locked
sysprep e attivazione RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno, in azienda abbiamo acquistato 50 pc di un brand con S.O. win7. Il mio problema è questo. Dovrei personalizzare l'installazione e distribuire l'immagine per tutti i pc. Ho notato però che su tutte le 50 macchine hanno utilizzato lo stesso product key di win7 e nel momento in cui preparo le macchine con sysprep, all'avvio mi richiede l'attivazione. Se utilizzo quel seriale il sistema mi dice che non è valido e di utilizzare un altro seriale. La mia domanda è: una volta fatta la personalizzazione della mia macchina posso utilizzare sysprep per generare un nuovo sid senza che al riavvio mi chieda nuovamente l'attivazione?

    Grazie

    mercoledì 26 aprile 2017 15:28

Risposte

  • Ciao, forse ti può interessare il seguente documento (https://technet.microsoft.com/it-it/library/cc721940%28v=ws.10%29.aspx?f=255&MSPPError=-2147217396) di cui un estratto:
    Lo strumento Sysprep deve essere utilizzato solo per configurare nuove installazioni di Windows. Può essere eseguito più volte per creare e configurare l'installazione di Windows. L'attivazione di Windows tuttavia può essere reimpostata non più di tre volte. Non utilizzare Sysprep per riconfigurare un'installazione esistente di Windows già distribuita. Utilizzarlo solo per configurare nuove installazioni di Windows.


    Saluti
    Nino

    mercoledì 26 aprile 2017 21:27
  • Inoltre l'utilizzo delle licenze OEM del produttore per attivare installazioni di Windows non preconfigurate dal produttore potrebbe non essere consentito anche se l'hardware è conforme (ma per avere una risposta ufficiale dovresti contattare il supporto del produttore e il supporto licensing Microsoft). In generale le licenze OEM hanno un prezzo ridotto perché non nascono per questi scopi (salvo eccezioni dichiarate però direttamente dal produttore dei computer).
    Infatti spesso le aziende tendono a sacrificare questo tipo di licenze a favore di licenze Volume acquistate mediante un abbonamento. Questo tipo di licenze hanno il vantaggio di essere totalmente indipendenti dall'hardware e attivabili in ambienti di grandi dimensioni mediante sistemi automatizzati come ad esempio gli host KMS.
    Sicuramente questa soluzione richiede un investimento aggiuntivo ma i vantaggi sono notevoli, soprattutto considerando che stiamo parlando di una rete di 50 client (non proprio piccola).
    giovedì 27 aprile 2017 08:05

Tutte le risposte

  • Ciao, forse ti può interessare il seguente documento (https://technet.microsoft.com/it-it/library/cc721940%28v=ws.10%29.aspx?f=255&MSPPError=-2147217396) di cui un estratto:
    Lo strumento Sysprep deve essere utilizzato solo per configurare nuove installazioni di Windows. Può essere eseguito più volte per creare e configurare l'installazione di Windows. L'attivazione di Windows tuttavia può essere reimpostata non più di tre volte. Non utilizzare Sysprep per riconfigurare un'installazione esistente di Windows già distribuita. Utilizzarlo solo per configurare nuove installazioni di Windows.


    Saluti
    Nino

    mercoledì 26 aprile 2017 21:27
  • Inoltre l'utilizzo delle licenze OEM del produttore per attivare installazioni di Windows non preconfigurate dal produttore potrebbe non essere consentito anche se l'hardware è conforme (ma per avere una risposta ufficiale dovresti contattare il supporto del produttore e il supporto licensing Microsoft). In generale le licenze OEM hanno un prezzo ridotto perché non nascono per questi scopi (salvo eccezioni dichiarate però direttamente dal produttore dei computer).
    Infatti spesso le aziende tendono a sacrificare questo tipo di licenze a favore di licenze Volume acquistate mediante un abbonamento. Questo tipo di licenze hanno il vantaggio di essere totalmente indipendenti dall'hardware e attivabili in ambienti di grandi dimensioni mediante sistemi automatizzati come ad esempio gli host KMS.
    Sicuramente questa soluzione richiede un investimento aggiuntivo ma i vantaggi sono notevoli, soprattutto considerando che stiamo parlando di una rete di 50 client (non proprio piccola).
    giovedì 27 aprile 2017 08:05
  • Grazie per le risposte. Solo una precisazione. Quindi se ho ben capito non posso personalizzare una installazione e ridistribuirla se il produttore ha già attivato la licenza oem?

    Grazie ancora.

    martedì 2 maggio 2017 09:30
  • Purtroppo il licensing OEM è particolarmente complesso. Si può dire che:
    - Per sapere avere una risposta ufficiale in merito alla legittimità dell'operazione che vuoi fare dovresti contattare il supporto tecnico del produttore e il supporto licensing Microsoft. In genere, quando si parla di copie OEM, viene consentito unicamente l'utilizzo del software o il ripristino da supporti forniti dal produttore.
    - La ridistribuzione della copia già personalizzata dal produttore è comunque sempre sconsigliata perché potenzialmente problematica (presenza di script o modifiche a livello di sistema operativo). Inoltre, come accennava Nino, un conteggio di REARM insufficiente potrebbe rendere proprio impossibile l'operazione.
    - La ridistribuzione di una nuova immagine di Windows da attivare in un secondo momento tramite la licenza OEM potrebbe essere o meno consentita (a descrizione del produttore), in ogni caso dovresti inserire nell'unattend di sysprep un comando per l'attivazione di una chiave unica OEM oppure andare ad attivare singolarmente i computer utilizzando il product key riportato sul certificato di autenticità e contattando telefonicamente il centro attivazioni.




    martedì 2 maggio 2017 14:49