none
Aggiungere un DC 2008R2 ad un dominio 2003 RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti,

    ho un dominio windows 2003 su 3 DC, volevo sostituire i 2 DC più vecchi con due nuovi server con windows 2008r2.

    Vorrei avere info su come aggiungere e promuovere i 2 2008r2 nel dominio 2003 per promuoverli poi con DCPROMO. Dopo qualche giorno provvederei a declassare da DC a server membri i 2 2003 per poi farli uscire definitivamente dal dominio.

    I 2 server 2003 svolgono dei ruoli come il dns, dhcp, wins ecc. per questi vi chiederò consiglio sul trasferimento dei ruoli successivamente....

    Grazie delle info

    Luca

    martedì 23 ottobre 2012 08:47

Risposte

  • Ciao, permettimi ma più che una soluzione ad un problema a te serve studiare AD. Puoi iniziare con questo articolo per agganciare 2008 a domini 2003

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc825609.aspx

    dopodichè ti consiglio corsi e testi ufficiali, tutti noi abbiamo investito anni nello studio di AD, ti assicuro che non ci si improvvisa conoscitori, ma qui risolviamo problematiche, non facciamo corsi online, si parte da un livello diverso, sono sicuro che comprendi il discorso. 

    Grazie per la collaborazione.

    A.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 24 ottobre 2012 13:24
    martedì 23 ottobre 2012 09:32
    Moderatore
  • puoi avere nello stesso dominio contemporaneamente domain controllers in inglese e in italiano senza problemi.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 24 ottobre 2012 13:24
    martedì 23 ottobre 2012 12:36
    Moderatore
  • No non c'è nessun problema a livello di funzionalità AD, solo per te dover lavorare con lingue diverse.

    Comunque preferisco sempre lavorare sulla versione EN dei sistemi operativi, in caso di problemi la segnalazione dei problemi è più rintracciabile sui forum.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 24 ottobre 2012 13:24
    martedì 23 ottobre 2012 12:41

Tutte le risposte

  • Ciao, permettimi ma più che una soluzione ad un problema a te serve studiare AD. Puoi iniziare con questo articolo per agganciare 2008 a domini 2003

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc825609.aspx

    dopodichè ti consiglio corsi e testi ufficiali, tutti noi abbiamo investito anni nello studio di AD, ti assicuro che non ci si improvvisa conoscitori, ma qui risolviamo problematiche, non facciamo corsi online, si parte da un livello diverso, sono sicuro che comprendi il discorso. 

    Grazie per la collaborazione.

    A.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 24 ottobre 2012 13:24
    martedì 23 ottobre 2012 09:32
    Moderatore
  • Ciao, capisco benissimo la tua risposta ma, purtroppo, mi sono ritrovato in questa situazione mio malgrado.... la situazione sarebbe troppo lunga da spiegare e finiremmo OT! comunque sto cercando di imparare il più in fretta possibile facendo piccoli passi.

    Ti ringrazio per il link, molto utile..... avrei ancora una domanda:  i 3 DC 2003 sono ita, i 2 server che mi hanno dato sono windows 2008r2 uno in ita e l'altro eng., li posso aggiungere tranquillamente oppure devo formattare quello eng per installare una nuova copia ita?

    Grazie mille

    martedì 23 ottobre 2012 11:51
  • puoi avere nello stesso dominio contemporaneamente domain controllers in inglese e in italiano senza problemi.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 24 ottobre 2012 13:24
    martedì 23 ottobre 2012 12:36
    Moderatore
  • No non c'è nessun problema a livello di funzionalità AD, solo per te dover lavorare con lingue diverse.

    Comunque preferisco sempre lavorare sulla versione EN dei sistemi operativi, in caso di problemi la segnalazione dei problemi è più rintracciabile sui forum.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 24 ottobre 2012 13:24
    martedì 23 ottobre 2012 12:41
  • Giustissimo Marco, capita però che ho un cliente con un nodo in germania ed un in india e non posso mettergli i sistemi in inglese perchè (anche a me) piace l'interfaccia nativa :-).

    Col sistema indiano ho qualche problema...vado a figure :-)) ma questo per dire che possono essere tutti in lingua diversa, nessun problema.

    A.

    martedì 23 ottobre 2012 13:45
    Moderatore