none
Sincronizzazione ora Domain Controller Hyper-V

    Domanda

  • Buonasera,

    su un host Hyper-V ho un Domain Controller con Windows Server 2016. Capita che quando viene eseguito il salvataggio della VM, alla sua riattivazione l'ora non si sincronizzi automaticamente nemmeno dopo diverse ore. Questo problema non si verifica tutte le volte.

    Qualcuno ha suggerimenti al riguardo?

    Grazie.

    lunedì 27 novembre 2017 17:03

Risposte

Tutte le risposte

  • https://blogs.msdn.microsoft.com/virtual_pc_guy/2010/11/19/time-synchronization-in-hyper-v/

    Vedi se trovi qui uno spunto

    Marco

    lunedì 27 novembre 2017 17:27
  • Non è che faccia tanto bene ad un DC "congelarlo" con un save e "risvegliarlo" poi tempo dopo....

    Non puoi spegnerlo normalmente?

    (a prescindere dal problema di orario....)

    GpC

    mercoledì 6 dicembre 2017 00:55
  • Non è che faccia tanto bene ad un DC "congelarlo" con un save e "risvegliarlo" poi tempo dopo....

    Non puoi spegnerlo normalmente?

    (a prescindere dal problema di orario....)

    GpC

    non mi pare che l'op stia facendo questo: sta solo facendo un semplice backup del dc. ora si tratterebbe di capire come fa questo backup. se usasse windows backup dall'interno del dc virtuale, lo stesso non verrebbe mai spento/congelato o altro ma rimarrebbe attivo e non perderebbe alcuna sincronizzazione oraria.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    mercoledì 6 dicembre 2017 16:09
    Moderatore
  • Non è che faccia tanto bene ad un DC "congelarlo" con un save e "risvegliarlo" poi tempo dopo....

    Non puoi spegnerlo normalmente?

    (a prescindere dal problema di orario....)

    GpC

    non mi pare che l'op stia facendo questo: sta solo facendo un semplice backup del dc. ora si tratterebbe di capire come fa questo backup. se usasse windows backup dall'interno del dc virtuale, lo stesso non verrebbe mai spento/congelato o altro ma rimarrebbe attivo e non perderebbe alcuna sincronizzazione oraria.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    Non saprei......

    ...non è chiaro! Perchè parla di "salvataggio della VM" e della "sua riattivazione"....

    ....servono maggiori dettagli direi!

    mercoledì 6 dicembre 2017 17:08
  • Non è che faccia tanto bene ad un DC "congelarlo" con un save e "risvegliarlo" poi tempo dopo....

    Non puoi spegnerlo normalmente?

    (a prescindere dal problema di orario....)

    GpC

    non mi pare che l'op stia facendo questo: sta solo facendo un semplice backup del dc. ora si tratterebbe di capire come fa questo backup. se usasse windows backup dall'interno del dc virtuale, lo stesso non verrebbe mai spento/congelato o altro ma rimarrebbe attivo e non perderebbe alcuna sincronizzazione oraria.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    Non saprei......

    ...non è chiaro! Perchè parla di "salvataggio della VM" e della "sua riattivazione"....

    ....servono maggiori dettagli direi!

    Grazie per le vostre risposte

    Cerco di essere più chiaro.

    Ho un Server Host Hyper-V 2016 con 3 VM Windows Server 2016 di cui 2 sono DC configurati in replica. L'host in fase di spegnimento o riavvio congela le VM (salva lo stato). Alla riattivazione l'ora del DC rimane al momento del congelamento. A volte dopo 10-15 minuti si ripristina l'ora corretta a volte no. Questo ovvamente influisce su tutto il dominio perchè i client assumono un ora sbagliata.

    Per le 2 VM con ruolo DC ho disattivato la sincronizzazione dell'ora con l'host.

    Vorrei evitare questo inconvenitente.

    mercoledì 6 dicembre 2017 18:16
  • Non è che faccia tanto bene ad un DC "congelarlo" con un save e "risvegliarlo" poi tempo dopo....

    Non puoi spegnerlo normalmente?

    (a prescindere dal problema di orario....)

