none
file.LNK e combinazione di tasti RRS feed

  • Domanda

  • Buonasera

    devo distribuire su alcune workstation un link ad un file eseguibile depositato su una cartella condivisa.

    Il link possiede una combinazione di tasti per l'avvio, ma quandi copio il link su un'altra workstation il S.O. non riconosce la combinazione di tasti precedentemente impostata.

    Per farla riconoscxere mi devo spostare su tutte le workstation e reimpostare la combinzione.

    Esiste un metodo per aggirare questo mio problema?

    Cordlai Saluti

    martedì 7 febbraio 2012 14:42

Tutte le risposte

  • Buonasera

    devo distribuire su alcune workstation un link ad un file eseguibile depositato su una cartella condivisa.

    Il link possiede una combinazione di tasti per l'avvio, ma quandi copio il link su un'altra workstation il S.O. non riconosce la combinazione di tasti precedentemente impostata.

    Per farla riconoscxere mi devo spostare su tutte le workstation e reimpostare la combinzione.

    Esiste un metodo per aggirare questo mio problema?

    Cordlai Saluti

    Ciao,
    un "magheggio" potrebbe essere copiare il file .lnk in .txt e copiarlo dove ti serve per poi rinominarlo :-)

    giovedì 9 febbraio 2012 10:47
  • come imposti la combinazione di tassti per l'avvio ?

    io ho provato ad impostare una, a copiare ed incollare il shortcut su un altro pc e la combinazione è stata mantenuta.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    giovedì 9 febbraio 2012 14:21
    Moderatore
  • Ciao,

    La tua richiesta nel forum di Windows Server è ancora aperta.

    Per chiuderla, ricorda di cliccare su "Segna come Risposta" se alcuni post ti hanno aiutato a risolvere, in questo modo puoi ringraziare i partecipanti nella discussione e aiutare gli altri utenti che leggeranno il thread a trovare la soluzione.

    Ti ringrazio della collaborazione,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Versioni di valutazione gratuite dei software Microsoft

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    lunedì 13 febbraio 2012 11:35