locked
migrazione a sbs 2011 - all'avvio il servizio Accesso Rete rimane in sospeso RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti,

    cercherò di descrivere nel migliore dei modi il mio problema.

    Dopo la migrazione da un SBS 2003 ad un SBS 2011 tutto sembrava funzionare, il problema si è proposto al primo riavvio e agli avvii successivi, il servizio ISASS.EXE cioè l'Accesso Rete rimane in sospeso, e blocca i servizi di Exchange correlati.

    Intervenendo manualmente (semplicemente con un Riprendi o Riavvio dello stesso) tutto torna a funzionare, manualmente avvio gli altri servizi (Gestore connessione RPC di Exchange e POP3) che erano giù e tutto è operativo.. sino al successivo spegnimento/avvio..

    Posso anticipare anche che controllando le informazioni sul Gestore DNS ho ancora delle informazioni "sporche" sul vecchio SBS2003.. sulla Zona di ricerca diretta.. ho seguito i passaggi sulla migrazione ma nei rispettivi sotto menù rimangono dei doppioni sulle voci indicate.

    Può essere questo il motivo?
    O vi sono altre possibili cause di questo mancato avvio?

    Grazie

    mercoledì 6 giugno 2012 14:16

Tutte le risposte

  • Ciao, nel registro eventi "Sistema" e "Servizio Directory" noti qualche errore?
    giovedì 7 giugno 2012 08:03
    Moderatore
  • Ciao DomRoss,

    Abbiamo ancora la tua richiesta aperta nel Forum di Small Business Server.

    Sei riuscito a dare uno sguardo a quanto suggerito sopra da Fabrizio, ci sono stati sviluppi?

    Grazie in anticipo di tenerci aggiornati sul tuo percorso,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    La Conferenza Italiana sulla Virtualizzazione

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    martedì 12 giugno 2012 12:01
  • Ciao,
    Scusa il ritardo ma ho dovuto riavviare il server dal cliente..
    Ecco cosa ho strapolato dal registro eventi..

    EVENTI - SERVIZIO DIRECTORY

    Nome registro: Directory Service
    Origine:       Microsoft-Windows-ActiveDirectory_DomainService
    Data:          12/06/2012 15:53:06
    ID evento:     2103
    Categoria attività:Controllo del servizio
    Livello:       Errore
    Parole chiave: Classico
    Utente:        ACCESSO ANONIMO
    Computer:      NUOVOSRV.La-Italy.local
    Descrizione:
    Il database di Servizi di dominio Active Directory è stato ripristinato utilizzando una procedura non supportata.
     
    Se il problema persiste, non sarà possibile consentire l'accesso agli utenti. Il servizio Accesso rete è stato pertanto sospeso.

     


    Nome registro: Directory Service
    Origine:       Microsoft-Windows-ActiveDirectory_DomainService
    Data:          12/06/2012 15:53:37
    ID evento:     2092
    Categoria attività:Replica
    Livello:       Avviso
    Parole chiave: Classico
    Utente:        ACCESSO ANONIMO
    Computer:      NUOVOSRV.La-Italy.local
    Descrizione:

    Il server è proprietario del ruolo FSMO seguente, ma non lo considera valido. Per la partizione contenente il ruolo FSMO il server non ha completato la replica con alcuno dei relativi partner perché è stato riavviato. La convalida del ruolo è impedita da errori di replica.
     
    Le operazioni per cui è necessario contattare un master operazioni FSMO restituiranno un errore fino a quando questa condizione non verrà corretta.
     
    Ruolo FSMO: DC=Layher-Italy,DC=local
     
    Azione utente:
     
    1. La sincronizzazione iniziale è la prima replica eseguita da un sistema durante l'avvio. Un errore di sincronizzazione iniziale può essere la causa della mancata convalida di un ruolo FSMO. Questo processo viene illustrato nell'articolo 305476 della Microsoft Knowledge Base.
    2. Il server ha uno o più partner di replica e non è possibile eseguire la replica con alcuno dei partner. Utilizzare il comando repadmin /showrepl per visualizzare gli errori di replica. Correggere l'errore in questione. È possibile, ad esempio, che si verifichino problemi di connettività IP, risoluzione nomi DNS o autenticazione di sicurezza che impediscono la corretta esecuzione della replica.
    3. Nel raro caso in cui la non disponibilità di tutti i partner di replica rappresenti un evento plausibile, ad esempio a causa di manutenzione o ripristino di emergenza, è possibile forzare la convalida del ruolo. A tale scopo, è possibile utilizzare NTDSUTIL.EXE per riassegnare il ruolo allo stesso server, utilizzando le procedure indicate negli articoli 255504 e 324801 della Microsoft Knowledge Base all'indirizzo http://support.microsoft.com.
     
    Potrebbero verificarsi problemi nelle operazioni seguenti:
    Schema: non sarà più possibile modificare lo schema per la foresta.
    Denominazione domini: non sarà più possibile aggiungere o rimuovere domini alla e dalla foresta.
    Controller di dominio primario: non sarà più possibile eseguire operazioni da controller di dominio primario, ad esempio gli aggiornamenti di Criteri di gruppo e la reimpostazione delle password per account non definiti in Servizi di dominio Active Directory.
    RID: non sarà più possibile allocare nuovi ID di sicurezza per nuovi account utente, account computer o gruppi di sicurezza.
    Infrastruttura: i riferimenti di nome che interessano più domini, ad esempio l'appartenenza a gruppi universali, non verranno aggiornati correttamente se il relativo oggetto di destinazione viene spostato o rinominato.

