none
Impossibile disabilitare Remote Desktop Easy Print su Windows Server 2008 R2- problemi con il reindirizzamento di una Zebra GK420t RRS feed

  • Domanda

  • Da giorni abbiamo problemi con le Zebra GK420t correttamente installate e configurate sia sul server (in locale) che in Remote Desktop.

    Le stampe reindirizzate avvengono regolarmente, solo che i soli barcode (apparentemente stampati senza problemi) risultano non leggibili dai lettori ottici. Il supporto Zebra ritiene che il problema non dipenda dai driver che sono certificati WServer2008R2 ma dal fatto che il rendering di Remote Desktop Easy Print, modifichi la sostanza del barcode stesso.

    I codici a barre stampati sulla stampante collegata in locale sul server vanno benissimo (quelli che usano il driver proprietario), sono solo quelli reindirizzati che, sia pur stampati, sono illeggibili.

    Abbiamo verificato i permessi, tra l'altro abbiamo fatto sempre le prove con autorizzazioni amministrative. Però anche disattivando con gpedit.msc il reindirizzamento prioritario di Easy Print, una volta loggati al server i modelli vengono sostituiti con il driver di Easy Print e non c'è verso di modificarli.

    Abbiamo anche eliminato i driver di Easy Print per far puntare le stampanti al driver installato sul server, ma in questo caso non abbiamo alcun reindirizzamento di stampante. 

    Avete qualche consiglio da darci per risolvere la questione, considerando che abbiamo 5 postazioni e 5 stampanti Zebra che fino a ieri stampavano correttamente in locale e adesso che abbiamo un Server sono ferme!.

    sabato 12 gennaio 2013 11:00

Risposte

  • Sono riuscito a bypassare il problema anche se non è la soluzione che speravo.

    In pratica ho disabilitato il reindirizzamento stampanti (visto e considerato che era impossibile impedire a remote desktop easy print di sostituirsi ai driver della stampante Zebra). Dopodichè ho aggiunto una nuova stampante locale inserendo la TSport del computer locale e attribuendo i driver della Zebra.

    In questo modo la stampa effettuata con i driver originali ha prodotto un codice a barre finalmente leggibile dal lettore.

    A mio personale avviso il problema è nella compatibilità dei driver di remote desktop easy print. Spero venga risolto nei prossimi rilasci di aggiornamento, considerato che per farlo funzionare in questo modo siamo costretti a mappare circa 20 stampanti.

    Saluti

    • Contrassegnato come risposta Luca_RDP lunedì 21 gennaio 2013 15:05
    lunedì 21 gennaio 2013 15:04

Tutte le risposte

  • Ciao Luca, un sistema che funziona generalmente senza modifiche non dovrebbe avere di questi problemi. Verifica gli ultimi aggiornamenti installati lato server e client, verifica se ci sono stati variazioni a livello policy e loro applicazione.

    Hai verificato la reale applicazione delle nuove policy?

    Hai installato lato client gli stessi driver utilizzati lato server?

    Saluti

    Nino

    sabato 12 gennaio 2013 16:16
    Moderatore
  • Ciao Nino

    Le verifiche sono state fatte. Il server è compleamente aggiornato e anche le postazioni client (W7) sono aggiornate. Abbiamo stessi driver lato server e client. Abbiamo anche provato a creare una simmetria di policy tra client e server e di forzare l'utilizzo dei soli driver proprietari. Ma al momento tutte le stampanti reindirizzate risultano essere Remote Desktop Easy Print. Abbiamo anche rimosso i driver easy print, ma in questo caso nessuna stampante viene più identificata (stranamente) perchè i driver sono comunque presenti sul server nella cartella spool della system32.

    Grazie

    lunedì 14 gennaio 2013 09:20
  • Ciao Luca, per quanto riguarda gli aggiornamenti forse mi sono espresso male io. Volevo dirti se hai verificato se sono stati installati aggiornamenti e quali in concomitanza al problema.

    Prova a dare una lettura al seguente 3D http://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/winserverTS/thread/8dcaaee8-f6c5-48e3-8f29-6ad6d210b93b ed al seguente articolo http://blogs.msdn.com/b/rds/archive/2009/09/28/using-remote-desktop-easy-print-in-windows-7-and-windows-server-2008-r2.aspx

    Saluti

    Nino

    lunedì 14 gennaio 2013 12:08
    Moderatore
  • Purtroppo tutte le verifiche non hanno evidenziato alcuna anomalia evidente e anche la lettura degli articoli a corredo non è stata d'aiuto.

    Abbiamo aggiunto permessi agli User, all'administrator, abbiamo integrato i print operators. Sono stati scaricati aggiornamenti da Microsoft sulla stampante Zebra GK (release Ottobre 2012) ma al momento non soltanto il codice a barre non viene letto, ma non riusciamo ad utilizzare i driver originali.

    Remote desktop si sostituisce sempre al driver della stampante.

    La circostanza però che ci lascia perplessi è che provando la stessa cosa su un altro server con identico sistema operativo, il problema con le GK reindirizzate si pone ugualmente con le stesse modalità

    Grazie.

    martedì 15 gennaio 2013 16:18
  • Ho sottoposto nuovamente la questione al supporto della Zebra, se per caso possa essere un problema di incompatibilità nel sistema di rendering XPS del barcode dal server al pc reindirizzato. Spero qualcuno riesca a fare luce sul problema
    mercoledì 16 gennaio 2013 12:50
  • Quello che sembra più strano è il non utilizzo dei driver nativi a favore di Easy Print.

    Ma i PC che accedono in RDP sono di dominio?

    Saluti

    Nino

    mercoledì 16 gennaio 2013 13:06
    Moderatore
  • No, sono postazioni non appartenenti ad alcun dominio. Sono PC locali che si connettono in Terminal Server e sono autenticati come "utenti desktop remoto", "print operators". Il problema si pone ovviamente anche con connettività Administrator.

    Abbiamo appena effettuato una verifica collegandoci dallo stesso pc ad un Windows Server 2003 (sempre in terminal server) e la stampa è OK. Quindi ritengo che il problema sia proprio 2008 R2 e il Remote Desktop Easy Print.

    giovedì 17 gennaio 2013 09:47
  • Sono riuscito a bypassare il problema anche se non è la soluzione che speravo.

    In pratica ho disabilitato il reindirizzamento stampanti (visto e considerato che era impossibile impedire a remote desktop easy print di sostituirsi ai driver della stampante Zebra). Dopodichè ho aggiunto una nuova stampante locale inserendo la TSport del computer locale e attribuendo i driver della Zebra.

    In questo modo la stampa effettuata con i driver originali ha prodotto un codice a barre finalmente leggibile dal lettore.

    A mio personale avviso il problema è nella compatibilità dei driver di remote desktop easy print. Spero venga risolto nei prossimi rilasci di aggiornamento, considerato che per farlo funzionare in questo modo siamo costretti a mappare circa 20 stampanti.

    Saluti

    • Contrassegnato come risposta Luca_RDP lunedì 21 gennaio 2013 15:05
    lunedì 21 gennaio 2013 15:04