locked
IE per tutti RRS feed

  • Domanda

  • Per contrastare la concorrenza di opera crhome, safari etc...e venire incontro alle esigenze degli utenti, perche non vengono fatte 2 versioni di iexplorer? una small compatibile con tutte le vecchie edizioni del s/o e addirittura su piattaforma linux e l'altra la versione full solo per gli ultimi s/o della casa di redmond...che ne pensate?
    venerdì 6 maggio 2011 16:51

Risposte

Tutte le risposte

  • Per i sistemi operativi Windows XP e Windows Vista è disponibile per il download Internet Explorer 8, che è invece già incluso quale componente in Windows 7.

    Internet Explorer 9 può essere invece installato solo su Windows Vista SP2 e Windows 7.
    "... IE9 has security (e.g. protected mode) and graphics (e.g. DirectX) functionality that requires other components not available on Windows XP, an operating system that first shipped in 2001 with IE6. Because of the decision to not support Windows XP, the issue of IE9 not installing on it is “By design...
    Cf.: "IE9 Release Globally Available for Consumers and Businesses".

    Feedback su Internet Explorer può essere inviato al seguente link:
    https://connect.microsoft.com/IE/Feedback
    La pagina Microsoft Connect per IE è monitorata da IE Team.

    Saluti.
    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows & Security Expert - since 2003.
    Moderator in the Microsoft Answers and TechNet Forums
    My MVP Profile: https://mvp.support.microsoft.com/profile/Vincenzo
    venerdì 6 maggio 2011 17:30
    Moderatore
  • Secondo la mia modesta opinione, la tua idea raccoglierebbe probabilmente il favore ed il consenso di molti utenti, ma comporterebbe una serie di problemi di non poco conto per Microsoft, analoghi (penso) a quelli che ha fronteggiato quando, per un breve periodo di tempo, le due famiglie di sistemi operativi (Windows 9x da una parte, Windows 2000 e successivi dall'altra) si sono trovate a convivere: mantenere due rami di sviluppo ed aggiornamento separati non è una cosa conveniente, anche in termini economici.
    D'altro canto, le versioni più recenti (a partire dalla 7) di Internet Explorer hanno bisogno di caratteristiche che le versioni più vecchie di Windows non possono offrire e l'aggiornamento di quei sistemi operativi costituirebbe un impegno troppo gravoso (in tal senso, mi viene in mente il momento del passaggio da Windows NT a Windows 2000, soprattutto per quello che riguardava il supporto di DirectX: il vecchio NT 4.0 avrebbe chiesto un impegno troppo consistente), anche dal punto di vista economico (considerando anche il ritorno sull'investimento).

    Ciao.


    Luigi Bruno

    sabato 7 maggio 2011 14:18