none
Pulizia lista DNS sui client RRS feed

  • Domanda

  • Buon giorno a tutti

    Io ho 2 server DNS uno win 2008 STD e l'altro WIn2008 R2 Enterprise

    Ho una serie di client tutti con DHCP

    Il mio problema è il seguente:

    normalmente i client acquisiscono come server il primo indirizzo IP che trovano ma se io per caso lo spengo non vanno a prendersi come server DNS l'altro ma contnuano a puntare su un server spento.

    Il priblema si risolve se definisco i serve DNS statici ma io verrei risolverlo anche per i DHCP

    Avete qualche idea

    Grazie a tutti

    Marco

     

    venerdì 4 marzo 2011 13:07

Risposte

  • se nelle scope options del tuo ambito sul dhcp server hai definito due dns server, i clients che prendono l'indirizzo ip da quel dhcp server si ritroveranno come dns primario quello che hai indicato per primo nelle scope options e cme dns secondario quello che hai indicato per secondo.

    quando il client va a fare una query dns chiede prima al dns primario e quando la richiesta va in timeout ripropone la richiesta al dns secondario.

    ciao.


    Edoardo Benussi - Microsoft® MVP
    Management Infrastructure - Systems Administration
    https://mvp.support.microsoft.com/Profile/Benussi
    Windows Server Italian Forum Moderator
    edo[at]mvps[dot]org
    venerdì 4 marzo 2011 15:48
    Moderatore
  • decisamente da eliminare 127.0.0.1 dall scope option... anche perchè una volta assegnato al client interroga se stesso?

    indica come dns i server DC (ora non mi è chiaro se il 111, 112 o un altro server virtuale....).

     

    Ciao

     


    Adriano - MCITP Server Administrator MCTS Windows Server 2008 Applications Infrastructure, Configuration adriano.mariolini[at]adcoop.it
    • Contrassegnato come risposta Edoardo BenussiMVP, Moderator sabato 5 marzo 2011 07:23
    • Contrassegno come risposta annullato FavaSF lunedì 7 marzo 2011 08:06
    • Contrassegnato come risposta FavaSF lunedì 7 marzo 2011 08:13
    venerdì 4 marzo 2011 17:22

Tutte le risposte

  • Come hai configurazione le opzioni nel dhcp relative i server dns?

    Entrambi i server offrono il servizio dhcp?


    Adriano - MCITP Server Administrator MCTS Windows Server 2008 Applications Infrastructure, Configuration adriano.mariolini[at]adcoop.it
    venerdì 4 marzo 2011 13:48
  • Server 1 192.168.1.111  ruoli(Server DNS,DHCP e Controller)

    Server 2 192.168.1.112  ruoli(Server DNS,DHCP e Controller)

     

    Io velevo eliminare il 192.....111 per passare a server virtuali quindi ho disabilitato tutti i ruoli tranna DNS perchè se lo disattivo non funzionea più niente.

    I client prendono l'indirizzo DHCP dal 112 ma i server DNS sempre e solo dal 111

    Grazie

     

     

    venerdì 4 marzo 2011 14:48
  • se nelle scope options del tuo ambito sul dhcp server hai definito due dns server, i clients che prendono l'indirizzo ip da quel dhcp server si ritroveranno come dns primario quello che hai indicato per primo nelle scope options e cme dns secondario quello che hai indicato per secondo.

    quando il client va a fare una query dns chiede prima al dns primario e quando la richiesta va in timeout ripropone la richiesta al dns secondario.

    ciao.


    Edoardo Benussi - Microsoft® MVP
    Management Infrastructure - Systems Administration
    https://mvp.support.microsoft.com/Profile/Benussi
    Windows Server Italian Forum Moderator
    edo[at]mvps[dot]org
    venerdì 4 marzo 2011 15:48
    Moderatore
  • Edoardo nelle scope option avevo trovato gli IP dei due server cera l'inderizzo di uno e 127.0.0.1 di se stesso cmq adesso non posso dire  niente lunedi mattina ti dirò

    Grazie ciao

    venerdì 4 marzo 2011 17:00
  • decisamente da eliminare 127.0.0.1 dall scope option... anche perchè una volta assegnato al client interroga se stesso?

    indica come dns i server DC (ora non mi è chiaro se il 111, 112 o un altro server virtuale....).