    GpC

    non mi pare che l'op stia facendo questo: sta solo facendo un semplice backup del dc. ora si tratterebbe di capire come fa questo backup. se usasse windows backup dall'interno del dc virtuale, lo stesso non verrebbe mai spento/congelato o altro ma rimarrebbe attivo e non perderebbe alcuna sincronizzazione oraria.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    Non saprei......

    ...non è chiaro! Perchè parla di "salvataggio della VM" e della "sua riattivazione"....

    ....servono maggiori dettagli direi!

    Grazie per le vostre risposte

    Cerco di essere più chiaro.

    Ho un Server Host Hyper-V 2016 con 3 VM Windows Server 2016 di cui 2 sono DC configurati in replica. L'host in fase di spegnimento o riavvio congela le VM (salva lo stato). Alla riattivazione l'ora del DC rimane al momento del congelamento. A volte dopo 10-15 minuti si ripristina l'ora corretta a volte no. Questo ovvamente influisce su tutto il dominio perchè i client assumono un ora sbagliata.

    Per le 2 VM con ruolo DC ho disattivato la sincronizzazione dell'ora con l'host.

    Vorrei evitare questo inconvenitente.

    Perfetto!

    Ora direi che la situazione è ben definita...

    ...grazie per averci fatto capire nel dettaglio quanto succede!

    Direi a questo punto che la problematica con la quale ti stai imbattendo è ben riassunta al punto denominato "Problem #2" nell'articolo che ti ha segnalato Marco.

    E in effetti la soluzione proposta (che è quella corretta per il problema del mancato riallineamento) è l'utilizzo dei tools di integrazione che tu hai disabilitato trattandosi di DC.

    Se hai sistemato per bene il servizio dell'orario nella tua AD continuo a consigliarti di impostare quelle 2 VM per uno shutdown invece del "save state" [tasto destro sulla VM, settings, management, automatic stop action e seleziona "shut down the guest operating system"]

    Essendo DC e soprattutto essendo due in contemporanea non gli fa affatto bene questa situazione!!!

    Le alternative che potrebbero esserci non credo siano rispettose della "best practice" Microsoft...

    Ciao,

    Giampiero

    mercoledì 6 dicembre 2017 19:03

  • Se hai sistemato per bene il servizio dell'orario nella tua AD

    Ho impostato l'arresto delle VM invece del "save state" e tutto funziona correttamente. Grazie

    Potresti spiegarmi cosa bisogna configurare per il servizio dell'orario in AD?  Tutti i controller di dominio che ho creato non ho mai fatto nessuna operazione in merito e l'ora si sincronizza correttamente.

    Grazie ancora

    giovedì 14 dicembre 2017 18:33

  • Se hai sistemato per bene il servizio dell'orario nella tua AD

    Ho impostato l'arresto delle VM invece del "save state" e tutto funziona correttamente. Grazie

    Potresti spiegarmi cosa bisogna configurare per il servizio dell'orario in AD?  Tutti i controller di dominio che ho creato non ho mai fatto nessuna operazione in merito e l'ora si sincronizza correttamente.

    Grazie ancora

    In realtà se non sono state fatte modifiche particolari a livello di GPO o LGPO....ben poca cosa.....

    In quanto se non vien toccato nulla delle configurazioni riguardo al Time Service, in una foresta ADDS la situazione è questa:

    tutti i client ed i member server di un dominio sincronizzano l'orario con il DC con il quale "colloquiano"...

    Tutti i DC sincronizzano l'orario con il DC che detiene il FSMO rules PDC...

    I PDC dei vari domini si sincronizzano tra loro in base alla struttura dei domini della foresta...

    L'unico server da configurare è il PDC dei forest root domain....

    ...il quale se non configurato prende l'ora dal suo internal clock!

    Ma forse è meglio farlo puntare ad una fonte esterna come ad esempio time.windows.com con il seguente comando:

    w32tm /config /manualpeerlist:time.windows.com /syncfromflags:manual /update /reliable:YES

    seguito magari da:

    w32tm /resync /rediscover /nowait

    oppure da:

    net stop w32time
    net start w32time

    Ciao!

    Giampiero

    giovedì 14 dicembre 2017 19:53