locked
windows image and backup and license W7 OEM. RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti,
    vi scrivo perche' ho un atroce dubbio riguardo le licenze OEM di Windows 7, ho una serie di pc in azienda da preparare per gli utenti, il problema e' la scarsa connessione  di rete. Per questo motivo mi sono ingegnato un modo piu' veloce per preparare le macchine.
    premetto che dispongo di macchine di un noto produttore businness completamente uguali.
    ho effettuato un immagine di sistema della macchina su un hd esterno e tramite il dvd che ho creato dopo la procedura di backup ho prevveduto ad installare suddetta immagine su diversi pc(stessa configurazione hardware). terminata la copia inversa(da hd esterno a nuovo pc) ho provveduto ad effettuare un sysprep poiche' le macchine andranno inserite a dominio. 
    una volta terminato il tutto ho provveduto a modificare il product key con quello applicato sopra il pc, ma al momento della attivazione mi dice productkey non valido. 
    la mia domanda e' questa.
    effettuando il sysprep il pc si prende la nuova licenza del pc o sono tutte copie sono con stessa licenza del primo pc utilizzato per fare l'immagine?
    nel caso visto che sono in possesso di regolari licenze c'e' un modo per inserire la licenza corretta ed evitare che in futuro possano bloccarsi?
    grazie infinite per il prezioso supporto.
    eddy
    martedì 1 ottobre 2013 12:53

Risposte

  • Ciao, non prenda il pkey perchè probabilmente non hai usato un'immagine oem per farlo ma una full. Può essere? Ad ogni modo siccome hai 3 gg per inserire il pkey basta che syspreppi la macchina prima di metterlo, chiaramente ha bisogno di una chiave corrispondente al media usato. 

    Ciao 

    Alessandro

    martedì 1 ottobre 2013 14:31
    Moderatore
  • Se i computer sono tutti perfettamente uguali allora le immagini OEM precaricate utilizzeranno tutte la stessa licenza OEM (che viene attivata solo in presenza di una precisa configurazione hardware). Quindi eseguendo un sysprep con uno skiprearm sull'immagine OEM da distribuire non dovresti avere problemi con l'attivazione delle licenze in quanto verrà mantenuta la licenza originale (in pratica vai ad eseguire la stessa operazione eseguita in precedenza dal produttore). Al contrario non è possibile utilizzare i codici singoli presenti su ogni PC per l'attivazione automatica della copia OEM su internet, teoricamente dovresti contattare telefonicamente Microsoft per eseguire l'attivazione manuale di ogni PC (ma se sono molti non te lo consiglio).

    martedì 1 ottobre 2013 22:44
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, non prenda il pkey perchè probabilmente non hai usato un'immagine oem per farlo ma una full. Può essere? Ad ogni modo siccome hai 3 gg per inserire il pkey basta che syspreppi la macchina prima di metterlo, chiaramente ha bisogno di una chiave corrispondente al media usato. 

    Ciao 

    Alessandro

    martedì 1 ottobre 2013 14:31
    Moderatore
  • Se i computer sono tutti perfettamente uguali allora le immagini OEM precaricate utilizzeranno tutte la stessa licenza OEM (che viene attivata solo in presenza di una precisa configurazione hardware). Quindi eseguendo un sysprep con uno skiprearm sull'immagine OEM da distribuire non dovresti avere problemi con l'attivazione delle licenze in quanto verrà mantenuta la licenza originale (in pratica vai ad eseguire la stessa operazione eseguita in precedenza dal produttore). Al contrario non è possibile utilizzare i codici singoli presenti su ogni PC per l'attivazione automatica della copia OEM su internet, teoricamente dovresti contattare telefonicamente Microsoft per eseguire l'attivazione manuale di ogni PC (ma se sono molti non te lo consiglio).

    martedì 1 ottobre 2013 22:44
    Moderatore