     

    Ciao

     


    Adriano - MCITP Server Administrator MCTS Windows Server 2008 Applications Infrastructure, Configuration adriano.mariolini[at]adcoop.it
    • Contrassegnato come risposta Edoardo BenussiMVP, Moderator sabato 5 marzo 2011 07:23
    • Contrassegno come risposta annullato FavaSF lunedì 7 marzo 2011 08:06
    • Contrassegnato come risposta FavaSF lunedì 7 marzo 2011 08:13
    venerdì 4 marzo 2011 17:22
  • decisamente da eliminare 127.0.0.1 dall scope option... anche perchè
    una volta assegnato al client interroga se stesso?

    Ho come il sospetto che quel 127.0.0.1 sia stato impostato dato
    che i servers erano (sono ?) attestati su IP dinamici... mi piacerebbe
    avere lumi in proposito da parte di "FavaSF"

    venerdì 4 marzo 2011 17:26
  • vale quanto detto da Adriano.

    aggiungo solo che è sempre meglio usare l'ip reale del server sia per mettere in ascolto il dns server sia per farlo raggiungere da qualsiasi altra macchina della rete e mai l'indirizzo di loopback.

    ciao.


    Edoardo Benussi - Microsoft® MVP
    Management Infrastructure - Systems Administration
    https://mvp.support.microsoft.com/Profile/Benussi
    Windows Server Italian Forum Moderator
    edo[at]mvps[dot]org
    sabato 5 marzo 2011 07:25
    Moderatore
  • Avevate ragione molto probabilmete è stato un ORRORE di disattenzione e poi facendo questo più come hobby  che come lavoro non ero attento anche quando controllavo cmq grazie a tutti.

    .

    Per ObiWan i server hanno IP statici 192....111 e 192.....112 solo che non sono stato attento quando ho impostato il DHCP

    Grazie a tutti

    Marco

     

    lunedì 7 marzo 2011 08:12
  • Per ObiWan i server hanno IP statici 192....111 e 192.....112 solo che
    non sono stato attento quando ho impostato il DHCP

    Uhm... vuoi dire che nell'opzione 6 di DHCP hai immesso 127.0.0.1 ?

    Alla faccia della disattenzione :D !!

    lunedì 7 marzo 2011 14:36
  • aggiungo solo che è sempre meglio usare l'ip reale del server sia per
    mettere in ascolto il dns server sia per farlo raggiungere da
    qualsiasi altra macchina della rete*e mai l'indirizzo di loopback.*

    Se *proprio* si volessero slegare le impostazioni del server *stesso*
    dall'IP della scheda di rete, si potrebbe installare l'adattatore
    virtuale
    "MS Loopback adapter" configurandolo con un IP privato ma al di fuori
    delle subnets in uso e poi configurando l'IP del DNS nelle impostazioni
    IP del server stesso per puntare a tale indirizzo :D

    lunedì 7 marzo 2011 14:38
  • "MS Loopback adapter"

    Un vecchio amico, dai tempi di NT4 :-)

    Più le cose cambiano......


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    lunedì 7 marzo 2011 14:49
  • capisco l'euforia però evita di marcare tutto come risposta, va marcato solo ciò che ha effettivamente portato alla soluzione.

    ciao.


    Edoardo Benussi - Microsoft® MVP
    Management Infrastructure - Systems Administration
    https://mvp.support.microsoft.com/Profile/Benussi
    Windows Server Italian Forum Moderator
    edo[at]mvps[dot]org
    martedì 8 marzo 2011 08:24
    Moderatore
  • Ok capito saro piu prudente sia nel marcare le risposte che nel fare gli scope dei DHCP

    CIao

    martedì 8 marzo 2011 08:28