none
Performance SQL Server 2008 R2 su dati spaziali RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti, ho la necessità di collegarmi ad alcune tabella SQL contenenti dati geometrici mediante l’utilizzo di Infrastructure Map server 2012 di Autodesk (strumento GIS per la pubblicazione di mappa cartografiche).

    La presenza degli indici spaziali (creati sul tipo dato geometry) sulle tabelle rallenta notevolmente il caricamento delle geometrie; senza l’indice risulta notevolmente più veloce. Come mai? Gli indici sono creati correttamente; si riesce quasi a pareggiare il tempo di elaborazione, rispetto all’esecuzione senza indici, solamente settando “il fattore di riempimento” all’1% (sulle opzioni delle proprietà indice) .

    Utilizzando le stesse entità geometriche archiviate in un database postGRESQL/postGIS la velocita di caricamento dei dati risulta notevolmente  più elevata rispetto a quella di SQL anche se postGIS è installato su hardware nettamente inferiore.

    E’ un problema nativo di SQL server (per i dati spaziali) od è possibile in qualche modo migliorare le performance?

    giovedì 9 giugno 2011 17:18

Tutte le risposte