none
Windows multipoint server boot network PXE RRS feed

  • Discussione generale

  • Salve , spero di non essere OFFtopic , quest'anno ho la maturita' e come progetto finale ho intenzione di portare una rete di thinclient come tesina , il mio scopo e' di usare intel PXE per il boot da rete e avere client con prestazioni pari a zero come 16mb di ram etc.. , volevo sapere se con windows multipointserver si puo' fare networkboot e una guida in italiano dato che non ne ho trovate nemmeno una , grazie in anticipo , Cordiali saluti
    lunedì 2 aprile 2018 11:30

Tutte le risposte

  • Ciao Francesco, questo è un forum per professionisti IT. Risolviamo problemi sulle piattaforme, di solito non diamo supporto a studenti e privati. Magari un giorno lavorerai nel campo quindi provo a darti due dritte ma non prenderla come prassi. :)

    Multipoint server non è diffusissimo, se non in ambiti scolastici, ti giro due link che parlano del network boot che naturalmente può fare. Ad ogni modo con 16mb di ram non ti parte nemmeno la macchina. L’idea di avere dei Zero client è intesa come risorse limitate, magari nessun hard disk e di non doversi occupare di reinstallazioni o reimpostazioni in caso di guasti, non è intesa come “zero risorse hardware”. oggi anche solo per aprire un Word servono risorse, per navigare, servono risorse, quindi se ad un client non gli dai almeno 2Gb di ram ed un po di CPU vai poco lontano anche se boota da pxe. Se poi vuoi prestazionalità qualcosa devi dargli...a volte si usano SD card per risparmiare...ma personalmente uso SSD di piccolo taglio.  

    http://iowadata.com/windows-multipoint-server-series-part-4-zero-clients/

    https://social.technet.microsoft.com/Forums/office/en-US/39fa6c6a-8039-41d6-9f19-3dc6d4533048/how-can-i-setup-windows-multipoint-server-2011-clients-over-pxe?forum=winservergen

    Per conoscenza ti giro anche alcuni nomi di piattaforme similari che fanno questa funzionalità, a volte a costi inferiori, a volte superiori ma con prestazioni veramente eccezionali.

    - Vmware Horizon View 

    - Citrix Xendesktop & Receiver

    - CCboot è molto economico ma funziona bene

    good luck.

    A.



    lunedì 2 aprile 2018 17:39
    Moderatore
  • Aggiungo che se parliamo di ambienti VDI Microsoft (incluso Multipoint Server) non verrà utilizzato il PXE per eseguire il boot di interi sistemi operativi da rete come avevi immaginato. Normalmente i thin client hanno un firmware o un sistema operativo basico che ha il solo compito di inizializzare una connessione RDP verso l'ambiente virtuale vero e proprio che contiene i dati.
    In alternativa, solo per Multipoint Server, esiste il concetto di Zero Client ovvero sistemi composti solo da uno schermo e da un hub USB ma non viene comunque utilizzata la tecnologia PXE.


    lunedì 2 aprile 2018 18:06
    Moderatore