     


    Nome registro: Directory Service
    Origine:       Microsoft-Windows-ActiveDirectory_DomainService
    Data:          12/06/2012 15:57:37
    ID evento:     1308
    Categoria attività:Controllo di coerenza informazioni.
    Livello:       Avviso
    Parole chiave: Classico
    Utente:        ACCESSO ANONIMO
    Computer:      NUOVOSRV.La-Italy.local
    Descrizione:
    Controllo di coerenza informazioni (KCC) ha rilevato che tutti i tentativi successivi di replica con il seguente servizio directory sono falliti.
     
    Tentativi:
    619
    Servizio directory:
    CN=NTDS Settings,CN=VECCHIOSRV,CN=Servers,CN=Nome-predefinito-primo-sito,CN=Sites,CN=Configuration,DC=La-Italy,DC=local
    Periodo di tempo (minuti):
    24878
     
    L'oggetto Connessione per questo servizio directory verrà ignorato e verrà stabilita una nuova connessione temporanea per assicurare il proseguimento della replica. Una volta ripresa la replica con questo servizio directory, la connessione temporanea verrà rimossa.
     
    Dati aggiuntivi
    Valore di errore:
    8457 Il server di destinazione rifiuta le richieste di replica.

     

    EVENTI - SISTEMA

    Nome registro: System
    Origine:       Microsoft-Windows-DfsSvc
    Data:          12/06/2012 15:53:55
    ID evento:     14550
    Categoria attività:Nessuna
    Livello:       Errore
    Parole chiave: Classico
    Utente:        N/D
    Computer:      NUOVOSRV.La-Italy.local
    Descrizione:
    Servizio Spazio dei nomi DFS: impossibile inizializzare le informazioni sul trust per più foreste in questo controller di dominio. L'operazione verrà tuttavia rieseguita periodicamente. Il codice restituito è nei dati del record.

    Poi altri errori sino alla ripresa manuale del servizio di rete e del servizio RPC

    Grazie ciao

    martedì 12 giugno 2012 14:33
  • Ho risposto ora.. dovevo riavviare il server.. scusate il ritardo.. ma il server è attualmente operativo

    martedì 12 giugno 2012 14:34
  • Grazie dei link.. proverò a verificare..

    Ho visto che sui DNS, vi sono ancora tracce del vecchio server.. se effettuassi una copia del server (attualmente virtualizzato) e cancellassi tutti i riferimenti al vecchio sbs (una pulizia generale) forse potrei risolvere molti dei miei problemi?

    Grazie ciao

    lunedì 18 giugno 2012 08:10
  • Ciao,

    secondo me il problema deriva proprio dalla migrazione (probabilmente non eseguita correttamente). I record nel DNS riferiti al vecchio server in realtà secondo me sono validi perchè (per il nuovo server) il vecchio server è ancora un partner per la replica di Active Directory. Sembra quindi che il vecchio server sia stato spento prima del completamento della replica, quindi i ruoli FSMO non sono stati trasferiti correttamente sul nuovo server.

    Il vecchio server è già stato dismesso?

    lunedì 18 giugno 2012 10:58
    Moderatore
  • Ciao,
    il vecchio server al momento è spento e scollegato dalla rete.

    Come posso trasferire i ruoli sul nuovo ed eliminare definitamente il vecchio server dal ruolo di partner AC ?

    mercoledì 20 giugno 2012 12:30
  • annotazione..

    sul vecchio server però è stato eseguito il gpupdate /force per il Demote.. quindi non ha più alcun ruolo..

    mercoledì 20 giugno 2012 12:43
  • Scusa ma cosa c'entra il gpupdate /force con i ruoli FSMO?

    Potresti descrivere esattamente e passo per passo come hai eseguito questa migrazione?


    mercoledì 20 giugno 2012 23:17
    Moderatore
  • i ruoli FSMO sono presenti e corretti.. ho lanciato il comando: 

    netdom /query fsmo

    la procedura eseguita per la migrazione è quella scaricata dal sito Microsoft:

    http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=14570

    lunedì 25 giugno 2012 16:02
  • Si, con quel comando è normale che ti venga indicato il server corretto, il vero problema è il contenuto dell'evento 2092...

    Dopo la migrazione avevi seguito anche la parte "Delete DNS entries of the Source Server for Windows SBS 2011 Standard migration"?

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/gg563790.aspx

    lunedì 25 giugno 2012 16:24
    Moderatore
  • SRVDC - nuovo server SBS2011

    SBS2K3 - vecchio server SBS2003

    di seguito riporto l'errore quando eseguo il comando:

    DCDIAG /test:DNS

    test DNS

    e questo è quello che appare quando eseguo il test

    DCDIAG /test:frssysvol

    errore FRSSYSVOL

    ho solo coperto il nome del DOMINIO

    lunedì 25 giugno 2012 16:28
  • Si avevo eseguito i passaggi indicati.. però se io apro tutta la struttura dei DNS trovo ancora riferimenti al vecchio SBS..
    Pensavo di copiare il VHD della macchina e provare a ripulire tutti i riferimenti DNS che non riguardano il nuovo server..

    martedì 26 giugno 2012 12:29
  • Esattamente che tipo di riferimenti al vecchio server trovi nel DNS? Record SRV?

    martedì 26 giugno 2012 16:58
    Moderatore
  • Buongiorno,

    a me è successa la stessa cosa un paio di mesi fa è ho notato che la cartella condivisa SYSVOL mancava.

    Intanto ti lascio qualche link utile per il recupero di SYSVOL e NETLOG se per caso il problema fosse questo:

    http://support.microsoft.com/kb/257338/it (è un pò vecchio ma dovrebbe andar bene anche nel tuo caso)

    http://support.microsoft.com/kb/315457/it

    ti apro una parentesi..

    le Group policy le riesci a modificare?


    Andrea Curci Microsoft Certified

    mercoledì 12 settembre 2012 09:33