none
GPO Group Policy Shortcuts ci impiega 484 secondi per essere applicata RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti,

    volevo chiedervi se qualcuno avesse sperimentato lo stesso problema che da qualche giorno affligge le mia gpo.

    Ho 4 shurtcuts che vengono creati tramite gpo sui desktop dei miei vari utenti. Premetto che sono attive da un mese ma solo da 2 giorni danno problemi, ovvero l'utente al momento del login sulla sua macchina locale (e io come admin quando faccio il login sul DC) le group policy shortcuts ci mettono 480 e rotti secondi ad venire applicate, ritardando il login.

    Questi 4 shortcuts non sono niente di che, uno serve per aprire il browser sulla owa di exchange, una è un collegamento ad una cartella di rete per la condivisione di materiale multimediale (e la condivisione è raggiungibile senza problemi), un'altra fa un collegamento ad un eseguibile per una applicazione condivisa a livello aziendale (rubrica telefonica) e l'ultima è un altro collegamento ad una condivisione di rete dove tutte le stampanti multifunzione puntano i loro scanner.

    Ho rilevato i tempi di accesso dai log eventi Group policy nel visualizzatore eventi.

    Le policy sono 4 distinte e tutte sono fatte allo stesso modo:

    Configurazione utente/preferenze/impostazioni di windows/collegamenti

    L'azione è di tipo Aggiorna, tipo destinazione Oggetto di File System e come percorso ho messo Desktop

    Sono applicate a tutti gli authenticated Users (nessun filtro WMI o Destinazione a livello di elemento per queste 4)

    nella Tab Comuni ho spuntato solo Esegui nel contesto di sicurezza dell'utente connesso.

    Per provare a risolvere ho spuntato poi Applica una sola volta.

    Ora in effetti sembra che dopo il primo login da 10 minuti il successivo avvenga nei soliti tempi (6-7 secondi.)

    Qualche idea??

    lunedì 10 ottobre 2016 07:27

Risposte

  • Se uno shortcut che non trova il target, ha un timeout di 60 secondi... il ritardo dovrebbe essere di 240 secondi che è la metà dei 480, ma una relazione ci sarà, forse l'applicazione in update ;)

    Io di solito ovvio il problema creando i links in \\miodominio\netlogon e con uno script di logon utente e li ricopio es. in un folder sul desktop (dentro un folder perché con la folder redirection e uno shortcut ko, si ritarda la visualizzazione del desktop stesso...)

    Ciao Gas


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere


    lunedì 10 ottobre 2016 22:20
    Moderatore

Tutte le risposte

  • hai errori o warning nel registro eventi del dc e/o del client che possano riguardare il problema ?

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Enterprise Mobility
    edo[at]mvps[dot]org


    lunedì 10 ottobre 2016 11:04
    Moderatore
  • No, ahimè.

    I dati (convertiti da millisecondi a secondi) li ho presi direttamente dai registri eventi dei client e da quello del DC ( WIN 2012R2, al quale mi collego via RDP ed è li che ho notato che rimaneva a rimuginare sugli shortcuts, poichè win7 durante il login non ti dice a video quello che sta processando)

    Piccolo Update:

    una delle macchine sui cui giace uno dei programmi condivisi (link all'eseguibile vvia gpo) l'ho trovata in uno stato di semi-trance. Scusate il termine ma non ho mai visto una macchina che mi rispondesse così: da vmware vedo che sta consumando poco piu' di 400mhz e metà della ram assegnatali (normale) ma sia via RDP che sia tramite vcenter non mi faceva loggare come Administrator: lo schermo rimaneva blu dopo aver inserito le credenziali, niente altre scritte. Dopo mezz'ora di stallo ho brutalmente riavviato la macchina (ho provato a spegnerla da remoto ma nisba...)

    Può essere quindi che se creo una gpo per creare uno shortcuts che punta ad un file su una macchina in stallo o comunque che ha qualche problema crei l'abnorme tempo di applicazione della policy? La policy va a controllare se l'oggetto a cui punta esiste? mi pare strano.

    Oppure qualcuno mi saprebbe indicare come posso scendere ad un livello di dettaglio maggiore nell'analisi e vedere quale delle 4 gpo shortcuts generava problemi? nei log sono ahimè raggruppate per categoria...

    lunedì 10 ottobre 2016 11:40

  • Può essere quindi che se creo una gpo per creare uno shortcuts che punta ad un file su una macchina in stallo o comunque che ha qualche problema crei l'abnorme tempo di applicazione della policy? La policy va a controllare se l'oggetto a cui punta esiste? mi pare strano.


    la policy non va a controllare che l'oggetto puntato dallo shortcut esista e sia disponibile ma la creazione dello shortcut fa necessariamente questo controllo. prova a creare in sessione interattiva uno shortcut di un oggetto che non esiste o ubicato su una macchina che non risponde e vedi l'esito. 

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Enterprise Mobility
    edo[at]mvps[dot]org


    lunedì 10 ottobre 2016 12:43
    Moderatore
  • Giusta osservazione! Grazie per il test, provo a farli manualmente tutti e 4 e vedo l'esito!

    lunedì 10 ottobre 2016 13:06
  • Se uno shortcut che non trova il target, ha un timeout di 60 secondi... il ritardo dovrebbe essere di 240 secondi che è la metà dei 480, ma una relazione ci sarà, forse l'applicazione in update ;)

    Io di solito ovvio il problema creando i links in \\miodominio\netlogon e con uno script di logon utente e li ricopio es. in un folder sul desktop (dentro un folder perché con la folder redirection e uno shortcut ko, si ritarda la visualizzazione del desktop stesso...)

    Ciao Gas


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere


    lunedì 10 ottobre 2016 22:20
    Moderatore