none
Upgrade Server da 2003 a 2012 R2 mantenendo stesse impostazioni errore su client. RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno, gestisco una piccola rete aziendale basata su Server 2003, con il relativo dominio.local(old)

    Eseguita sostituzione server con nuovo sistema operativo Windows Server 2012 R2, ricopiate stesse impostazioni e stesso nome del dominio. dominio.local(new)

    Ora quando eseguo l'accesso al server con i client (windows 7 pro) sul nuovo dominio io vorrei mantenere lo stesso profilo utente invece mi ricrea un nuovo utente su pc client. E' possibile trasferire l'utente e farlo riconoscere nel nuovo dominio?

    Mi spiego meglio con un esempio:

    Rimosso dal dominio.local(old) pc client.

    Inserimento dominio.local(new) pc client.

    Mantenere lo stesso profilo user.

    Il risultato che ottengo attualmente è la creazione di un nuovo user.dominio non riuscendo ad utilizzare quello user.dominio(old).

    Se provo a rinominare le cartelle degli user come si faceva su windows xp mi danneggia il profilo e me ne carica uno temporaneo.

    Helpppppppp

    giovedì 8 ottobre 2015 10:57

Risposte

  • Ciao, il comportamento che riscontri è normale. E' possibile migrare i profili, ma forse nel tuo caso è meglio copiare i dati dal vecchio a nuovo profilo. L'alternativa veloce potrebbe essere quella di utilizzare prodotti di terze parti, dipende dal numero di client e dal numero di applicazioni coinvolte.

    Per ottenere quello che vuoi tu avresti dovuto migrare il dominio da 2003 a 2012.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.


    giovedì 8 ottobre 2015 12:08
    Moderatore