none
Profilo utente temporaneo RRS feed

  • Domanda

  • Anch'io ho riscontrato lo stesso problema nella (piccola) rete che gestisco, che è così composta:

    - Windows Server 2008 R2

    - 6 Pc con Windows 7 pro 64 Bit

    Ultimamente ho riscontrato (perché prima non accadeva) che quando creo un utente nuovo sul Server (Active Desktop) già dal primo accesso sul PC compare il messaggio che il profilo è temporaneo e che non verranno salvate le modifiche.

    Ho provato a controllare il registro ma sotto ProfileList non compare nulla con il nominativo dell'utente in questione e anche nella cartella tenti non c'è traccia del profilo utente.

    Ho scandagliato internet in cerca di informazioni utili, ma tutto quello che ho trovato si limitava a dire di rinominare, nel registro, la voce SID.bak che, come detto prima, non esiste.

    Poi, provando e riprovando, ho avuto l'idea di dare i privilegi di amministratore all'utente e, magicamente, ha acceduto al PC regolarmente. Anche dopo aver tolto i l'utente dal gruppo Amministratori, l'utente accede regolarmente.

    Qual è la causa che non mi fa accedere? C'è una soluzione al problema senza dover dare tutte le volte i privilegi all'utente.

    Grazie e ciao

    Giorgio

    lunedì 10 aprile 2017 21:15

Risposte

  • Effettivamente ho fatto delle modifiche ai permessi sul disco del Server ma non al registro di Windows del server, ma nulla sul client .


    è quasi certamente quello il problema. verificare di rimettere i permessi di default.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 14 aprile 2017 07:32
    Moderatore
  • La cartella sul server che contiene tutti i profili non aveva per "Everyone" il controllo completo, ma aveva solo Lettura ed esecuzione, Visualizzazione contenuto e Lettura. Ho fatto la correzione e sembrerebbe funzionare.

    Grazie

    lunedì 17 aprile 2017 19:55

Tutte le risposte

  • Anch'io ho riscontrato lo stesso problema nella (piccola ) rete che gestisco, che è così composta:

    - Windows Server 2008 R2

    - 6 Pc con Windows 7 64 Bit

    Ultimamente ho riscontrato (perché prima non accadeva) che quando creo un utente nuovo sul Server (Active Desktop) già dal primo accesso compare il messaggio che il profilo è temporaneo e che non  verranno salvate le modifiche.

    Ho provato a controllare il registro ma sotto ProfileList non compare nulla con il nominativo dell'utente in questione e anche nella cartella tenti non c'è traccia del profilo utente.

    Ho scandagliato internet in cerca di informazioni utili, ma tutto quello che ho trovato si limitava a dire di rinominare, nel registro, la voce SID.bak che, come detto prima, non esiste.

    Poi, provando e riprovando, ho avuto l'idea di dare i privilegi di amministratore all'utente e, magicamente, ha acceduto al PC regolarmente. Anche dopo aver tolto i l'utente dal gruppo Amministratori, l'utente accede regolarmente.

    Qual è la causa che non mi fa accedere? C'è una soluzione al problema senza dover dare tutte le volte i privilegi all'utente.

    Grazie e ciao

    Giorgio

    lunedì 10 aprile 2017 21:11
  • Se Windows non riesce a caricare/creare un profilo utrente locale è normale poi che in ProfileList non lo trovi, hai provato a verificare nel registro eventi se c'è qualche errore?

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Blog
    Datacen srl - Consulenza informatica

    martedì 11 aprile 2017 06:34
  • Errori nel registro degli eventi?

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Blog
    Datacen srl - Consulenza informatica

    martedì 11 aprile 2017 06:35
  • @Kisio: Non aggiungerti in coda a domande molto datate e ormai chiuse da tempo (tra l'altro nemmeno relative alla tua stessa problematica in quanto in tutte si parlava di ambienti Server 2012 mentre tu hai 2008) ma apri direttamente una nuova e unica discussione. Per questa volta ho pensato io a raggruppare il tutto qui.
    martedì 11 aprile 2017 07:56
    Moderatore
  • Grazie.

    Verificherò il registro degli eventi (server, client o entrambi?) nei prossimi giorni, perché adesso non ho il server a portata di mano.

    Ciao

    Giorgio

    martedì 11 aprile 2017 20:38
  • per caso hai modificato i permessi ntfs sul disco o sul registro di windows ?

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    edo[at]mvps[dot]org

    mercoledì 12 aprile 2017 15:17
    Moderatore
  • Effettivamente ho fatto delle modifiche ai permessi sul disco del Server ma non al registro di Windows del server, ma nulla sul client .

    Potrebbe essere questa la causa del problema? Anch'io ho pensato a questo, ma mi sembra di aver impostato gli stessi permessi che avevo già in passato quando non si verificava il problema.

    Grazie

    Giorgio

    mercoledì 12 aprile 2017 21:13
  • Effettivamente ho fatto delle modifiche ai permessi sul disco del Server ma non al registro di Windows del server, ma nulla sul client .


    è quasi certamente quello il problema. verificare di rimettere i permessi di default.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 14 aprile 2017 07:32
    Moderatore
  • La cartella sul server che contiene tutti i profili non aveva per "Everyone" il controllo completo, ma aveva solo Lettura ed esecuzione, Visualizzazione contenuto e Lettura. Ho fatto la correzione e sembrerebbe funzionare.

    Grazie

    lunedì 17 aprile 2017 19:55