locked
Attivazione Windows 7 professional RRS feed

  • Domanda

  • Ho sostituito il disco fisso di un pc che aveva installato Windows 7 professional, ma di cui non c'erano ne dischi di ripristino ne del sistema operativo. Per cercare di rimediare ho scaricato la ISO da un sito che la rendeva disponibile, ho effettuato l'installazione con il Product Key presente sull'etichetta del case, al termine ho scoperto che il codice non veniva accettato dall'attivazione via internet, succede sovente con le installazioni dopo sostituzioni hardware ma, generalmente basta effettuare l'attivazione telefonica automatica e tutto si risolve. Il problema è che nel pannello di attivazione non è presente l'opzione di attivazione telefonica ma solo l'acquisto di un nuovo product key. Come si può risolvere il problema in modo corretto? Non vorrei dover fare acquistare una nuova licenza.
    lunedì 7 novembre 2011 10:22

Risposte

  • In questo caso devi acquistare una nuova licenza Retail.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 10 novembre 2011 09:03
    lunedì 7 novembre 2011 17:09
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Il pc è un branded?

    Se è un branded con licenza OEM devi contattare il produttore e chiedere (a fronte di un contributo) il DVD con il sistema operativo.

    Non esistono siti autorizzati a rendere disponibili le .iso di sistemi operativi Windows salvo per gli abbonati TechNet e Msdn (non per uso commerciale).

    Quindi ciò che hai scaricato non può avere supporto.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    lunedì 7 novembre 2011 11:53
    Moderatore
  • Il pc in questione è un assemblato di cui non conosco l'origine, ma ha l'etichetta col codice originale.

    Non mi sembra tanto corretto far acquistare una nuova licenza solo perché è andato perso il dvd di installazione.

    Esiste una soluzione percorribile?

    Grazie....

    lunedì 7 novembre 2011 15:02
  • Beh , è inverosimile possedere un computer e "non conoscerne l'origine".

    Anche lo stesso assemblatore o il laboratorio che lo ha venduto possono fornirti dettagli circa la relativa licenza OEM.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    lunedì 7 novembre 2011 15:24
    Moderatore
  • Non è il mio, e non è impossibile quando è stato acquistato in un negozio che non c'è più!

    Ultimamente sono molti i laboratori e negozi che hanno chiuso, schiacciati dai costi eccessivi!

    Ciao.

    lunedì 7 novembre 2011 16:53
  • In questo caso devi acquistare una nuova licenza Retail.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 10 novembre 2011 09:03
    lunedì 7 novembre 2011 17:09
    Moderatore
  • Cercherò di convincere il proprietario della macchina, ma se mi permetti un commento: Questo è un buon modo di alimentare la pirateria, temo che il proprietario potrebbe rivolgersi a qualcuno meno corretto di me, che ovviamente non chiede aiuto mettendoci nome e cognome.

    Saluti.

    martedì 8 novembre 2011 11:16
  • Beh , in questo caso sarà il proprietario ad essere responsabile della violazione.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    martedì 8 novembre 2011 11:26
    Moderatore