none
Installazione Office 2013 su Terminal Server RRS feed

  • Domanda

  • Salve,

    da qualche giorno sto studiando la possibilità di installare Office 2013 (Professional Plus) su un server Win2012 configurato con il ruolo di Terminal Server per consentire a 10 utenti di fruire dell'applicativo Office.

    Avendo un agrrement SPLA abbiamo già le chiavi di tipo KMS e MAK per effettuare le attivazioni.

    Ho però due dubbi che vorrei portarvi all'attenzione sperando che qualcuno si sia già imbattuto nella problematica:

    1) Scegliendo di utilizzare le chiavi KMS, sono obbligato ad avere un Server "dedicato" che faccia da HOST per le attivazioni di Office ogni volta che questo viene richiesto da un utente che si connette al Terminal SErver per utilizzare i software della Suite.

    Questo significa che installerò Office sul TS, e attivando il server KMS non dovrei avere problemi di sorta. l'unica cosa è che se non erro esiste un minimo di utenti per attivare questa modalità che è di 25 utenti.

    è corretto quanto scritto?

    2) se utilizziamo le MAK, dopo aver installato il pacchetto Office, inserisco la chiave MAK che attiverà la versione Office per l'utente loggato (quello che ha fatto l'installazione).

    LA domanda è come fanno gli altri utenti ad attivare la versione Office? sarà già attiva? devono essere in possesso della licenza MAK? esiste un modo di attivare il software in maniera "silente" per tutti gli utenti?

    Purtroppo il support MS non mi è stato di molto aiuto e quindi chiedo a qualcuno di voi se può darmi dei suggerimenti in merito.

    grazie in anticipo,

    emiliano

    mercoledì 17 giugno 2015 21:37

Risposte

  • il limite delle 25 installazioni per poter usare KMS vale solo per l'installazione di Windows, non per quella di Office.

    leggi qui

    The Key Management Service (KMS) is an activation service that allows organizations to activate systems within their own network, eliminating the need for individual computers to connect to Microsoft for product activation. It does not require a dedicated system and can be easily co-hosted on a system that provides other services.

    KMS requires a minimum number of either physical or virtual computers in a network environment. These minimums, called activation thresholds, are set so that they are easily met by Enterprise customers.

    • Activation Thresholds for Windows – Your organization must have at least five (5) computers to activate servers running Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2, or Windows Server 2012 and at least twenty-five (25) computers to activate client systems running Windows Vista, Windows 7, or Windows 8.
    • Activation Thresholds for Office – Your organization must have at least five (5) computers running Office 2013, Project 2013, Visio 2013, Office 2010, Project 2010, or Visio 2010 to activate installed Office products using KMS. For more information about Volume Activation of Office products, see the Volume Activation Quick Start Guide for Office 2010 and Volume Activation Overview for Office 2010.

    ref: https://www.microsoft.com/en-us/licensing/existing-customer/FAQ-product-activation.aspx


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    giovedì 25 giugno 2015 06:46
    Moderatore
  • Ciao Nino,

    il documento che indichi lho già letto e riletto, è fondamentale per capire quante licenze Office acquistare in base allo scenario. 

    probabilemnte mi sarò spiegato male, ma il mio dubbio è prettamente tecnico.

    per quanto riguarda KMS non dovrei avere dubbi, ma ho un limite di utenti che non mi consente di utilizzarlo.

    Se invece installo su un Terminal Server Office e lo licenzio con una licenza MAK, cosa succede quando un utente si collega al TS ed usa Office? è costretto a reinserire la chiave MAK? oppure l'attivazione viene in fatta in maniera silente?

    grazie ancora per il supporto

    emiliano

    Che io sappia in Office 2013 non è proprio consentito utilizzare licenze MAK in un terminal server: ti viene restituito un errore in fase di apertura che indica che è necessario utilizzare licenze volume.

    https://support.microsoft.com/en-us/kb/2810023

    giovedì 25 giugno 2015 08:10
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao Emiliano, dai una lettura al documento Licensing of Microsoft desktop application software for use with Windows Server Remote Desktop Services.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    mercoledì 17 giugno 2015 22:26
    Moderatore
  • Ciao Nino,

    il documento che indichi lho già letto e riletto, è fondamentale per capire quante licenze Office acquistare in base allo scenario. 

    probabilemnte mi sarò spiegato male, ma il mio dubbio è prettamente tecnico.

    per quanto riguarda KMS non dovrei avere dubbi, ma ho un limite di utenti che non mi consente di utilizzarlo.

    Se invece installo su un Terminal Server Office e lo licenzio con una licenza MAK, cosa succede quando un utente si collega al TS ed usa Office? è costretto a reinserire la chiave MAK? oppure l'attivazione viene in fatta in maniera silente?

    grazie ancora per il supporto

    emiliano

    giovedì 18 giugno 2015 06:07
  • il limite delle 25 installazioni per poter usare KMS vale solo per l'installazione di Windows, non per quella di Office.

    leggi qui

    The Key Management Service (KMS) is an activation service that allows organizations to activate systems within their own network, eliminating the need for individual computers to connect to Microsoft for product activation. It does not require a dedicated system and can be easily co-hosted on a system that provides other services.

    KMS requires a minimum number of either physical or virtual computers in a network environment. These minimums, called activation thresholds, are set so that they are easily met by Enterprise customers.

    • Activation Thresholds for Windows – Your organization must have at least five (5) computers to activate servers running Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2, or Windows Server 2012 and at least twenty-five (25) computers to activate client systems running Windows Vista, Windows 7, or Windows 8.
    • Activation Thresholds for Office – Your organization must have at least five (5) computers running Office 2013, Project 2013, Visio 2013, Office 2010, Project 2010, or Visio 2010 to activate installed Office products using KMS. For more information about Volume Activation of Office products, see the Volume Activation Quick Start Guide for Office 2010 and Volume Activation Overview for Office 2010.

    ref: https://www.microsoft.com/en-us/licensing/existing-customer/FAQ-product-activation.aspx


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    giovedì 25 giugno 2015 06:46
    Moderatore
  • Ciao Nino,

    il documento che indichi lho già letto e riletto, è fondamentale per capire quante licenze Office acquistare in base allo scenario. 

    probabilemnte mi sarò spiegato male, ma il mio dubbio è prettamente tecnico.

    per quanto riguarda KMS non dovrei avere dubbi, ma ho un limite di utenti che non mi consente di utilizzarlo.

    Se invece installo su un Terminal Server Office e lo licenzio con una licenza MAK, cosa succede quando un utente si collega al TS ed usa Office? è costretto a reinserire la chiave MAK? oppure l'attivazione viene in fatta in maniera silente?

    grazie ancora per il supporto

    emiliano

    Che io sappia in Office 2013 non è proprio consentito utilizzare licenze MAK in un terminal server: ti viene restituito un errore in fase di apertura che indica che è necessario utilizzare licenze volume.

    https://support.microsoft.com/en-us/kb/2810023

    giovedì 25 giugno 2015 08:10
    Moderatore
  • Ciao Emiliano,

    Ad oggi il tuo quesito nel Forum di  Windows Server è ancora aperto per noi.
    Se i consigli ricevuti ti sono stati utili, ricorda di evidenziare la soluzione cliccando su "Segna come Risposta". Se invece hai trovato un'altra soluzione nel frattempo, ti saremmo grati di condividerla anche qui, a beneficio degli altri utenti che seguono il thread.

    Grazie.


    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è e non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    lunedì 29 giugno 2015 08:55