia stata aggiornata, ma in
    tal caso, credo che, considerando l'intervallo di tempo trascorso
    tra NT e 2003, credo ci siano poche persone disposte a
    giustificare tale mancato aggiornamento, indipendentemente
    da eventuali "problemi" (che avrebbero dovuto essere risolti
    a suo tempo permettendo l'aggiornamento stesso), detto ciò...

    quando creo un nuovo utente con cassetta postale di Exchange o
    un contatto in Distribution Groups dà l'errore:

    Ho come l'impressione che vi sia qualche problema con la tua
    infrastuttura AD; vedi, se si trattasse di un "banale" problema di
    ruoli FSMO la cosa sarebbe risolvibile in modo semplice; detto
    in due parole, ti basterebbe forzare l'attestazione FSMO sul DC
    rimanente per risolvere il problema; ma visto che parli di "DC"
    mi viene il forte dubbio che il problema in questione possa
    essere più grave

    Per carità, magari mi sbaglio, anzi, spero di sbagliarmi, visto
    che ciò significherebbe che "non tutto è perduto" - però, in
    mancanza di ulteriori dettagli, l'idea è quella di cui sopra :(

    In qualsiasi caso... descrivici per favore la tua configurazione,
    ed il livello usato per AD dato che, considerando il problema
    ritengo che si tratti di un dato importante

    Qualcuno ha idea di come sistemarlo?

    Beh... prima cerchiamo di capire bene come è stato messo in
    piedi tutto quanto ed a quel punto, potremo (con cognizione di
    causa) suggerire dei rimedi al problema

    mercoledì 2 marzo 2011 13:44
  • Innanzitutto grazie per aver visionato il mio problema. Cerco di chiarire la situazione con le risposte in grassetto:

    Iniziamo col dire che in una infrastuttura AD 2003 non esistono
    PDC o BDC, i Domain Controllers sono a tutti gli effetti paritetici
    la distinzione varrebbe solo nel caso in cui l'infrastuttura sia
    stata migrata da NT o 2000 e NON sia stata aggiornata, ma in
    tal caso, credo che, considerando l'intervallo di tempo trascorso
    tra NT e 2003, credo ci siano poche persone disposte a
    giustificare tale mancato aggiornamento, indipendentemente
    da eventuali "problemi" (che avrebbero dovuto essere risolti
    a suo tempo permettendo l'aggiornamento stesso), detto ciò...

    Confermo che è una nuova installazione e non una migrazione

    quando creo un nuovo utente con cassetta postale di Exchange o
    un contatto in Distribution Groups dà l'errore:

    Ho come l'impressione che vi sia qualche problema con la tua
    infrastuttura AD; vedi, se si trattasse di un "banale" problema di
    ruoli FSMO la cosa sarebbe risolvibile in modo semplice; detto
    in due parole, ti basterebbe forzare l'attestazione FSMO sul DC
    rimanente per risolvere il problema
    ;

    Penso di aver già fatto "l'attestazione FSMO" tramite Ntdsutil, riporto l'intera operazione effettuata:

    C:\WINDOWS\system32\ntdsutil.exe: roles

    fsmo maintenance: connections

    server connections: connect to server serversbs

    Binding a serversbs in corso.

    Connesso a serversbs tramite le credenziali dell'utente connesso localmente.

    server connections: quit

    fsmo maintenance: seize domain naming master

    Tentativo di trasferimento sicuro di domain naming FSMO prima della requisizione

    .

    FSMO trasferito. Requisizione non necessaria.

    Server "serversbs" riconosce i ruoli 5

    Schema - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito

    ,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    Dominio - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sit

    o,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    PDC - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN

    =Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    RID - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN

    =Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    Infrastrutture - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-pr

    imo-sito,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    fsmo maintenance: seize infrastructure master

    Tentativo di trasferimento sicuro di infrastructure FSMO prima della requisizion

    e.

    FSMO trasferito. Requisizione non necessaria.

    Server "serversbs" riconosce i ruoli 5

    Schema - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito

    ,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    Dominio - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sit

    o,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    PDC - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN

    =Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    RID - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN

    =Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    Infrastrutture - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-pr

    imo-sito,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    fsmo maintenance: seize PDC

    Tentativo di trasferimento sicuro di PDC FSMO prima della requisizione.

    FSMO trasferito. Requisizione non necessaria.

    Server "serversbs" riconosce i ruoli 5

    Schema - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito

    ,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    Dominio - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sit

    o,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    PDC - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN

    =Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    RID - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN

    =Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    Infrastrutture - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-pr

    imo-sito,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    fsmo maintenance: seize RID

    Error 80070057 parsing input - illegal syntax?

    fsmo maintenance: seize RID

    Error 80070057 parsing input - illegal syntax?

    fsmo maintenance: seize schema master

    Tentativo di trasferimento sicuro di schema FSMO prima della requisizione.

    FSMO trasferito. Requisizione non necessaria.

    Server "serversbs" riconosce i ruoli 5

    Schema - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito

    ,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    Dominio - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sit

    o,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    PDC - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN

    =Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    RID - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN

    =Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    Infrastrutture - CN=NTDS Settings,CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-pr

    imo-sito,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

    fsmo maintenance: seize RID master

    Il server selezionato è già proprietario del ruolo RID

    fsmo maintenance: quit


    ma visto che parli di "DC"
    mi viene il forte dubbio che il problema in questione possa
    essere più grave

    Per carità, magari mi sbaglio, anzi, spero di sbagliarmi, visto
    che ciò significherebbe che "non tutto è perduto" - però, in
    mancanza di ulteriori dettagli, l'idea è quella di cui sopra :(

    In qualsiasi caso... descrivici per favore la tua configurazione,

    il dominio è finsolutionspa.local
    il server si chiama SERVERSBS, ha installato Windows 2003 SBS con Exchange 2003 ed è rimasto l'unico server della rete.
    Dimmi se ti serve altro

    ed il livello usato per AD dato che, considerando il problema
    ritengo che si tratti di un dato importante

    se intendi il "Livello funzionalità dominio corrente" è:
    Windows 2000 originale

    Per dare ulteriori informazioni riporto anche le altre operazioni fatte con Ntdsutil anche se sono un po' lunghe:

     

    C:\WINDOWS\system32\ntdsutil.exe: metadata cleanup

    metadata cleanup: connections

    server connections: connect to server serversbs

    Binding a serversbs in corso.

    Connesso a serversbs tramite le credenziali dell'utente connesso localmente.

    server connections: quit

    metadata cleanup: select operation target

    select operation target: list domains

    Trovati 1 domini

    0 - DC=finsolutionspa,DC=local

    select operation target: select domain 0

    Nessun sito corrente

    Dominio - DC=finsolutionspa,DC=local

    Nessun server corrente

    Nessun contesto dei nomi attivo

    select operation target: list sites

    Trovati 1 siti

    0 - CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,D

    C=local

    select operation target: select site 0

    Sito - CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionsp

    a,DC=local

    Dominio - DC=finsolutionspa,DC=local

    Nessun server corrente

    Nessun contesto dei nomi attivo

    select operation target: server in site

    Error 80070057 parsing input - illegal syntax?

    select operation target: servers in site

    Error 80070057 parsing input - illegal syntax?

    select operation target: list servers in site

    Trovati 2 server

    0 - CN=SERVERSBS,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN=Sites,CN=Configura

    tion,DC=finsolutionspa,DC=local

    1 - CN=SERVERBDC,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN=Sites,CN=Configura

    tion,DC=finsolutionspa,DC=local

    select operation target: select server 1

    Sito - CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionsp

    a,DC=local

    Dominio - DC=finsolutionspa,DC=local

    Server - CN=SERVERBDC,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN=Sites,CN=Conf

    iguration,DC=finsolutionspa,DC=local

            Oggetto DSA - CN=NTDS Settings,CN=SERVERBDC,CN=Servers,CN=Nome-predefini

    to-primo-sito,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local

            Nome host DNS - SERVERBDC.finsolutionspa.local

            Oggetto computer - CN=SERVERBDC,OU=Domain Controllers,DC=finsolutionspa,

    DC=local

    Nessun contesto dei nomi attivo

    select operation target: quit

    metadata cleanup: remove selected server

     

     

     

    Trasferimento / Riassegnazione del ruolo FSMO dal server selezionato.

    Rimozione di metadati FRS per il server selezionato.

    Ricerca di membri FRS in "CN=SERVERBDC,OU=Domain Controllers,DC=finsolutionspa,D

    C=local".

     

    Rimozione dei membri FRS "CN=SERVERBDC,CN=Domain System Volume (SYSVOL share),CN

    =File Replication Service,CN=System,DC=finsolutionspa,DC=local".

    Eliminazione della sottostruttura in "CN=SERVERBDC,CN=Domain System Volume (SYSV

    OL share),CN=File Replication Service,CN=System,DC=finsolutionspa,DC=local".

    Eliminazione della sottostruttura in "CN=SERVERBDC,OU=Domain Controllers,DC=fins

    olutionspa,DC=local".

    Il tentativo di rimuovere le impostazioni FRS su CN=SERVERBDC,CN=Servers,CN=Nome

    -predefinito-primo-sito,CN=Sites,CN=Configuration,DC=finsolutionspa,DC=local non

     è

    riuscito per il seguente motivo: "Impossibile trovare elemento.".

    È ancora in corso la pulitura dei metadati.

    "CN=SERVERBDC,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN=Sites,CN=Configuratio

    n,DC=finsolutionspa,DC=local" rimossi dal server "serversbs"

    metadata cleanup:

    mercoledì 2 marzo 2011 16:05
  • Ho provato il Microsoft Exchange Trobleshooting Assistant, ma non ha trovato nessun "failure events" ed anche il Mail Flow Troubleshooter non trova nessun problema.

    C'è qualche altro tool che posso provare?
    Visto che l'Event viewer non dà molte indicazioni c'è qualche log da abilitare/visionare?

    Possibile che non ci sia una procedura da seguire nel caso di failure di un BDC?

    lunedì 7 marzo 2011 13:56